unci banner

:: NEWS

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Una parata di stelle per il gran finale del Kaulonia Tarantella Festival 2019. La kermesse di musica e cultura etnica chiuderà i battenti martedì 20 agosto con grandi ospiti tra...

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

Dopo 'VOLIRI VOLARI', inno storico della Varia, la band palmese dei RAGAINERBA dedica ancora un altro pezzo dal titolo 'MBUTTATURI' dedicata proprio ai 200 portatori che nel giorno della Festa...

Al reggino Emilio Buttaro il premio "Stelle di Calabria"

Al reggino Emilio Buttaro il premio "Stelle di Calabria"

Il prestigioso premio "Stelle di Calabria" giunto alla quinta edizione sarà assegnato al giornalista reggino Emilio Buttaro, collaboratore di diverse testate italiane e straniere e presentatore di eventi nazionali. La...

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Gli scrittori che vorranno partecipare alla settima edizione del concorso di narrativa “Italo Falcomatà” avranno un po’ di tempo in più per lavorare alla propria opera. Infatti, l’associazione “Dopolavoro ferroviario”,...

Scilla jazz festival chiude insieme a Derive Festival col reading di Ettore Castagna

Scilla jazz festival chiude insieme a Derive Festival col reading di Ettore Castagna

Scilla jazz festival chiude l’edizione 2019 e saluta il suo pubblico con un concerto evento organizzato insieme a Derive Festival. Dopo le quattro giornate dense e fitte di concerti che...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICARiunione programmatica a Milano per le proposte di modifica alla Legge "Delrio"

Riunione programmatica a Milano per le proposte di modifica alla Legge "Delrio"

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 28 Gennaio 2019 20:03

Il 28 gennaio 2019 presso Palazzo Isimbardi, Sede della Città Metropolitana di Milano si è tenuto un incontro per stilare, entro la metà del mese di febbraio prossimo, una proposta condivisa per addivenire ad una sostanziale modifica della legge “Delrio”. La Città Metropolitana di Reggio Calabria è l’ente individuato dal coordinamento metropolitano per scrivere la proposta normativa. Alla riunione milanese era presente, in rappresentanza del Sindaco Falcomatá, l’Avvocato Riccardo Mauro, vice-sindaco dell’ente al lavoro sulla tematica nazionale insieme ai rappresentanti delle Città Metropolitane di Venezia, Bologna e Milano.

“Sin dal nostro insediamento chiediamo con forza di modificare la legge di istituzione delle città metropolitane - ha affermato il vicesindaco.

Abbiamo analizzato svariate criticità.

Innanzitutto, i territori non possono essere chiamati in causa solo nelle sporadiche convocazioni delle conferenze metropolitane.

Il legislatore, inoltre, deve trovare un modo per dare maggiore rappresentatività per le diverse aree metropolitane all’interno del consiglio.

Ad oggi, infatti, vige una sorta di “isolamento” delle periferie che non hanno ancora percepito la presenza delle Città Metropolitane: la legge va riformulata per palesare in maniera opposta questa percezione.

Alla stessa stregua richiediamo con forza che il Sindaco Metropolitano possa dotarsi di una Giunta: senza un esecutivo è impossibile amministrare solo con atti monocratici sindacali anche perché in questi nuovi enti, qualora la legge restasse immutata, la politica cederebbe il passo alla burocrazia a causa dell’”isolamento” del Sindaco Metropolitano.

Il legislatore deve individuare specificatamente quali funzioni debbano svolgere le città metropolitane rispetto alle regioni senza lasciare il tutto ad un accordo tra enti, che nei fatti si è dimostrato talvolta impossibile da trovare: come si può riuscire a pianificare, specialmente con obiettivi ad ampio raggio temporale se è di fatto impedita la gestione di settori fondamentali quali trasporto pubblico locale, turismo, lavoro e cultura?

Abbiamo chiesto – evidenzia il vicesindaco Mauro – interventi economici strutturali e pluriennali soprattutto per le due funzioni fondamentali: strade e scuole.

Il legislatore nel 2014 ha di fatto creato un nuovo ente tagliando radicalmente le risorse con la conseguenza che nel 2018, per fare un esempio, il contributo dello stato per le “strade” è stato di poco superiore al milione di euro a fronte dei quasi quindici milioni che venivano concessi alla vecchia provincia fino a qualche anno fa con la conseguenza “fattiva” derivante dall’impraticabilità delle strade ed i derivati rischi consequenziali per i nostri cittadini.

L’auspicio è che i nostri intenti programmatici possano avere un giusto riscontro, altrimenti ed in tutta onestà - sottolinea il vicesindaco Mauro -sarà difficile non fare rimpiangere ai cittadini le vecchie Province”

Rc 28 gennaio 2019

Letto 224 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Palazzo Alvaro la visita del Comandante dei VVF di Reggio, Carlo Metelli

    Visita istituzionale a Palazzo Alvaro per l’ingegner Carlo Metelli, neocomandante provinciale dei Vigili del Fuoco, accolto dal Sindaco Metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. Il comandante Metelli ha espresso parole d’apprezzamento per la realtà di Reggio, il suo territorio e i tentativi di riscatto operati anche attraverso la classe dirigente reggina. «A dispetto dei grandi sforzi profusi per fronteggiare i numerosi incendi, il rapporto tra il Comando e la città costituiva un po’ una ferita – ha osservato dal canto suo Falcomatà – che giusto l’anno scorso è stata definitivamente sanata con l’assegnazione ai Vigili del Fuoco del “San Giorgio d’Oro”, il massimo riconoscimento cittadino».

  • Cerimonia d'ingresso per i nuovi assunti alla Città Metropolitana

    Presso la Sala Biblioteca di Palazzo Alvaro, l’Ente metropolitano, alla presenza del sindaco Giuseppe Falcomatà, del vicesindaco Riccardo Mauro e del Dirigente del “Settore 2” Affari Istituzionali e Risorse Umane Paolo Morisani ha presentato due fondamentali operatività di rinnovamento. Il primo importante passo deliberato dall’amministrazione Falcomatà, riguarda l’assunzione di dieci unità tramite scorrimento della graduatoria riguardante le “Vittime della criminalità organizzata”. Il secondo gruppo di lavoratori, invece, sempre tramite delibera del sindaco metropolitano del 22 marzo 2019 ha potuto usufruire dell’istituto della mobilità definitiva divenendo a tutti gli effetti parte effettiva della Città Metropolitana di Reggio Calabria implementando l’organico dell’Ente di sei nuove risorse.

  • Gestione dei Corsi d’Acqua, convenzione tra il Dipartimento Diceam della Mediterranea e la Città Metropolitana

    Il Dipartimento DICEAM dell’Università degli Studi “Mediterranea di Reggio Calabria ha incontrato il sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà. L’incontro si è svolto per illustrare le conclusioni del progetto pilota dal titolo “Gestione dei Corsi d’Acqua, valorizzazione delle fasce fluviali e programmi di gestione dei sedimenti”.
    All’incontro hanno partecipato il Consigliere metropolitano Antonino Nocera delegato all’Ambiente ed Energia e Politiche di Bacino, Demanio Idrico e Fluviale, il consigliere metropolitano Fabio Scionti delegato alla Pianificazione Territoriale e Urbanistica e l’ing. Pietro Foti, dirigente del Settore 10 – Pianificazione – Ambiente.

  • Città metropolitana: online l'avviso per la concessione delle palestre scolastiche

    E’ online sul portale dell’Ente (www.cittametropolitana.rc.it) l’avviso pubblico per la concessione in uso per le Palestre annesse agli Istituti Scolastici di Istruzione Superiore per l’anno 2019-20. Un passaggio fondamentale per lo svolgimento di “attività sportive e/o ricreative ed altre attività compatibili con le caratteristiche e la specificità delle strutture stesse. Sull’argomento, è intervenuto il Consigliere Metropolitano con delega all’Edilizia Scolastica e programmazione della Rete Scolastica, Istruzione, Sport e Impiantistica Sportiva Demetrio Marino.

  • Siglato protocollo d'intesa fra Città metropolitana, ArciGay ed Agedo

    Firmato un protocollo d’intesa tra la Città Metropolitana di Reggio Calabria, l’Agedo e l’ArciGay “Due mari” per rafforzare i concetti di uguaglianza e «consentire ad ogni persona la libera espressione e manifestazione del proprio orientamento sessuale e della propria identità di genere prevenendo e superando le situazioni, anche potenziali, di discriminazione».
    Nei saloni di Palazzo Alvaro, il sindaco Giuseppe Falcomatà, insieme al vicesindaco Riccardo Mauro, hanno stipulato un’intesa con le associazioni che difendono e tutelano i diritti degli omosessuali e delle loro famiglie, rappresentate da Mirella Giuffrè e Michela Calabro.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.