unci banner

:: Evidenza

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La rappresentativa maschile di Calabria termina la propria corsa al “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019” al diciassettesimo posto nazionale. Operazione riscatto riuscita per gli atleti allenati da Checco D’Arrigo ed Euprepio Padula che riescono...

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Un’esperienza indimenticabile e meravigliosa. La Calabria in rosa termina al diciottesimo posto nazionale all’interno della kèrmesse del “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019”. La selezione allenata dai Coach Armando Russo e Barbara Gemelli cede il...

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

I pittori reggini Alessandro Allegra e Adele Macheda (sez. under 30) saranno presenti con le loro opere dal 25 al 29 aprile c. m. in due mostre all’esposizione internazionale dell’acquerello di Fabriano, la più grande...

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande fuga dalla lettura

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande...

Quando ci interroghiamo su cosa possa fare originare lo scatto d’orgoglio che manca oggi a questo nostro Paese, immaginiamo le risposte più varie, le più disparate,tranne una, la più distante dal pensiero dominante: studiare e...

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

Facciamo appello ai cittadini, ai giovani, alle associazioni, ai movimenti, alle chiese, alle organizzazioni sindacali e politiche che condividono i valori della nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, a ritrovarci tutti insieme il 25...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICATaurianova, al via i lavori di illuminazione nella comunità di Amato

Taurianova, al via i lavori di illuminazione nella comunità di Amato

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 07 Marzo 2019 14:52

TAURIANOVA - Via ai lavori di realizzazione della rete di illuminazione pubblica in via Leonardo da Vinci (lottizzazione Deodato) nella comunità di Amato. Nel quartiere della frazione del Comune di Taurianova, dopo oltre vent’anni di attesa, sono stati avviati i lavori che rientrano nell’ambito degli interventi di riqualificazione energetica del progetto di “Efficientamento energetico, adeguamento tecnologico e messa a norma della rete di illuminazione pubblica”.

Il progetto, in corso di realizzazione su tutto il territorio comunale, è stato finanziato dalla Regione Calabria, nell’ambito della Prima Linea dell’avviso per il finanziamento di interventi di efficientamento delle reti di illuminazione pubblica. Gli interventi di riqualificazione energetica in oggetto hanno come finalità prevalente l’ingegnerizzazione del sistema e la riduzione di consumi di energia, insieme alla messa in sicurezza dell’intero sistema di illuminazione pubblica.

Su indirizzo dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Scionti, e grazie soprattutto all’impegno del consigliere comunale Rosalba Ascone, il popoloso quartiere di Amato sarà finalmente dotato del sistema di illuminazione.

«Grazie al lavoro dell’Amministrazione comunale e degli Uffici comunali – afferma il sindaco Scionti – siamo in grado oggi di dare una risposta concreta e una soluzione ai disagi vissuti da circa venti famiglie della comunità di Amato». «Questo obiettivo – sottolinea il primo cittadino – era tra gli impegni condivisi con il consigliere Ascone, fin dal nostro insediamento, siamo pertanto particolarmente contenti oggi di aver posto fine a una grave situazione di disservizio dell’Ente».


Taurianova, 7 marzo 2019
Ufficio stampa
Comune di Taurianova

Letto 105 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Taurianova, la consigliera Versace (FI) interviene sulle dimissioni in giunta

    "Altro giro, altra corsa! E la giostra delle dimissioni e delle sospirate surroghe continua. Il sindaco Scionti e i suoi assessori dimezzati continuano a deludere i propri elettori e l'intero popolo taurianovese, perdendo pezzi ormai a ritmo mensile. Dal giorno del ghigno vittorioso a oggi, il primo cittadino rischia di diventare l'unico della propria amministrazione. Dopo le dimissioni a ciel sereno della vicesindaco Carmela Patrizio, in quota se stessa, e l'abbandono del consigliere Dario Romeo – preceduti dai ciao ciao della sottoscritta, della consigliera Maria Stella Morabito, del consigliere Filippo Lazzaro, del "sostenitore" consigliere Rocco Sposato – anche l'assessore ai vari rami Girolama Raso "lascia spontaneamente" la poltrona. A pensar male, si sbaglia, ma..." - Così, la consigliera Marianna Versace, in quota Forza Italia nel gruppo misto. –

  • Taurianova, Leva (UDC) su dimissioni assessore Raso

    Il commissario della   sezione  dell’UDC,   di Taurianova , Salvatore Leva, interviene in merito alle dimissioni dell’assessore Girolama  Raso. Credo che sia doveroso fare alcune  considerazioni in merito. Un'altra tegola si è abbattuta sulla giunta guidata dal Sindaco Scionti, che si aggiunge da ultimo alle  dimissioni dell’ex Vicesindaco Carmela  Patrizio. Appare oramai chiaro – afferma Leva - come l’attuale compagine amministrativa si trovi da diverso tempo in enorme difficoltà. Questo dimostra una gestione politica-amministrativa  fallimentare  dell’attuale maggioranza del governo locale.

  • Taurianova, Girolama Raso ha rassegnato le dimissioni dall’incarico di Assessore

    L’Assessore con delega allo sviluppo economico, commercio, artigianato e agricoltura, sanità, salute e diritti, servizi civici e demografici, politiche e promozione ambientale, cimiteri e servizi cimiteriali, ha rinunciato formalmente alla carica politica assegnatale nel 2017 dal sindaco Fabio Scionti. Girolama Raso, espressione del Gruppo consiliare NCD, in una missiva indirizzata al primo cittadino, ha manifestato la sua volontà di non proseguire l’esperienza amministrativa, per ragioni politiche in seno al gruppo consiliare guidato dal consigliere Antonino Caridi.

  • Taurianova: in due sorpresi a tagliare legna, arrestati per furto

    Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Taurianova, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno arrestato a Taurianova due persone per furto aggravato di legna.
    In particolare, i Carabinieri della Stazione di San Martino di Taurianova insieme ai colleghi della Stazione di Molochio, durante un controllo in un area rurale, hanno sorpreso i due mentre erano intenti a tagliare con delle motoseghe ben 23 alberi di ulivo.
    Alla vista dei militari, con ancora attive le motoseghe, i due uomini hanno tentato una precipitosa fuga ma sono stati prontamente bloccati. La legna, in parte già accatastata per essere asportata, di un peso complessivo di circa 600 quintali e un valore commerciale di circa 8 mila euro, è stata restituita al proprietario.

  • Tra Taurianova e Polistena, otto genitori denunciati perchè i figli non andavano a scuola

    Nella giornata di mercoledì, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova, al termine di specifichi accertamenti finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno della dispersione scolastica, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 8 genitori del posto per il reato di inosservanza dell’obbligo di istruzione elementare dei minori. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Taurianova e Polistena, in sinergia con i locali istituti scolastici e i servizi sociali, hanno verificato la regolarità della frequenza alle lezioni scolastiche di numerosi bambini delle scuole elementari accertando che alcuni di loro, benché formalmente iscritti, si erano assentati per gran parte dell’anno senza giustificato motivo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.