unci banner

:: Evidenza

Alla Villa Comunale le celebrazioni per il 25 aprile 2019

Alla Villa Comunale le celebrazioni per il 25 aprile 2019

Anche Reggio festeggia il 25 aprile, e la liberazione dell'Italia dal nazifascismo, e lo fa come ogni anno grazie alla sezione regina dell'ANPI, ma quest'anno la commemorazione si è tenuta su tutte e due le...

Iniziativa di Comune e Città Metropolitana per celebrare il 25 aprile

Iniziativa di Comune e Città Metropolitana per celebrare il 25 aprile

Cosa sarebbe accaduto se non ci fosse mai stato il 25 aprile 1945? E cosa potrebbe accadere se mai dovesse tornare l’incubo della soppressione delle libertà e della democrazia?La Città Metropolitana ed il Comune di...

Corrireggio 2019: il lungomare si colora di sport e amicizia

Corrireggio 2019: il lungomare si colora di sport e amicizia

Il lungo ponte non ha tradito le aspettative degli organizzatori e come sempre Reggio ha risposto presente all'iniziativa di Legambiente colorando il lungomare reggino di sport e amicizia

Il musical Peter Pan incanta il pubblico di Reggio Calabria

Il musical Peter Pan incanta il pubblico di Reggio Calabria

di Tatiana Muraca- “Solo chi crede alle fate può volare; fate pensieri felici”. Con questo incoraggiamento da favola, il musical Peter Pan ha incantato ieri il pubblico di Reggio Calabria mettendo in scena al Teatro...

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi è stato insignito del premio trasparenza 2019, assegnato dall’AIDR (Italian Digital Revolution). L’Ente è stato scelto dal Comitato Tecnico – Scientifico nominato per la 2 ͣ edizione del “Premio Nazionale AIDR...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAStrada Locri-Gerace, Occhipinti (UDC): si intervenga prima che avvenga il peggio

Strada Locri-Gerace, Occhipinti (UDC): si intervenga prima che avvenga il peggio

Pubblicato in POLITICA Sabato, 16 Marzo 2019 11:55

«E’ indegno e inaccettabile che dopo tutto il tempo trascorso, i vertici in Prefettura e le promesse di pronto intervento, la strada SP1 Gioia Tauro-Locri, specialmente nel tratto che collega Locri con Gerace, sia ancora pressochè impercorribile».
Ad affermarlo è il delegato di Reggio Calabria dell’Udc Riccardo Occhipinti che torna ad affrontare una questione che da lunghi mesi condiziona la vita degli abitanti dei popolosi Comuni collegati dalla strada di competenza della Città Metropolitana.
«Gli agenti atmosferici, l’incuria e i mancati interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria – prosegue Riccardo Occhipinti – hanno fatto sì che la strada sia percorribile in un solo senso di marcia per lunghissimi tratti.

Insistentemente i cittadini e gli amministratori hanno chiesto interventi di messa in sicurezza, ma il paradossale risultato è che anche le misure provvisorie adottate per chiudere e transennare i tratti stradali più a rischio stanno cominciando a cedere».
«Durante la notte inoltre – prosegue Occhipinti – la circolazione diventa ancora più pericolosa, anche per la carenza della segnalazione e della assenza di luminosità, specialmente in presenza delle deviazioni. Insomma una situazione non più sostenibile che mette a serio rischio l’incolumità degli automobilisti che si trovano a percorrere la strada. Per non parlare della difficoltà che potrebbero incontrare eventuali mezzi di soccorso qualora dovesse rendersi necessario un loro pronto intervento. Non si capisce, infine, come Gerace, un gioiello che tutta Italia ci invidia, possa diventare un vero centro di attrazione turistica senza collegamenti all’altezza. La Città Metropolitana dunque – conclude Occhipinti – si attivi al più presto per realizzare gli interventi ormai diventati indispensabili e dimostri, almeno per una volta in quasi 5 anni, di avere interesse per le periferie della Provincia che l’Amministrazione Falcomatà sembra aver deciso di abbandonare al loro destino».

Riccardo Occhipinti
Delegato Udc Reggio Calabria

Rc 16 marzo 2019

Letto 90 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Occhipinti (UDC) torna sulla questione della strada Locri-Gerace

    «L’Udc è costretta nuovamente a intervenire per denunciare lo stato in cui continua a versare la strada SP1 Gioia Tauro-Locri, specialmente nel tratto che collega Locri con Gerace. Già qualche mese fa avevamo rivolto il nostro appello alle Istituzione per chiedere immediati interventi senza ottenere alcun risultato».
    Lo sostiene il delegato di Reggio Calabria dell’Udc Riccardo Occhipinti che torna ad affrontare una questione che da lunghi mesi condiziona la vita degli abitanti dei popolosi Comuni collegati dalla strada di competenza della Città Metropolitana.

  • Commissari a Marina di Gioiosa, Occhipinti si rivolge a Salvini

    «Ha dell’incredibile quanto sta avvenendo in queste ore a Marina di Gioisa. L’intera comunità e il suo sindaco Domenico Vestito, dopo aver subito l’onta di uno scioglimento per infiltrazioni che già da subito presentava diverse anomalie, avevano appena festeggiato il ritorno della democrazia dopo la sentenza del Tar che aveva accolto il ricorso dell’Amministrazione. Adesso il Consiglio di Stato fa precipitare nuovamente nel limbo l’intero territorio».
    Ad affermarlo è il componente del direttivo provinciale dell’Udc Riccardo Occhipinti che si schiera al fianco dei cittadini di Marina di Gioiosa e del primo cittadino, rivolgendo il suo appello al ministro dell’Interno Matteo Salvini.

  • Porto di Gioia Tauro, Occhipinti (UDC): è emergenza sociale. Intervenga il governo

    «Il paventato licenziamento di 500 unità da parte di Mct ha gettato nello sconforto altrettante famiglie. Né è servito a nulla, almeno fino al momento, il vertice in Prefettura, considerate le intenzioni dell’Azienda che non vuole fare passi indietro. Bene hanno fatto, dunque, i lavoratori a bloccare lo scalo in segno di protesta, anche se serve un intervento immediato del Governo nazionale e del Ministero competente per scongiurare i licenziamenti e garantire un futuro allo scalo di Gioia Tauro».
    Ad affermarlo è il componente del direttivo provinciale dell’Udc Riccardo Occhipinti che esprime il pieno sostegno personale e del partito ai lavoratori e alle loro famiglie.

  • Occhipinti (UDC): Vaccino contro il colon retto, un’occasione per la sanità calabrese

    La sperimentazione del vaccino contro il tumore del colon retto a Reggio Calabria va sostenuta e rappresenta senza dubbio una buona notizia per i pazienti e per la stessa sanità calabrese».
    Riccardo Occhipinti, componente del direttivo provinciale dell’Udc, commenta positivamente l’avvio ormai imminente della sperimentazione che vedrà come centro pilota il reparto di Oncologia del grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria guidato dal primario Pierpaolo Correale.

  • Scuola di Melicucco, l’appello di Occhipinti: “Non lasciamo che il Paese muoia”

    “Ancora nuovi e gravi disagi per la Comunità di Melicucco. Con ordinanza dello scorso 28 dicembre è stato disposta dall’Amministrazione comunale la chiusura del plesso scolastico “Don Milani” che dovrà essere abbattuto e poi ricostruito per essere adeguato alla normativa antisismica e, al momento, gli alunni sono costretti a turnazioni di fortune in altri plessi vicini. Una nuova situazione di emergenza che sta creando non poche difficoltà alle famiglie”.
    A sostenerlo è il componente del direttivo provinciale dell’Udc di Reggio Calabria Riccardo Occhipinti, dopo il provvedimento del Comune.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.