unci banner

:: NEWS

Al MArRC, la mostra fotografica a cura della Polizia Scientifica, dal 21 al 26 maggio 2019

Al MArRC, la mostra fotografica a cura della Polizia Scientifica, dal 21 al 26 maggio 2019

Un viaggio attraverso le immagini per conoscere e comprendere eventi che hanno segnato la vita della società italiana, nel corso del XX secolo e agli inizi del terzo millennio. È...

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Cala il sipario sulle sfilate della IV edizione dell’International Fashion Week. Un successo di talenti, ospiti e pubblico per l’evento promosso dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer in collaborazione con...

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Da 5 anni portiamo avanti come cooperativa Comunità Sant’Arsenio la sperimentazione del progetto “Orto e Mangiato”, un orto Comunitario: piccoli appezzamenti di terreno “affittati” a servizio di “nuovi contadini”. Negli...

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Nell’Ottocento un romanziere inglese scriveva che “qui, dovunque mi volgessi, incontravo maiali neri e magri che grugnivano, sgambettavano e strillavano”. Parlava del suino nero di Calabria, un maiale che si...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICATaurianova, Leva (UDC) su dimissioni assessore Raso

Taurianova, Leva (UDC) su dimissioni assessore Raso

Pubblicato in POLITICA Mercoledì, 17 Aprile 2019 15:53

Il commissario della   sezione  dell’UDC,   di Taurianova , Salvatore Leva, interviene in merito alle dimissioni dell’assessore Girolama  Raso. Credo che sia doveroso fare alcune  considerazioni in merito. Un'altra tegola si è abbattuta sulla giunta guidata dal Sindaco Scionti, che si aggiunge da ultimo alle  dimissioni dell’ex Vicesindaco Carmela  Patrizio. Appare oramai chiaro – afferma Leva - come l’attuale compagine amministrativa si trovi da diverso tempo in enorme difficoltà. Questo dimostra una gestione politica-amministrativa  fallimentare  dell’attuale maggioranza del governo locale.

Una maggioranza tenuta in bilico da un consigliere  proveniente dalle file delle opposizioni che nel recente passato ha fatto il salto della quaglia per passare nelle file della maggioranza. Credo che  i continui rimpalli di responsabilità attuati all’interno della maggioranza amministrativa siano   il frutto di una politica “di vecchie logiche”  e poco vicina agli interessi dei cittadini. Mi sembra, asserisce Leva  che  dall’indecoroso il teatrino politico locale che si sta purtroppo  vivendo  nella nostra città,   che questa maggioranza sia  poco incisiva per affrontare e risolvere  problemi reali afferenti al tessuto sociale ed economico. Ma al contrario, sia sempre più preponderante la volontà di rimanere  attaccati  alle poltrone . Abbiamo già chiesto più volte al sindaco che con un sussulto di orgoglio si presentasse in aula consiliare per rassegnare le sue doverose e dignitose dimissioni e ridare la parola agli elettori cittadini, ma visto che non ne ha proprio l’intenzione che almeno chiarisca doverosamente alla cittadinanza  cosa sta accadendo all’interno della sua  maggioranza. Non  ci appare normale che perda pezzi di continuo, dai consiglieri agli assessori, vice sindaco incluso, e tutto questo venga fatto passare per ordinaria amministrazione. Il sindaco, invece, preferisce distribuire elogi ai dimissionari, in particolare per il senso del dovere e di responsabilità che avrebbero verso la comunità, prefigurando persino luminosi percorsi politici.

Taurianova 17 aprile 2019

Letto 88 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Taurianova, sottoposto a sequestro il patrimonio di un imprenditore del valore di 13mln di euro

    Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata, con il coordinamento della locale Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, hanno eseguito un provvedimento emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria - presieduta dalla Dott.ssa Ornella Pastore - su richiesta del Procuratore Aggiunto Calogero Gaetano Paci e del Sostituto Procuratore Giulia Pantano, che dispone l’applicazione della misura di prevenzione patrimoniale del sequestro su compendi societari, beni immobili e rapporti finanziari per un valore complessivo stimato superiore a 13 milioni di euro.

  • Asp di Reggio, Occhipinti (UDC) che fine farà il Poliambulatorio? Servono risposte immediate dai Commissari

    «L’unico laboratorio pubblico di analisi cliniche della Città di Reggio Calabria rischia di non potere effettuare più la propria attività che aveva una bacino di utenza di migliaia di cittadini – spiega il delegato Udc di Reggio Calabria Riccardo Occhipinti – a causa del trasferimento di sede dell’unico tecnico di laboratorio che vi operava proprio a partire dalla giornata di oggi 13 maggio». Il componente del direttivo provinciale dell’Udc Riccardo Occhipinti, dunque, si schiera al fianco del responsabile del Centro sanitario Pasquale Surace che già durante gli scorsi giorni aveva rivolto il proprio appello all’Ufficio del Commissario per il piano di rientro dal debito sanitario per fare in modo che al più presto vengano trovate idonee soluzioni.

  • Controlli straordinari dei Carabinieri a Taurianova 13 maggio 2019

    Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere i reati predatori e in materia di armi, il fenomeno della guida in stato di alterazione e finalizzato a verificare il rispetto della normativa sul lavoro e sulla sicurezza alimentareda parte degli esercizi pubblici.
    Il servizio, svolto a Taurianova, Cittanova e Polistena con il supporto dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Reggio Calabria, ha portato a 5 deferimenti in stato di libertà per reati contro il patrimonio, guida in stato di ebbrezza e per possesso ingiustificato di armi, nonché a sanzionare e sospendere l’attività di due esercizi commerciali per impiego di lavoratori in nero.

  • Taurianova legge al Salone del libro di Torino

    "Taurianova legge. Festa del libro e della lettura" sarà presentato al Salone internazionale del libro di Torino. Sabato 11 maggio alle ore 11.00, presso lo stand della Regione Calabria, il progetto promosso dell'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Scionti sarà illustrato e raccontato nell'ambito della 32^ edizione del più importante appuntamento culturale nazionale. Una vetrina più che mai prestigiosa per la manifestazione, giunta quest'anno alla sua terza edizione, che si terrà nella cittadina dell'area metropolitana di Reggio Calabria dal 17 al 19 maggio.

  • A Taurianova la “Cena al buio. I sensi oltre la vista” organizzata da Lzero63 e Kiwanis Club Palmi-Piana di Gioia Tauro

    Taglio simbolico del nastro per l’inizio delle attività dell’associazione culturale Lzero63. Nella splendida location del “Radikena”, guidato brillantemente dallo chef Giuseppe Barresi, è andato in scena l’evento di presentazione, moderato da Anna Aloi, conduttrice del programma televisivo “A casa tua”, del nuovo sodalizio associazionistico della città di Taurianova. Lzero63, che nasce dalla volontà di un gruppo di soci fondatori uniti da amicizia e da un progetto comune (Dario Romeo, Antonio Calivi, Sebastiano Rendo e Matteo Crea), ha illustrato nel dettaglio i motivi che hanno portato alla nascita di questo strumento di aggregazione che ha già coinvolto tanti altri soci - ad oggi 16 -, mossi dalla stessa volontà e dallo stesso desiderio di mettersi in gioco, prefiggendosi finalità volte ad accrescere l’offerta socio-culturale della comunità.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.