Stampa questa pagina

Taurianova. La nota di Leva, commissario sezione Udc

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 13 Marzo 2019 19:25

Reggio Calabria. Il commissario della locale sezione Udc di Taurianova, Salvatore Leva, ritiene doveroso dover intervenire nel merito delle attuali questioni politiche che interessano la comunità taurianovese.  Appare oramai chiaro, come l’attuale compagine amministrativa, sia da diverso tempo, in enorme difficoltà. Inutile rammentare, anche perché è oramai sotto gli

occhi  dei nostri concittadini, come l’amministrazione comunale, sia soprattutto attenta nella ricerca disperata di voti nel Civico Consesso, piuttosto che amministrare la nostra comunità. Non si ritiene accettabile, quanto purtroppo verificatosi nell’ultimo Consiglio Comunale, dove il sindaco, sempre più spesso in difficoltà, ha tentato di riottenere quel numero in più che gli consenta una sopravvivenza al “cardiopalma”. Infatti, un solo voto, gli garantirebbe di poter governare, sperando ancora per poco, la nostra città, che oggi più che mai, appare abbandonata a se stessa. Non ultima la vicenda del Cimitero di Jatrinoli, dove oramai da tempo, e senza alcun tipo di rispetto nei riguardi dei defunti, non viene erogata l’acqua. Ora, ci si chiede, come un’amministrazione possa considerarsi realmente all’altezza del proprio mandato elettorale, se non riesce, tralasciando il giudizio doveroso morale della  presa in considerazione dei nostri cari trapassati, a garantire quantomeno l’ordinaria amministrazione. Mi sembra, che dall’indecoroso teatrino politico che si sta purtroppo vivendo nella nostra comunità, sia poco incisiva la capacità di amministrare, ed al contrario, sia sempre più preponderante la volontà di rimanere attaccati alle poltrone. Sono convinto che i cittadini elettori, sono oramai estremamente stanchi di quanto si sta verificando, e sono massimamente pronti a dimostrare, il loro totale dissenso nei confronti di coloro i quali, ad oggi, amministrano la cosa pubblica. Che nel 2015 si è registrata una grande voglia di cambiamento da parte degli elettori cittadini, che hanno assegnato alla coalizione Taurianova Cambia la maggioranza dei consensi ad amministrare la città, ponendo fiducia negli uomini e nelle donne  con il compito di tentare a risolvere alcune problematiche  afferenti alla realtà locale e di poter risollevare le sorti della nostra comunità con un progetto politico programmatico nel nome del rinnovamento e del cambiamento poco è stato fatto. Dobbiamo constatare  una gestione politica fallimentare . Noi come partito politico, siamo e saremo sempre attenti a tali purtroppo tristi eventi che oramai da molti anni attanagliano l’intera comunità taurianovese, ma siamo altrettanto sicuri di essere nelle condizioni di rappresentare assieme ad altre forze politiche locali la giusta alternativa per il rilancio socio culturale della nostra città affinchè  ritorna agli antichi splendori.”  

Reggio Calabria 13 marzo 2019

 

 

Letto 231 volte

Articoli correlati (da tag)