unci banner

:: NEWS

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Una giornata all’insegna della sensibilizzazione rispetto ai tempi del rispetto dell’ambiente. È stato questo il leit motiv dell’iniziativa tenutasi qualche giorno addietro presso il litorale di Bocale, promossa ed organizzata...

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la macchina organizzativa per le iniziative culturali e musicali previste nel calendario dei festeggiamenti civili delle celebrazioni mariane per il prossimo mese di settembre. Si è riunita questa mattina...

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Continua senza sosta il lavoro dell’Amministrazione Comunale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e del nostro patrimonio naturale. Questa mattina il sindaco Giuseppe Ranuccio ha preso parte ad una...

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

“Due serate eccezionali, generi diversi ma con un comune denominatore: l’Arte, la creatività e le emozioni della grande Musica dal vivo ai massimi livelli internazionali... La location unica al mondo...

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

L’Asd Cataforio C5 Reggio Calabria, comunica di avere ingaggiato Angelo Creaco, universale-pivot classe 1989 di Reggio Calabria. Nelle ultime due stagioni ha contribuito al doppio salto di categoria del Futal...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICASi è aperta a Scilla la Conferenza Internazionale SBE19

Si è aperta a Scilla la Conferenza Internazionale SBE19

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 16 Maggio 2019 18:55

Si è tenuta oggi a Scilla la prima giornata della Conferenza internazionale Sustainable Built Environment, la cui sessione di benvenuto è stata presieduta dall'assessore regionale alle Infrastrutture Roberto Musmanno. Assente per impegni istituzionali concomitanti il presidente della Regione, Mario Oliverio. All'importante e prestigioso incontro hanno partecipato, in qualità di relatori, Marianna Morabito in rappresentanza del Ministero dell'Ambiente italiano, Damià Calvet, Ministro del Territorio e Sostenibilità del Governo della Catalogna, Francesco Russo, Vicepresidente della Giunta regionale, Massimo Sbricia di ITACA, Andrea Moro di IISBE, Serge Salat proveniente dall'Istituto francese Urban Morphology and Complex Systems Institute (Istituto di morfologia urbana e sistemi complessi); Peter Droege dell'Istituto Liechtenstein Institute for Strategic Development (Istituto del Liechtenstein per lo sviluppo strategico).

L'odierna conferenza di Scilla, che proseguirà i suoi lavori anche domani, si inserisce in un programma di 15 appuntamenti internazionali ed è incentrata su politiche, programmi e piani d'azione volti a migliorare la sostenibilità ambientale degli edifici, in linea con le aree di applicazione prioritarie individuate dalla Calabria nella sua strategia di specializzazione intelligente (S3).
In apertura dei lavori l'assessore Musmanno ha evidenziato, innanzitutto, che prima dell'insediamento della Giunta guidata dal presidente Oliverio, l'Edilizia Sostenibile e il tema della Green Building erano temi assai lontani da essere una "priorità strategica" in Calabria. "E' assai significativo -ha detto Musmanno, dopo aver salutato i numerosi ospiti provenienti da diversi Paesi dell'Europa e del mondo- che una delle 15 Conferenze internazionali del Programma "Sustainable Built Environment" si svolga qui in Calabria. È un riconoscimento del lavoro svolto in questi anni dal presidente Oliverio e dalla Giunta regionale, che stanno portando avanti un programma molto articolato nel campo dell'edilizia sostenibile che ha introdotto l'obbligo della certificazione di sostenibilità ambientale per tutti gli edifici pubblici e le costruzioni finanziate con fondi pubblici, dando così una forte accelerazione al processo di evoluzione del settore delle costruzioni calabresi verso una maggiore sostenibilità e mettendo la Calabria in condizione di diventare una best practice a livello nazionale ed europeo. Come Regione -ha aggiunto Musmanno- siamo impegnati sulla questione della sostenibilità ambientale su più fronti e diversi sono stati i contributi offerti nel campo dell'efficienza energetica, del sistema di certificazione degli edifici, della mitigazione dei problemi legati al cambiamento climatico, sugli edifici verdi ed ecologici. Oggi questa Conferenza rappresenta, quindi, un'opportunità significativa per le aziende che vogliono investire in nuove tecnologie a basso consumo di CO2 e, per la presenza di esperti provenienti da tutto il mondo ed è una straordinaria occasione per unire, confrontare e scambiare buone pratiche e significative esperienze".
L'assessore alle Infrastrutture ha, quindi, ringraziato pubblicamente gli organizzatori, iiSBE Italia e lo staff della Regione, per lo sforzo compiuto nell'organizzazione di un evento di così alta caratura internazionale e per aver portato in Calabria relatori di altissima rilevanza scientifica in questo specifico settore. All'intervento dell'assessore Musmanno sono seguiti gli interventi di vari relatori.
La prima a prendere la parola è stata Marianna Morabito, rappresentante del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, che ha sostituito e portato i saluti del Sottosegretario Vannia Gava e della dottoressa Raffaella Martucci dello stesso MATTM, entrambi previsti nel programma ma assenti per concomitanti impegni istituzionali. Subito dopo è intervenuto il Ministro del Territorio e della Sostenibilità del Governo della Catalogna Damià Calvet e, successivamente, è stata la volta del Vicepresidente della Giunta Regionale, Francesco Russo, che ha introdotto il Logical Framework Approach per lo sviluppo sostenibile della Calabria, effettuando un focus sul Programma regionale di interventi sugli edifici scolastici e del rappresentante di ITACA, Massimo Sbriscia, che è intervenuto con un talk su "Evoluzioni e prospettive del comitato di promozione del "Protocollo ITACA". L'Assessore Musmanno, infine, ha dato spazio ad Andrea Moro di IISBE, che ha parlato delle "Politiche nel campo del Sustainable Built Environment".
Il programma è proseguito con due Key Note Speeches tenute dal prof. Serge Salat, che ha mostrato come consumo di energia e emissioni siano tra le principali cause dell'abbandono delle città e dal prof. Peter Droege del Liechtenstein Institute for Strategic Development, che ha parlato di "Urban Energy Transition: Renewable Strategies for cities and regions".
La prima giornata della Conferenza si è conclusa nel pomeriggio con l'avvio delle sessioni parallele. L'unica nota stonata è stata rappresentata dal maltempo che non ha consentito ai partecipati alla Conferenza, rimasti comunque affascinati dall'accoglienza e dagli incantevoli scenari che offre la nostra terra, di godere appieno della bellezza di Scilla e del suo mare. f.d.

ufficio stampa

Scilla 16 maggio 2019

Letto 134 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al Castello di Scilla "Emisferando: equilibri, ponti, incontri, scoperte"

    Dal 18 al 20 luglio 2019, presso il Castello Ruffo di Scilla (RC), si svolgerà il Summer Camp dal titolo “EMISFERANDO: equilibri, ponti, incontri, scoperte”, su iniziativa del Dipartimento DIGIES dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, diretto dal prof. Massimiliano Ferrara, in collaborazione con il Laboratorio Italiano di Ricerca e Intervento per lo sviluppo del Potenziale, del Talento e della Plusdotazione dell’ Università di Pavia, diretto dalla prof.ssa Maria Assunta Zanetti.
    L’iniziativa scaturisce dall’esigenza fortemente avvertita sul territorio di valorizzare la sinergia Scuola-Famiglia-Università per sensibilizzare la Comunità educante sul tema dell'alto potenziale cognitivo, 

  • I Deep Radics sbarcano al Sunset bar di Scilla

    Tornano le note al tramonto al Sunset Bar dell' Hotel Le Sirene sul Lungomare di Scilla. L'appuntamento sarà domani sabato 13 luglio con i DEEP RADICS.
    Il cartellone musicale nato dalla sinergia tra Le Sirene e Onde Road Music prevede l'esibizione di gruppi musicali con appuntamento settimanale al sabato sempre all'ora del tramonto in uno dei balconi più suggestivi della Perla della Costa Viola.
    Come si diceva, sabato 13 toccherà ai DEEP RADICS esibirsi al Sunset Bar.

  • Conto alla rovescia per l'edizione 2019 della Magica Notte di Chianalea

    La magica notte di Chianalea sarà stellare il prossimo nove luglio per la consegna del Pesce Spada Borgo Chianalea che sarà conferito all'ing Aerospaziale Roberto Furfaro.
    Roberto originario della bellissima Roccella Jonica, vive in Arizona,ed è uno degli ingegneri aerospaziali più bravi al mondo nel suo campo, molte sono le sue missioni ed i progetti su Marte e nello spazio.
    La passerella Patriarca II, che in questo periodo solca in lungo ed in largo lo Stretto, per la classica caccia al pescespada, infatti il nove sera, la mitica Patriarca II della famiglia Polistena sarà il teatro della cena annuale in cui saranno ospiti, importanti personaggi Calabresi che onorano la nostra bellissima Terra.

  • Oliverio: "Sull'ambiente abbiamo investito 30 milioni di euro"

    "In questi anni abbiamo investito 30 milioni di euro per valorizzare il grande patrimonio naturale della Calabria, il cui valore è davvero inestimabile. C'è ancora tanto da fare, soprattutto in termini di educazione ambientale, ma questo è già un primo ed importante passo per costruire il futuro di una regione storicamente marginalizzata. I Parchi, le aree protette e le riserve naturali possono realmente rappresentare un motore di crescita e sviluppo e, attraverso una visione unitaria, continueremo a far rete con loro, a creare sinergie con i Comuni e con le parti associative, per valorizzare le bellezze calabresi al di fuori dei confini nazionali".

  • A Scilla domenica 26 maggio torna il trekking urbano "A spasso nel mito"

    Si svolgerà domenica 26 maggio il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina. Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione tra l'associazione Il giardino di Morgana, il consorzio turistico Scilla Travel e la locale Pro Loco. L'appuntamento per gli escursionisti sarà domenica alle 10.00 presso la rinnovata piazza San Rocco per poi procedere verso il Castello Ruffo e la Chiesa Matrice tra i tanti vicoletti della parte alta del borgo con i suoi tipici panorami nascosti.
    Dopo la degustazione presso il B&B La Locandiera nel cuore di Chianalea gli escursionisti, che giungeranno a Scilla da tutte le province Calabresi, si dirigeranno alla scoperta dell'antico borgo dei pescatori con le sue tipiche case sul meraviglioso mare della Costa Viola.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.