unci banner

:: Evidenza

Mood Project Viola Reggio Calabria – Costa d'Orlando: info prevendita

Mood Project Viola Reggio Calabria – Costa d'Orlando: info prevendita

Info biglietti per la gara Mood Project Viola Reggio Calabria – Costa d'Orlando. E' attiva la prevendita per la 26a giornata del girone D della Serie B "Old Wild West" in programma Venerdi 22 Marzo...

L’autobiografia di Rosa Balistreri attraverso le sue poesie inedite e le musiche di Fulvio Cama

L’autobiografia di Rosa Balistreri attraverso le sue poesie inedite e le musiche di Fulvio Cama

“Inedita Rosa” è il nuovo progetto firmato dal musicantore Fulvio Cama che apre uno scrigno del tesoro e ne consegna il magnifico contenuto alla cultura popolare, disvelando ed offrendo al pubblico un volto prezioso e...

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

AgrariaUniRC: presentato con successo il Programma di Mobilità Erasmus+ 2019

Si è svolto con successo il Seminario informativo sul Programma di Mobilità Erasmus+ 2019, rivolto agli studenti del Dipartimento di Agraria. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Erasmus di Dipartimento (composta dai docenti Prof. Paolo Porto, Dott.ssa...

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Il prossimo 29 marzo la “Via Crucis” in scena al Cilea di Reggio Calabria

Simón Orfila, oggi fra i bassi-baritoni più apprezzati a livello internazionale, Francesca Romana Tiddi, Sara Intagliata, Sofia Janelidze e Davide Ruberti si esibiranno, affiancati dal Coro Lirico Cilea, nella prima mondiale della “Via Crucis”, oratorio...

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco incontra i rappresentanti delle impresa reggine: "Evitare dissesto e rilanciare comparto produttivo"

Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha incontrato nel pomeriggio di oggi i rappresentanti delle imprese cittadine riuniti presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria. Nel corso dell'incontro con i rappresentanti delle associazioni di...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICASiclari (FI): M5S accusa il Capo dello Stato, domani a chi toccherà?

Siclari (FI): M5S accusa il Capo dello Stato, domani a chi toccherà?

Pubblicato in POLITICA Domenica, 21 Ottobre 2018 20:33

"L'inconsistenza del M5S nell'applicare la loro linea politica è ormai sotto gli occhi di tutti. Il M5S perdendo consensi, negli ultimi sondaggi, a causa della loro attività di Governo adottano la tattica dello scarica barile cercando di individuare sempre un colpevole così come quando stavano all'opposizione.
Dopo la scusa dei poteri forti, nasce il potere della manina, ed ancora, dopo i loro errori nasce l'odio verso i giornali che raccontano i loro misfatti, e adesso tocca al Capo dello Stato che vogliono svuotate dei suoi poteri. Mi domando: domani a chi toccherà?". Così Marco Siclari senatore capogruppo di Forza Italia in Commissione Igiene e Sanità.

Rc 21 ottobre 2018

Letto 99 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Nuoto, Costarella campione. Siclari (FI): «Un talento che racconta la Calabria migliore»

    «Il risultato ottenuto da Angelo Costarella è l'ennesima dimostrazione di cosa siano in grado di fare i giovani calabresi. È un successo che inorgoglisce». Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Marco Siclari, commentando la vittoria del giovane Angelo Costarella ai Criteria Kinder+Sport. Il reggino della Pianeta Sport nuoto, infatti, si è laureato campione italiano, conquistando la prima storica medaglia per la Calabria. «Angelo incarna i valori sani dello sport – afferma Siclari – che permettono alle nuove generazioni di crescere nella maniera migliore.

  • Statale 106, Siclari (FI): Toninelli accolga appello e risponda alla mia interrogazione

    "Toninelli ascolti l'appello non soltanto della politica ma anche dell'associazione "Basta vittime S.S.106". Al ministro chiedo che venga fatta chiarezza e lo faccia venendo in Senato a rispondere alla mia interrogazione che da settembre attende ancora una risposta".
    Il senatore Forzista Marco SICLARI non perde tempo e raccogliendo l'appello che questa volta arriva direttamente dal territorio alza il tiro e torna a sollecitare l'intervento del Governo.
    "La 106 riguarda 4 regioni e lo sviluppo di tutto il Sud.

  • Reggio Calabria, il cordoglio del senatore Siclari per la scomparsa di Amelia Mazzitelli

    «Con la scomparsa di Amelia Mazzitelli Reggio Calabria perde una professionista e una donna eccezionale. Un esempio di integrità morale e impegno sociale, una figura che ha insegnato ai suoi concittadini l'arte del donare dedicando la sua vita a chi ne aveva più bisogno. Reggio non perde sono la vice presidente nazionale dell'Unitalsi ma un'insegnante di vita e di valori cristiani da me sempre condivisi. Amelia ha dedicato la sua esistenza al prossimo lasciando un segno indelebile con il suo impegno instancabile nel sociale. Nel porgerle l'ultimo saluto vorrei ricordarla così, come un grande esempio di donna dalla rara bellezza interiore che non si è mai tirata indietro quando poteva aiutare tutti coloro che la società marginalizza.

  • Liste d'attesa, Siclari (FI): "Grillo legga i dati sulla carenza di personale e sblocchi il turn over"

    Reggio Calabria. “Leggendo le dichiarazioni del ministro Grillo, che nega quanto affermato dal segretario dello Smi  circa la carenza di personale come causa della formazione di lunghe liste di attesa, mi fa riflettere. Forse la Grillo dovrebbe rileggere bene i dati in suo possesso perché in molte regioni del nostro paese esistono liste di attesa di oltre 60 giorni e le cause sono ben

  • Siclari (FI): Sciolta l'ASP di Reggio per mafia? I calabresi vogliono si faccia piena luce

    "Sapere che dietro la mancata assistenza sanitaria reggina vi è la 'Ndrangheta fa molto male a tutti i cittadini calabresi che vivono in Calabria e fuori. È l'ennesima violenza per Reggio Calabria e soprattutto per chi soffre. Adesso, si faccia piena luce, perché i calabresi onesti sono milioni e non è giusto che paghino sempre tutti i calabresi per quei mafiosi che invece rappresentano la sparuta minoranza.
    Per questo ho piena fiducia nel lavoro svolto dal Prefetto Di Bari, dalla commissione di accesso e dalla Procura di Reggio Calabria. Il Governo adesso ha in mano direttamente tutta la sanità Reggina e può lavorare ai problemi con soluzioni straordinarie dando pieno potere (anche straordinario) ai commissari. La salute dei calabresi non può più attendere e non c'è motivo per rinviare le soluzioni ai nostri problemi".

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.