unci banner

:: Evidenza

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

Agape e  Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Agape e Libera insieme a scuole e istituzioni per rilanciare il progetto del presidente Di Bella

Fuori dalla ndrangheta un’altra vita è possibile? Si’, se Liberi di scegliere. Questo il tema scelto dal centro Comunitario Agape e dal coordinamento regionale di Libera per la campagna di sensibilizzazione che ha programmato e...

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

Successo per la sesta edizione di Facce da Bronzi vinta da Matteo Cesca

In un gremito teatro “Francesco Cilea”, il festival “Facce da Bronzi” ieri sera, chiude un’altra travolgente avventura artistica eleggendo il vincitore della sesta edizione. Il prestigioso premio della kermesse nazionale del cabaret, ideata e prodotta...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICATaurianova, le riflessioni del commissario UDC, Salvatore Leva

Taurianova, le riflessioni del commissario UDC, Salvatore Leva

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 18 Gennaio 2019 20:32

Il commissario della locale sezione Udc di Taurianova, Salvatore Leva afferma: appresa la notizia tramite stampa delle dimissioni rassegnate dal vicesindaco Carmela Patrizio credo che sia doveroso che vadano fatte alcune considerazioni da parte da chi, come noi, ha a cuore il rilancio socio-culturale ed economico dell’intera  comunità  taurianovese. Stiamo assistendo   ad una lotta continua all’interno della   maggioranza  amministrativa, a prevalere gli uni su altri. E’ impensabile che si continui in questo modo, constatata da una maggioranza risicata poco coesa.

Il risultato di questi tre anni di attività amministrativa del Sindaco Scionti è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo assistito, nell’indifferenza del sindaco, che tre consiglieri di maggioranza hanno abbandonato la maggioranza per passare all’opposizione costruttiva; ad un cambio di casacca da parte di un consigliere di minoranza che è passato nei banchi della maggioranza, che oggi ancora tiene in bilico l’attuale governo locale; alle dimissioni del capogruppo consiliare  PD appena due mesi fa, sino alle attuali dimissioni del vicesindacato candidata nella lista del PD. Nella tornata elettorale nel 2015 si è registrata una grande voglia di cambiamento da parte degli elettori cittadini, che hanno assegnato alla coalizione Taurianova Cambia la maggioranza dei consensi per amministrare la nostra Città, ponendo fiducia negli uomini e nelle donne con il compito di tentare di risolvere alcune problematiche afferenti alla realtà locale, Quel gruppo di persone si era presentato all’elettorato con un progetto politico programmatico nel nome del rinnovamento e del cambiamento, ma  poco è stato fatto. Dobbiamo purtroppo constatare una gestione politica-fallimentare da chi oggi amministra la cosa pubblica. Credo che sia arrivato il momento che, il Sindaco Scionti   prenda atto della realtà, e del fallimento politico, e sarebbe auspicabile che si presentasse in aula per rassegnare le sue doverose e dignitose dimissioni. 

Taurianova 18 gennaio 2019

Letto 105 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Lemma (UDC): i rubinetti sono a secco, ma le strade del centro storico sono invase dalle perdite idriche

    “Buche enormi come crateri e perdite d’acqua ingentissime in pieno centro storico. Il tutto mentre tantissime famiglie reggine fanno da lunghi giorni i conti con la carenza idrica e con il paradosso di un’unica autobotte che serve un Comune vasto come il nostro”.
    La Commissaria Provinciale della Città Metropolitana dell’Udc Paola Lemma fa proprie le tante segnalazioni che le sono pervenute dai cittadini che non sanno più a chi rivolgersi per poter vedere tutelati i propri diritti.
    “Ormai arrivati alla conclusione della consiliatura comunale guidata dal centrosinistra e dal sindaco Giuseppe Falcomatà – afferma Paola Lemma –ci troviamo davanti ad un fallimento politico totale e inaccettabile.

  • Taurianova, l’assessore Raffaele Loprete è stato eletto nel direttivo Anci Giovani Calabria

    TAURIANOVA L’assessore Raffaele Loprete è stato eletto nel direttivo Anci Giovani Calabria. L’assemblea congressuale della sezione giovanile dell’associazione, che raggruppa sindaci e assessori della Calabria, ha eletto un nuovo coordinamento regionale che sarà guidato da Marco Porcaro. L’assemblea si è svolta lunedì scorso a Lamezia Terme, alla presenza del presidente di Anci Calabria, Gianluca Callipo. Con l'elezione del nuovo coordinamento si chiude definitivamente la fase commissariale che negli ultimi mesi ha caratterizzato Anci Giovani Calabria.

  • Controlli straordinari dei Carabinieri a Cittanova e Taurianova

    Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio a Cittanova e Taurianova finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, dei delitti in materia armi e delle condotte di guida in stato di alterazione psicofisica, che ha portato ad un arresto in flagranza di reato e al deferimento all’Autorità Giudiziaria di 6 persone, per i reati di porto abusivo di arma da sparo in luogo pubblico, di porto abusivo di armi bianche e di guida in stato di ebbrezza.
    In particolare, i Carabinieri della Stazione di Cittanova, hanno sorpreso un 63enne di Cittanova, a praticare l’attività venatoria in Contrada San Leone di Cittanova, sparando diversi colpi con un fucile cal. 12.

  • Taurianova, tre arresti per detenzione ai fini di spaccio di marijuana

    Durante gli scorsi giorni, nel corso di uno specifico servizio di prevenzione e repressione del consumo e lo smercio di sostanze stupefacenti nel territorio, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova, in due distinte occasioni, hanno arrestato tre persone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di marijuana.
    In particolare, militari della Stazione Carabinieri di Taurianova, nel corso di un controllo di iniziativa presso il domicilio di un 21 enne di Taurianova, svolto assieme ai colleghi delle unità cinofile antidroga di Vibo Valentia, hanno trovato nascosti in camera da letto, circa 80 grammi di marijuana già suddivisa in 10 involucri di plastica, pronti alla vendita.

  • Taurianova, al via i lavori per la rete fognaria in via Circonvallazione sud

    TAURIANOVA Dopo un lungo iter progettuale, sarà finalmente realizzato un nuovo tratto di rete fognaria in via Circonvallazione Sud. L’importante intervento, nell’ambito del Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2019/2021, riguarda un primo Stralcio di un più ampio progetto di “Realizzazione di un nuovo tratto di rete fognaria in via Circonvallazione Sud e Strada Contrada Sterpone”. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Scionti, anche attraverso una puntuale e scrupolosa ricostruzione dei fondi del Bilancio comunale, ha inteso portare a termine l’iter per il compimento di questa importante opera pubblica.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.