unci banner

:: Evidenza

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi è stato insignito del premio trasparenza 2019, assegnato dall’AIDR (Italian Digital Revolution). L’Ente è stato scelto dal Comitato Tecnico – Scientifico nominato per la 2 ͣ edizione del “Premio Nazionale AIDR...

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Il movimento “10 Idee per la Calabria” è un soggetto politico che vuole proporsi sulla scena calabrese, nella consapevolezza che la Calabria stia vivendo una condizione drammatica e soffrendo da troppo tempo l’assenza di una...

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

“La proroga della scadenza per l’approvazione dei bilanci di previsione per i Comuni in piano di riequilibrio è una buona notizia e rappresenta un segno positivo della volontà politica di risolvere le criticità intervenute a...

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Dal Falco pecchiaiolo alla Tortora selvatica, dalla Balia dal collare al Verzellino: 66 specie censite, alcune di grande valore conservazionistico, per creare una check-list degli uccelli nidificanti nel Parco dell’Aspromonte, integrare la banca dati a...

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto nella sua città natale, l'attore comico e volto e voce di Alice Tv e radio Kiss Kiss, Gennaro Calabrese con l'esilarante spettacolo "Gennaro Calabrese show". Un imitatore inimitabile, espressione di...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICATaurianova, l’assessore Raffaele Loprete è stato eletto nel direttivo Anci Giovani Calabria

Taurianova, l’assessore Raffaele Loprete è stato eletto nel direttivo Anci Giovani Calabria

Pubblicato in POLITICA Martedì, 12 Febbraio 2019 14:56

TAURIANOVA L’assessore Raffaele Loprete è stato eletto nel direttivo Anci Giovani Calabria. L’assemblea congressuale della sezione giovanile dell’associazione, che raggruppa sindaci e assessori della Calabria, ha eletto un nuovo coordinamento regionale che sarà guidato da Marco Porcaro. L’assemblea si è svolta lunedì scorso a Lamezia Terme, alla presenza del presidente di Anci Calabria, Gianluca Callipo. Con l'elezione del nuovo coordinamento si chiude definitivamente la fase commissariale che negli ultimi mesi ha caratterizzato Anci Giovani Calabria.

Raffaele Loprete, assessore con delega allo Sport, attività e impiantistica sportiva, eventi cittadini di promozione, Taurianova digitale, politiche giovanili e creatività giovanile, politiche per lo sviluppo del turismo, rappresenterà dunque la Calabria, insieme agli altri componenti del direttivo, nell’ambito dell’Associazione nazionale comuni italiani (Anci).

Tra gli obiettivi principali dei giovani amministratori c’è quello di unire le esperienze e le competenze, affinché anche in Calabria si possa dare vita a una vera e propria fucina di politiche innovative al servizio del bene comune.

«Le mie congratulazioni e auguri di buon lavoro – commenta il primo cittadino Fabio Scionti – all’assessore Raffaele Loprete. Per la prima volta, grazie all’assessore Loprete, che ha saputo distinguersi per le sue capacità e competenze nella compagine regionale dei giovani amministratori, la nostra città sarà rappresentata nell’ambito di questo importante organismo e ciò è senza dubbio un pregio ma anche un’opportunità importante».

Taurianova, 12 febbraio 2019

Ufficio stampa
Comune di Taurianova

Letto 159 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Taurianova, la consigliera Versace (FI) interviene sulle dimissioni in giunta

    "Altro giro, altra corsa! E la giostra delle dimissioni e delle sospirate surroghe continua. Il sindaco Scionti e i suoi assessori dimezzati continuano a deludere i propri elettori e l'intero popolo taurianovese, perdendo pezzi ormai a ritmo mensile. Dal giorno del ghigno vittorioso a oggi, il primo cittadino rischia di diventare l'unico della propria amministrazione. Dopo le dimissioni a ciel sereno della vicesindaco Carmela Patrizio, in quota se stessa, e l'abbandono del consigliere Dario Romeo – preceduti dai ciao ciao della sottoscritta, della consigliera Maria Stella Morabito, del consigliere Filippo Lazzaro, del "sostenitore" consigliere Rocco Sposato – anche l'assessore ai vari rami Girolama Raso "lascia spontaneamente" la poltrona. A pensar male, si sbaglia, ma..." - Così, la consigliera Marianna Versace, in quota Forza Italia nel gruppo misto. –

  • Taurianova, Leva (UDC) su dimissioni assessore Raso

    Il commissario della   sezione  dell’UDC,   di Taurianova , Salvatore Leva, interviene in merito alle dimissioni dell’assessore Girolama  Raso. Credo che sia doveroso fare alcune  considerazioni in merito. Un'altra tegola si è abbattuta sulla giunta guidata dal Sindaco Scionti, che si aggiunge da ultimo alle  dimissioni dell’ex Vicesindaco Carmela  Patrizio. Appare oramai chiaro – afferma Leva - come l’attuale compagine amministrativa si trovi da diverso tempo in enorme difficoltà. Questo dimostra una gestione politica-amministrativa  fallimentare  dell’attuale maggioranza del governo locale.

  • Taurianova, Girolama Raso ha rassegnato le dimissioni dall’incarico di Assessore

    L’Assessore con delega allo sviluppo economico, commercio, artigianato e agricoltura, sanità, salute e diritti, servizi civici e demografici, politiche e promozione ambientale, cimiteri e servizi cimiteriali, ha rinunciato formalmente alla carica politica assegnatale nel 2017 dal sindaco Fabio Scionti. Girolama Raso, espressione del Gruppo consiliare NCD, in una missiva indirizzata al primo cittadino, ha manifestato la sua volontà di non proseguire l’esperienza amministrativa, per ragioni politiche in seno al gruppo consiliare guidato dal consigliere Antonino Caridi.

  • Taurianova: in due sorpresi a tagliare legna, arrestati per furto

    Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Taurianova, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno arrestato a Taurianova due persone per furto aggravato di legna.
    In particolare, i Carabinieri della Stazione di San Martino di Taurianova insieme ai colleghi della Stazione di Molochio, durante un controllo in un area rurale, hanno sorpreso i due mentre erano intenti a tagliare con delle motoseghe ben 23 alberi di ulivo.
    Alla vista dei militari, con ancora attive le motoseghe, i due uomini hanno tentato una precipitosa fuga ma sono stati prontamente bloccati. La legna, in parte già accatastata per essere asportata, di un peso complessivo di circa 600 quintali e un valore commerciale di circa 8 mila euro, è stata restituita al proprietario.

  • Tra Taurianova e Polistena, otto genitori denunciati perchè i figli non andavano a scuola

    Nella giornata di mercoledì, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova, al termine di specifichi accertamenti finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno della dispersione scolastica, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 8 genitori del posto per il reato di inosservanza dell’obbligo di istruzione elementare dei minori. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Taurianova e Polistena, in sinergia con i locali istituti scolastici e i servizi sociali, hanno verificato la regolarità della frequenza alle lezioni scolastiche di numerosi bambini delle scuole elementari accertando che alcuni di loro, benché formalmente iscritti, si erano assentati per gran parte dell’anno senza giustificato motivo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.