unci banner

:: Evidenza

Reggio Calabria. Omicidio in via del Gelsomino: padre ucciso a coltellate dal figlio. I nomi

Reggio Calabria. Omicidio in via del Gelsomino: padre ucciso a coltellate dal figlio. I nomi

Reggio Calabria. Questo pomeriggio si è consumato in città un omicidio in ambito familiare. La vittima si chiamava Domenico Bova, di 59 anni. L'uomo è stato colpito con numerose coltellate dal figlio Simone 28enne che...

Tris amaranto: la Reggina punisce l'Elefante. Giostra di emozioni al "Granillo"

Tris amaranto: la Reggina punisce l'Elefante. Giostra di emozioni al "Granillo"

Reggio Calabria. Dopo cinque gare di digiuno la Reggina torna alla vittoria. E lo fa contro il Catania in un "Granillo" da brividi e ricco di emozioni. Gli amaranto calano il tris all'Elefante nella sfida...

Rosi Perrone: “Una Via della Seta senza Gioia Tauro: un disegno per cancellare il Sud?”

Rosi Perrone: “Una Via della Seta senza Gioia Tauro: un disegno per cancellare il Sud?”

Gli accordi per la nuova “Via della Seta” tra il Governo italiano e il Governo cinese, passeranno alla storia come la strategia di sviluppo - per nuovi canali commerciali attraverso i quali la Cina entra...

In tanti alla Festa dell'Arancia di Villa San Giuseppe

In tanti alla Festa dell'Arancia di Villa San Giuseppe

Si è svolta ieri la prima edizione della Festa dell'arancia nello storico borgo reggino voluta fortemente dal WLF Fondo Mondiale Per la Vita in persona del suo presidente Toni Quartuccio e dalla comunità della chiesa...

Roccaforte del Greco: consegna lavori per l’efficientamento della rete di pubblica illuminazione

Roccaforte del Greco: consegna lavori per l’efficientamento della rete di pubblica illuminazione

Nuova luce per Roccaforte, che presto sarà illuminata a LED, la tecnologia efficiente capace di consentire un forte risparmio nella bolletta elettrica e un importante beneficio in termini di minori emissioni di CO2. L’impresa IENERGY...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICARoccella Jonica: il 24 marzo la “Festa a Palazzo Carafa” e il concorso “Principi per un giorno”

Roccella Jonica: il 24 marzo la “Festa a Palazzo Carafa” e il concorso “Principi per un giorno”

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 13 Marzo 2019 14:13

Nel quadro delle iniziative finalizzate alla valorizzazione dell’identità storica e culturale della cittadina, l’Amministrazione Comunale di Roccella Jonica, su impulso dell’Assessorato alla Cultura guidato da Bruna Falcone, organizza anche quest’anno il Corteo Storico Carafa.
La manifestazione, giunta all’ottava edizione, celebrerà ancora una volta la figura di Fabrizio Carafa Della Spina, I Principe della Roccella e del Sacro Romano Impero, vissuto tra il 1574 ed il 1629.
Il Corteo si svolgerà domenica 5 maggio 2019 e vedrà la partecipazione di figuranti in costume d’epoca che sfileranno per le vie della cittadina, raffigurando nobili, dignitari, popolani, cavalieri e dame dell’Ordine di Malta, chierici, prelati, armigeri e musici.

In vista dell’evento, l’Amministrazione Comunale procederà quest’anno alla scelta dei figuranti che impersoneranno il principe Fabrizio I e la sua consorte, principessa Giulia Tagliavia d’Aragona, attraverso il concorso “Principi per un giorno”.
Il concorso avrà luogo a Palazzo Carafa il 24 marzo 2019, a partire dalle ore 11, in concomitanza con la “Festa a Palazzo: Uno sguardo al passato con gli occhi del presente”, iniziativa all’insegna della storia, dell’arte e della musica che animerà, dalle ore 9 alle ore 15, il palazzo feudale situato sulla rocca del Castello con la presenza di numerosi figuranti in costume.
Gli aspiranti “Principi per un giorno” - ragazzi di età compresa tra i 16 e i 30 anni e ragazze di età compresa tra i 15 e 25 anni - potranno iscriversi alla selezione tramite la pagina Facebook del Corteo Storico Carafa entro il 20 marzo 2019.
Domenica 24 marzo i partecipanti al concorso avranno a loro disposizione, al primo piano del palazzo, acconciature, maquillage, abiti e accessori in linea con il periodo storico della manifestazione, realizzati appositamente da professionisti del settore.
Gli aspiranti principi sfileranno, successivamente, nella sala polifunzionale dell’ex chiesa Matrice, attigua al Palazzo Carafa, davanti ad una giuria composta da rappresentanti istituzionali ed esperti, durante il concorso che sarà curato dall’emittente Telemia con il coordinamento della giornalista Maria Teresa Criniti.
I vincitori avranno l’opportunità di partecipare al Corteo storico del prossimo 5 maggio indossando gli abiti realizzati da una sartoria accreditata ed offerti dall’Amministrazione Comunale di Roccella Jonica.

Roccella Jonica, 13 marzo 2019.

Stefania Parrone – Ufficio Stampa Comune di Roccella Jonica.

Letto 58 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica a Roccella Jonica

    Nella mattinata odierna, presieduta dal Prefetto Michele di Bari, si è tenuta, presso la Sala Consiliare del Comune di Roccella Jonica, una riunione straordinaria del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica con la partecipazione, oltre che dei Vertici delle Forze di Polizia, anche del Presidente del Tribunale e del Procuratore della Repubblica di Locri e della Consigliera della Città Metropolitana, Caterina Belcastro.
    La riunione è stata convocata per la disamina della situazione dell’ordine e sicurezza pubblica del territorio della locride e di Roccella Jonica in particolare, scenario negli ultimi mesi di episodi criminosi culminati, la notte scorsa, con l’incendio di due mezzi per la raccolta dei rifiuti solidi urbani che si trovavano all’interno dell’isola ecologica comunale

  • Roccella Jonica, convocato per venerdì 22 il Consiglio comunale: non ci faremo mai intimidire

    Nella serata di ieri, 20 marzo, ignoti hanno dato fuoco ad un mezzo utilizzato per la raccolta differenziata, danneggiandone un altro che sostava nelle vicinanze.
    Un gesto vile ed inqualificabile che ferisce per primi i funzionari e gli operai che quotidianamente lavorano con estrema dedizione ed abnegazione per garantire a tutti noi un servizio di qualità.
    Un gesto che ferisce l’Amministrazione, impegnata in un processo di ammodernamento del servizio che porterà a breve nuovi frutti in termini di efficacia dello stesso.

  • “Metànoia”, sabato in musica, di scena a Roccella la Banda della Città Metropolitana

    Sarà un sabato in musica quello di domani a Roccella. “Metànoia”, questo il titolo dell’appuntamento di domani, sabato 16 marzo alle 18:00 presso i locali dell’auditorium comunale, dove sarà di scena la Banda della Città Metropolitana di Reggio Calabria istituita dalla Reale Accademia Filarmonica di Gerace, medaglia d’oro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, diretta dal Maestro Liliya Byelyera. L’iniziativa è promossa dal Comune di Roccella Ionica unitamente alla Fidapa sezione di Roccella Ionica, all’Associazione Italiana di Cultura Classica di Locri ed alla Reale Accademia Filarmonica di Gerace.      

  • Roccella Jonica: approvato in via definitiva il nuovo Piano Comunale di Spiaggia

    La Città Metropolitana di Reggio Calabria ha recentemente approvato, con determinazione del dirigente del Settore 10 - Pianificazione - Ambiente – Leggi Speciali, il Piano Comunale di Spiaggia proposto dal Comune di Roccella Jonica.
    Con questo ultimo adempimento si chiude il complesso iter di approvazione di questo importantissimo strumento urbanistico che ha visto l’Amministrazione Comunale - in particolare il Sindaco - impegnata nella revisione delle regole che disciplinano l’utilizzo dell’arenile e delle zone prospicienti.

  • Roccella Jonica: finanziati interventi di manutenzione straordinaria sulla viabilità

    Il Comune di Roccella Jonica ha ottenuto dal Ministero dell’Interno, con la Legge di Bilancio 2019, un contributo dell’importo di 70 mila euro per la realizzazione di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e del patrimonio comunale.
    Secondo quanto informa l’Assessore comunale ai Lavori Pubblici, Francesco Scali, la somma sarà utilizzata per la realizzazione di una serie di interventi di manutenzione straordinaria sulla viabilità che riguarderanno, in particolare, la messa in sicurezza di arterie situate sia al centro sia alla periferia del territorio comunale, al fine di scongiurare rischi per l’incolumità pubblica e aggravi per il bilancio dell’ente conseguenti a richieste risarcitorie.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.