unci banner

:: NEWS

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da...

A Catanzaro riunione operativa sulla questione rifiuti

A Catanzaro riunione operativa sulla questione rifiuti

I debiti sul comparto rifiuti sono stati il tema al centro di una riunione operativa, presso il Dipartimento Ambiente della Regione Calabria, fra il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà, l'assessore regionale...

Alloggi popolari, sopralluogo "casa per casa" del sindaco Falcomatà al complesso di Vico Neforo

Alloggi popolari, sopralluogo "casa per casa" del sindaco Falcomatà al complesso di Vico Neforo

Continua il percorso di collaborazione e confronto fra cittadini ed Amministrazione comunale. Ieri, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha incontrato gli abitanti di vico Neforo, tra Santa Caterina e San Brunello,...

Consiglio comunale approva proposta di emendamento a sostegno del Roccella Jazz Festival

Consiglio comunale approva proposta di emendamento a sostegno del Roccella Jazz Festival

L’Assise municipale di Roccella Jonica, presieduta da Antonio Francesco Ursino, nel corso dell’ultima seduta ha deliberato all’unanimità un ordine del giorno che impegna il Sindaco affinché richieda al Parlamento l’approvazione...

Incontriamoci sempre: domenica la seconda edizione del Profitterol Fest

Incontriamoci sempre: domenica la seconda edizione del Profitterol Fest

Secondo appuntamento della rassegna “Calabria D'Autore” in compagnia dello show-cooking del maestro Antonello Fragomeni, che Domenica 20 ottobre, a partire dalle ore 18.30, preparerà e farà degustare, in diretta, i...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICARegione, il Consiglio approva in prima lettura la riduzione del numero dei Consiglieri e allunga i tempi della sua sopravvivenza. Scopelliti "rimanda" le dimissioni

Regione, il Consiglio approva in prima lettura la riduzione del numero dei Consiglieri e allunga i tempi della sua sopravvivenza. Scopelliti "rimanda" le dimissioni

Pubblicato in POLITICA Martedì, 01 Aprile 2014 17:48

Il Consiglio regionale della Calabria ha approvato, in prima lettura, la proposta di modifica di legge statutaria  relativa alla riduzione del  numero dei consiglieri per le prossime legislature da 50 a 30, al numero massimo di assessori "esterni" e all'istituzione del consigliere supplente.

 

Ora il Consiglio regionale della Calabria dovrà attendere 60 giorni di  tempo minimo previsto per la seconda votazione e poi riunirsi nuovamente anche per decidere sui collegi della legge elettorale e votare l'assestamento di bilancio.

Scopelliti si è dato inoltre altri 15 giorni di tempo prima di formalizzare le sue dimissioni. Dunque sembra proprio che le elezioni regionali non potranno svolgersi a giugno ma non prima di ottobre o novembre. ma vediamo quali sono le modifiche apportate allo Statuto approvate a maggioranza, con l'astensione della minoranza. 

Art. 1

(Modifiche all’articolo 15)

1. Il comma 1 dell’articolo 15 della legge regionale 19 ottobre 2004, n. 25 (Statuto della Regione Calabria) è sostituito dal seguente:

“1. Il Consiglio regionale è composto dal Presidente della Giunta regionale e da trenta consiglieri.”

Art. 2

(Modifiche all’articolo 35)

1. All’articolo 35 della l.r. 25/2004 sono apportate le seguenti modifiche ed integrazioni:

a) il comma 3 è sostituito dal seguente: “3. La Giunta regionale è composta dal Presidente e da un numero di assessori non superiore ad un quinto del numero dei componenti del Consiglio regionale, di cui uno assume la carica di Vice Presidente.”;

b) l’ultimo periodo del comma 4 è sostituito dal seguente: “Il numero dei membri esterni non può essere complessivamente superiore al cinquanta per cento dei componenti della Giunta.”;

c) dopo il comma 4 bis è aggiunto il seguente comma: “4 ter. La nomina ad assessore di componenti del Consiglio regionale comporta la sospensione di diritto dall’incarico di consigliere regionale affidando temporaneamente la supplenza per l’esercizio delle funzioni di consigliere al candidato della stessa lista che ha riportato, dopo gli eletti, il maggior numero di voti.”.

Art. 3

(Differimento dell’efficacia della legge)

1. La presente legge produce i suoi effetti a decorrere dalla decima legislatura del Consiglio regionale della Calabria.

Letto 974 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.