unci banner

:: NEWS

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Finale col botto per l’International Fashion Week 2019: il successo della seconda serata di sfilate

Cala il sipario sulle sfilate della IV edizione dell’International Fashion Week. Un successo di talenti, ospiti e pubblico per l’evento promosso dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer in collaborazione con...

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Orto e Mangiato: l’orto della Comunità Sant’Arsenio

Da 5 anni portiamo avanti come cooperativa Comunità Sant’Arsenio la sperimentazione del progetto “Orto e Mangiato”, un orto Comunitario: piccoli appezzamenti di terreno “affittati” a servizio di “nuovi contadini”. Negli...

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Nell’Ottocento un romanziere inglese scriveva che “qui, dovunque mi volgessi, incontravo maiali neri e magri che grugnivano, sgambettavano e strillavano”. Parlava del suino nero di Calabria, un maiale che si...

Antonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Antonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Si sa, gli dei amano le rose. Coloro che, domenica scorsa, sfidando pioggia, fulmine e saette previsti al sud, sono arrivati alla Casa delle Erbe, ad Antonimina, hanno potuto verificarlo....

Roccella Jonica, inaugurato il nuovo waterfront

Roccella Jonica, inaugurato il nuovo waterfront

“Questo lungomare ci racconta su cosa deve puntare il nostro territorio: cultura, bellezza e legalità”. Così, nella giornata di ieri, il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà ha inaugurato il nuovo Waterfront...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAUSB: importante incontro con Scura sulle strutture psichiatriche reggine

USB: importante incontro con Scura sulle strutture psichiatriche reggine

Pubblicato in POLITICA Martedì, 13 Novembre 2018 18:55

Finalmente si è tenuto il tanto atteso incontro con il Commissario straordinario alla sanità Massimo Scura sull’annosa vicenda delle strutture psichiatriche reggine, incontro “strappato” a seguito dell’ennesima mobilitazione dei lavoratori, dei familiari dei pazienti e dell’USB dello scorso 30 ottobre.
È stata discussione cui non sono mancati scambi un po' accesi, viste le problematiche messe sul tavolo e vista l’esasperazione dei lavoratori che da diversi mesi continuano a mantenere servizi e assistenza ai malati, senza ricevere il dovuto stipendio.

Riconosciamo all’ing.Scura la volontà di arrivare alla chiusura di questa spiacevole situazione, soprattutto per quanto riguarda il pagamento delle somme dovute alle cooperative. Certo rimane la questione degli accreditamenti e della riapertura dei ricoveri e, dal nostro punto di vista, su questo versante si sarebbe potuto ulteriormente accelerare, considerando che la road map proposta dal Commissario ripropone dei passaggi già effettuati e sui quali si sarebbe potuto sorvolare.
Come USB riteniamo comunque l’incontro di oggi importante per il superamento delle principali problematiche. Naturalmente vigileremo affinché siano rispettati gli impegni presi e si proceda su un percorso che possa finalmente portare alla normalità un servizio così delicato e importante per tutta la città metropolitana di Reggio Calabria.
Reggio Calabria, 13.11.2018

USB Lavoro Privato - Reggio Calabria

Letto 202 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Strutture psichiatriche, USB e Coolap: "Cotticelli deciso a risolvere la questione in tempi brevi"

    I rappresentanti delle Cooperative sociali, del sindacato USB e del Coo.la.p (coordinamento lavoratori psichiatria) sono stati ricevuti mercoledi 15 maggio dal Generale Cotticelli e dai funzionari delegati dal Dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria. Agli stessi è stato consegnato il documento appositamento prediposto, con le proposte più idonee a superare lo stallo attuale e scongiurare il pericolo della consegna al mittente delle “chiavi della gestione”, atteso che, ormai da tempo, le cooperative non sono messe nella condizione di rendere agli ospiti delle strutture un servizio efficace e decoroso.

  • USB VV.F. Calabria interpella la Camera dei Deputati ed il Senato della Repubblica italiana

    L’Unione Sindacale di Base dei Vigili del Fuoco della Calabria continua senza sosta la lotta per il diritto all’assunzione di tutti i precari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, infatti in queste ore ha elaborato una missiva per un intervento parlamentare tempestivo con relativa interrogazione agli organi competenti, riguardante appunto la procedura speciale di reclutamento a domanda, per la copertura di posti, nei limiti stabiliti dall’art.1, della legge n. 205 del 2017, nella qualifica di Vigile del Fuoco nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, riservata al personale discontinuo.

  • Strutture psichiatriche reggine: continua il presidio dei lavoratori

    La giornata di ieri, martedì 14 maggio, ha visto un presidio continuo dei lavoratori delle strutture psichiatriche, dell’Usb e del Coo.La.P., che rivendicano le spettanze inevase dall’inizio dell’anno.
    Nel corso del presidio, che ha visto anche momenti di forte tensione, una delegazione ha incontrato il Prefetto Meloni e il Dr. Giordano della terna commissariale. La comunicazione data dai due commissari ha del grottesco: non possiamo sapere quando si potranno pagare le fatture dei servizi regolarmente prestati perché bisogna rispettare la legalità.

  • Strutture psichiatriche, i lavoratori tornano a protestare e minacciano dimissioni in massa

    Sono tornati a protestare questa mattina i lavori delle strutture psichiatriche del reggino. Ancora infatti non si è sbloccata la situazione dei pagamenti arretrati che in alcuni casi raggiungono i dodici mesi, così come per molti resta incerto anche il futuro. L'ASP da parte sua ha annunciato tutta l'intenzione di sbloccare la vicenda ma per i lavoratori ogni giorno che passa è sempre più difficile anche raggiungere il posto di lavoro. Non di meno resta alta la preoccupazione dei parenti degli ospiti delle strutture che questa mattina hanno manifestato con i lavoratori in via Diana davanti la sede dell'Asp

  • Strutture psichiatriche reggine, le Cooperative Sociali fanno il punto

    I rappresentanti delle Cooperative sociali, nel quadro delle iniziative avviate per sollecitare la risoluzione delle gravissime problematiche che incombono sulle strutture residenziali psichiatriche, hanno tenuto, giorno 10 c.m., un sit in di protesta presso la Direzione Generale dell’ASP 5. Assenti i Commissari dell’ASP 5, sono stati pertanto ricevuti, unitamente all’organizzazione sindacale (USB) ed ai rappresentati dei lavoratori, dalla solerte Dirigente dr.ssa Loredana Carrera. I presenti hanno formulato precise richieste da girare, per le vie brevi, al Commissario alla Sanità della Regione Calabria, generale Saverio Cotticelli.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.