unci banner

:: Evidenza

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

Reggio Calabria. E' arrivato il giorno della risalita. La Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria, domenica 25 novembre saluterà il suo popolo per rientrare all'Eremo. La processione partirà dalla Cattedrale alle 15.30 si snoderà...

Palazzo Alvaro: venerdì la presentazione del lungometraggio “Sandrino-Il Film”

Palazzo Alvaro: venerdì la presentazione del lungometraggio “Sandrino-Il Film”

Reggio Calabria. Un reggino “DOC” presto al cinema. Sì, perché Sandrino, il popolare personaggio creato dall’attore comico Pasquale Caprì, dopo il grande successo riscosso in questi anni in teatro, TV e radio, finalmente sbarca sul...

Emendamento Cannizzaro: ammessa la proposta di 55mln di euro per il "Tito Minniti"

Emendamento Cannizzaro: ammessa la proposta di 55mln di euro per il "Tito Minniti"

Reggio Calabria. "Ammissibile perché riguarda enti da considerarsi di rilievo nazionale e/o internazionale”, con queste parole il presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, di cui il sottoscritto è componente, ha riammesso l'emendamento da...

Reggio Calabria. Albo cooperative sociali, Chiriatti: "Qualcosa inizia a muoversi"

Reggio Calabria. Albo cooperative sociali, Chiriatti: "Qualcosa inizia a muoversi"

Reggio Calabria. "Si è appena concluso l’ incontro tenutosi al Settore delle Politiche Sociali della Città Metropolitana, alla presenza del dirigente dott. Catalano, del funzionario dott.ssa Albanese e del vice presidente Unci Calabria dott.ssa Chiriatti....

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICASiclari ad Helsinki tra i delegati al congresso del PPE: "L'Europa forte parte dal Sud"

Siclari ad Helsinki tra i delegati al congresso del PPE: "L'Europa forte parte dal Sud"

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 08 Novembre 2018 17:27

«L'idea del presidente Tajani, maturata in questi due anni di guida del Parlamento Europeo, è quella di riformare l'Europa per dare più potere ai singoli Stati membri e più forza al Parlamento perché un conto è raccontarsi le cose che non vanno altro è trovare soluzioni».
Il senatore Marco Siclari è intervenuto così ad Helsinki, dove ha partecipato insieme ai 12 colleghi parlamentari delegati da Forza Italia, all'importante Congresso del Partito Popolare Europeo, si è concentrato sul ruolo fondamentale del Sud per il rilancio dell'intero paese in Europa.

«Da un punto di vista geopolitico se l'Europa può fare a meno del Regno Unito, io da Italiano e cittadino europeo dico che l'Europa non può fare a meno dell'Italia così come affermato anche da Lopez, segretario del PPE. Ma è anche vero che l'Europa ha bisogno di un'Italia forte e perché l'Italia sia forte ha bisogno di essere messa in condizione di sviluppare il potenziale inespresso del Paese che è rappresentato dal Sud. Dal rilancio del Sud d'Europa, Sud Italia, Grecia, Sud della Francia, Sud della Spagna e Croazia, insomma dal rilancio di tutti i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo può e deve partire il rilancio dell'Europa. Un nuovo grande Piano Marshall come auspicato da Tajani e da Berlusconi, magari, decennale, potremmo chiamarlo Piano 20-30 (2020-2030) che, per un verso, aiuti l'Africa, disciplinando i flussi migratori e liberando il continente dalla guerra, dalle malattie e dalla povertà e, pera altro verso, sia volano di sviluppo per il Sud Europa. L'Europa deve diventare più forte nello scenario geopolitico mondiale, avere una politica estera, di difesa e migratoria comune per non perdere le sfide del nuovo millennio ed arretrare di fronte alla competizione internazionale. Avere un'Europa che ha mantenuto e mantiene la pace, che ha permesso e permette la libera circolazione delle persone e della merci, che ha garantito e garantisce ai giovani la possibilità di ampliare le proprie conoscenze attraverso il progetto Erasmus, che è una grande potenza che si confronta con gli USA, con la Russia e con la Cina, avere un'Europa così è una conquista fondamentale di ogni stato membro. Ridiscutere l'Europa sarebbe un suicidio politico per ogni Paese. Dobbiamo individuare le persone che meglio possono rappresentare ciascun paese membro all'interno delle istituzioni europee. Il Presidente Antonio Tajani si è sempre battuto contro l'eurocrazia: è da lì che si deve partire! Dalla eccessiva burocratizzazione che rende "eterni" i tempi decisionali e lunghissima l'attuazione delle decisione.
Non è tempo di slogan e di annunci, è il momento di ascoltare e seguire chi ha toccato con mano le problematiche dell'Europa e con spirito costruttivo propone soluzioni che diano forza all'Italia, all'Europa e quindi alle future generazioni. Auspico quanto sostenuto più volte dal presidente Tajani, che si possa realizzare il fondo da destinare al Sud che raccoglie tutte le risorse necessarie a realizzare le infrastrutture che mancano per renderlo competitivo e per far crescere il Meridione in termini di occupazione e lavoro. Viva l'Europa, viva l'Italia, viva il Sud!», ha concluso il senatore Siclari.

Helsinki 8 novembre 2018

Letto 33 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio Calabria. Virgo Fidelis, Siclari (FI): "Simbolo di fedeltà, orgoglioso dei nostri Carabinieri"

    Reggio Calabria. "Desidero rivolgere oggi, in occasione della celebrazione della Virgo Fidelis, un pensiero a tutte le donne e gli uomini dell'Arma dei Carabinieri. La loro Patrona, più di ogni altra immagine, descrive perfettamente ciò che da sempre i carabinieri sono per l'Italia intera: un simbolo di fedeltà, quella propria di ogni soldato per il suo popolo». Lo afferma il senatore

  • Sanità, Siclari (FI): "Felice di essere stato incisivo per il diritto alla salute dei calabresi"

    Reggio Calabria. «Sono soddisfatto di aver lavorato in Senato ed in Commissione Salute, determinando la fine di un'epoca che non ha aiutato la sanità calabrese e, in particolar modo, quella reggina. Si conclude il percorso commissariale di Scura, si tratta oramai di ore per l'ufficialità. Questo è il risultato di un grande lavoro fatto in Commissione Salute del Senato dove, dopo

  • Reggio Calabria, incendio. Il plauso di Siclari ai poliziotti che hanno salvato la signora Gina

    Reggio Calabria. "Un salvataggio che ha reso onore ai poliziotti che lo hanno compiuto, un gesto che conferma il valore umano e professionale dei nostri uomini della Polizia di Stato".
    Questo il plauso del senatore forzista Marco Siclari rivolto agli agenti che hanno salvato la signora Ginetta dall'incendio. "Sono uomini che ogni giorno rischiano la vita per salvare e tutelare i

  • Sanità, Siclari (FI): dal TAR Calabria ennesima bocciatura, Grillo latitante

    "Dopo l'ennesima bocciatura da parte del TAR all'operato del commissario Massimo Scura, mi chiedo cosa attenda ancora il ministro Grillo per dare una risposta alla mia interrogazione".
    Dopo la sonora frenata del TAR il senatore Marco Siclari capogruppo di Forza Italia in Commissione Igiene e Sanità sollecita il Governo affinché intervenga per porre fine all'emorragia di cui è vittima il sistema sanitario calabrese.
    "Ho sollecitato in tutti i nodi e più volte il ministro Grillo e, nonostante abbia portato in commissione sanità sia Scura e sia Oliverio per illustrare i dati che dimostrano l'emergenza del sistema sanitario calabrese, a distanza di mesi tardano ad arrivare le risposte.

  • DL Genova, Siclari (FI): E' stato denaturato, governo incompetente

    "Doveva essere il momento dei genovesi, un decreto speciale dedicato a loro e, invece, ancora una volta questo Governo incompetente è stato in grado di denaturarlo".
    Il senatore forzista Marco Siclari commenta così il decreto Genova passato oggi in Senato.
    "In un clima inadeguato Toninelli ha mostrato tutta la sua incompetenza mettendo in evidenza la lacuna più grande di questo Governo: l'improvvisazione politica e l'incoerenza tra contenuti delle loro proposte ed i loro annunci", ha concluso il senatore azzurro.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.