unci banner

:: NEWS

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Si è insediata questa mattina a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana di Reggio Calabria.Immediatamente operativo l’organismo, del quale fanno parte Luciano Cama, Giuseppina Palmenta, Eleonora Maria...

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Questa mattina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha effettuato un sopralluogo sul cantiere del Ponte di Paterriti. L’imponente infrastruttura è fondamentale per gli abitanti della frazione collineare visto che, ad opera...

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICATaurianova, le riflessioni del commissario UDC, Salvatore Leva

Taurianova, le riflessioni del commissario UDC, Salvatore Leva

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 18 Gennaio 2019 20:32

Il commissario della locale sezione Udc di Taurianova, Salvatore Leva afferma: appresa la notizia tramite stampa delle dimissioni rassegnate dal vicesindaco Carmela Patrizio credo che sia doveroso che vadano fatte alcune considerazioni da parte da chi, come noi, ha a cuore il rilancio socio-culturale ed economico dell’intera  comunità  taurianovese. Stiamo assistendo   ad una lotta continua all’interno della   maggioranza  amministrativa, a prevalere gli uni su altri. E’ impensabile che si continui in questo modo, constatata da una maggioranza risicata poco coesa.

Il risultato di questi tre anni di attività amministrativa del Sindaco Scionti è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo assistito, nell’indifferenza del sindaco, che tre consiglieri di maggioranza hanno abbandonato la maggioranza per passare all’opposizione costruttiva; ad un cambio di casacca da parte di un consigliere di minoranza che è passato nei banchi della maggioranza, che oggi ancora tiene in bilico l’attuale governo locale; alle dimissioni del capogruppo consiliare  PD appena due mesi fa, sino alle attuali dimissioni del vicesindacato candidata nella lista del PD. Nella tornata elettorale nel 2015 si è registrata una grande voglia di cambiamento da parte degli elettori cittadini, che hanno assegnato alla coalizione Taurianova Cambia la maggioranza dei consensi per amministrare la nostra Città, ponendo fiducia negli uomini e nelle donne con il compito di tentare di risolvere alcune problematiche afferenti alla realtà locale, Quel gruppo di persone si era presentato all’elettorato con un progetto politico programmatico nel nome del rinnovamento e del cambiamento, ma  poco è stato fatto. Dobbiamo purtroppo constatare una gestione politica-fallimentare da chi oggi amministra la cosa pubblica. Credo che sia arrivato il momento che, il Sindaco Scionti   prenda atto della realtà, e del fallimento politico, e sarebbe auspicabile che si presentasse in aula per rassegnare le sue doverose e dignitose dimissioni. 

Taurianova 18 gennaio 2019

Letto 307 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Taurianova incontro su “Prescrizione ed ergastolo ostativo: processo senza limiti”

    Si è svolta domenica scorsa a Taurianova una tavola rotonda sull’ergastolo ostativo, organizzata dall’emittente locale Approdonews e trasmessa in diretta da Radio Radicale. All’iniziativa promossa da Antonino Napoli, avvocato del Foro di Palmi, hanno partecipato Sergio D’Elia, segretario dell’associazione Nessuno Tocchi Caino, Ilario Nasso, magistrato in servizio presso il Tribunale di Vivo Valentia, Elisabetta Zamparutti, esponente del Comitato europeo di Prevenzione della Tortura, e Rita Bernardini, già deputata del Partito Radicale.
    Un ripensamento sulle funzioni della pena è stato sollecitato da Sergio D’Elia, il quale ha ripercorso le esperienze del Sudafrica e del Ruanda per richiamare l’attenzione su modelli di giustizia alternativi a quello punitivo.

  • Controlli massivi dei Carabinieri nel territorio della Piana

    Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio, con particolare attenzione alle cittadine di Polistena, Cittanova, Cinquefrondi e Varapodio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, in materia di armi e al contrasto delle condotte di guida in stato di alterazione, che ha portato al deferimento all’autorità giudiziaria di 9 persone, accusate di detenzione di materiale infiammabile, possesso ingiustificato di attrezzi di scasso, porto abusivo di armi e guida in stato di ebbrezza.

  • «L’Udc sarà il valore aggiunto per la coalizione di centrodestra». L’appello di Paola Lemma all’unità

    «L’Udc è pronto a dare il proprio contributo in vista delle prossime elezioni regionali e delle comunali di Reggio Calabria, con la consapevolezza di poter essere determinante per il successo della coalizione di centrodestra che si presenterà unita e coesa all’appuntamento con le urne».
    Ad affermarlo è il commissario provinciale dell’Udc della Città Metropolitana di Reggio Calabria Paola Lemma.

  • Taurianova: nuove azioni per i servizi territoriali

    Nuove azioni per rafforzare i servizi territoriali e il loro ruolo nei confronti dei cittadini beneficiari delle misure di sostegno al reddito, incrementando le risorse professionali all’interno dei Comuni al fine di garantire prestazioni sociali omogenee su tutto il territorio. Obiettivi difficili ma raggiunti grazie a un lavoro tecnico che parte da lontano, con l’impegno del Settore Tecnico del Comune di Taurianova, che su impulso della Conferenza dei Sindaci ha dato avvio a tutte le procedure per l’assunzione di queste unità. L’assunzione delle risorse professionali è stata possibile grazie ai finanziamenti del Pon Inclusione 2014-2020, cofinanziata dal Fondo sociale europeo, che ha visto per la prima volta i fondi strutturali a supporto delle politiche di inclusione sociale. Il Pon, in particolare, ha inteso contribuire al processo che mira a definire i livelli minimi di alcune prestazioni sociali, affinché queste siano garantite in modo uniforme in tutte le regioni italiane, superando l'attuale disomogeneità territoriale.

  • Taurianova, ai domiciliari per detenzione abusiva di arma e munizionamento

    Nella mattina di ieri, i carabinieri della Compagnia di Taurianova, con il supporto dei colleghi Cacciatori dello Squadrone Eliportato di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto un 68enne di Molochio, per i reati di ricettazione, detenzione abusiva di munizionamento e di una arma comune da sparo clandestina.
    In particolare, i militari dell’Arma, in località Timpe, al termine di una perquisizione eseguita presso un terreno agricolo e all’interno di due casolari, adibiti a deposito attrezzi e stalla, nella sua piena disponibilità, hanno rinvenuto una pistola cal. 7,65 con matricola abrasa e oltre 70 cartucce.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.