unci banner

:: NEWS

La migrazione degli uccelli rapaci agli “Incontri di natura” del Parco

La migrazione degli uccelli rapaci agli “Incontri di natura” del Parco

Prosegue il ciclo di conferenze organizzato dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte insieme al Touring Club Italiano, Club di Territorio di Reggio Calabria, e al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane...

Il XXXIV Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 esalta l’antica lingua degli Incas e i versi di uno svizzero-italiano

Il XXXIV Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 esalta l’antica lingua degli Incas e i versi di uno svizzero-italiano

Un progetto senza confini: il Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 va ex-aequo a una lirica composta nell’antica lingua “quechua” del popolo andino degli Incas e ad una poesia di...

Italia Nostra: tre rare protagoniste arricchiranno il patrimonio botanico della via marina

Italia Nostra: tre rare protagoniste arricchiranno il patrimonio botanico della via marina

L’Associazione Italia Nostra Sezione di Reggio Calabria, in collaborazione con il Comune di Reggio Calabria, Settore Ambiente, Servizio Agricoltura e verde pubblico, porta a compimento l’iniziativa avviata lo scorso mese...

La bellezza della storia di Reggio nei musei di Londra e non solo

La bellezza della storia di Reggio nei musei di Londra e non solo

Rinnovata sinergia tra l'Associazione Amici del Museo e l'Università della Terza Età che ieri ha incontrato amici e simpatizzanti nella sede di via Willermin per un tuffo tra “Le testimonianze...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVaria di Palmi, il sindaco Ranuccio: "la città che sognavo"

Varia di Palmi, il sindaco Ranuccio: "la città che sognavo"

Pubblicato in POLITICA Martedì, 27 Agosto 2019 18:24

L’edizione 2019 della Varia di Palmi si chiude con un grande successo per gli spettacoli, dibattiti e manifestazioni che hanno fatto da cornice al momento più atteso, la “scasata” dello scorso 25 Agosto, che è stato come sempre il momento più bello ed emozionante del calendario.
«La nostra città ha registrato presenze per oltre 800.000 persone nell’arco di tutta la manifestazione, oltre 130.000 il solo 25 Agosto – spiega il sindaco Giuseppe Ranuccio – ciò testimonia il lavoro svolto in sinergia tra l’Amministrazione Comunale ed il Comitato Varia, diretto dal presidente Saverio Petitto. A lui e a tutto il comitato va il mio personale ringraziamento per il grande lavoro svolto nell’interesse della città.

Ringrazio inoltre le forze dell’ordine che per tutta la stagione estiva sono stati impegnati nelle operazioni di sicurezza, con particolare riferimento all’eccellente lavoro svolto in occasione della Varia».
Da Giancarlo Giannini a Luca Carboni, da Dario Brunori a Mario Biondi, Eugenio Bennato, Nicola Gratteri e Antonio Nicaso, sono solo alcuni dei celebri nomi che hanno visitato Palmi come ospiti della Varia, attirando in città migliaia di persone che hanno assistito agli incontri e ai concerti. Una Varia che ha reso Palmi, per tutto il mese di Agosto, vera meta privilegiata per turisti ed appassionati.
Tutto si è poi concluso nel migliore dei modi, con il carro sacro della Varia che ha percorso trionfalmente e senza intoppi il suo tragitto su corso Garibaldi. Sotto di esso, come sempre, gli ‘Mbuttaturi, «vero esempio della Palmi migliore» per il primo cittadino, che ne ha elogiato dal palco non solo le doti di forza e caparbietà messe in mostra durante la “scasata”, ma anche tutto l’impegno profuso in iniziative di beneficenza nel corso di tutto l’anno.
«Tantissime persone hanno ammirato Palmi, la sua storia, le sue tradizioni e le sue bellezze – evidenzia ancora Ranuccio – la nostra città ha vissuto giorni di grandissimo fermento culturale e sociale, culminati nello straordinario spettacolo della Varia, che ancora una volta ha camminato “senza sconzu” attraverso piazza primo maggio e corso Garibaldi. È questa la Palmi che sognavo, la strada intrapresa è quella giusta e l’intera Amministrazione Comunale è decisa nel portarla avanti con ogni sforzo».

Palmi 27 agosto 2019

Letto 116 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Una splendida scasata chiude la Festa della Varia di Palmi 2019

    Emozioni straordinarie per la Festa della Varia di Palmi 2019. Il secolare rito della scasata si è svolto in maniera coinvolgente, con una cerimonia unica, simbolo del patrimonio culturale e religioso dell’intera regione.

    La perfetta organizzazione del Comitato della Varia, presieduto da Saverio Petitto, in sinergia con l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Ranuccio, ha dato vita a un evento speciale che ha visto la partecipazione di tutta la cittadinanza, suscitando l’entusiasmo delle migliaia di spettatori giunti da tutta la Calabria. A chiudere la splendida giornata e una Festa, che rimarrà nei ricordi di tutti, l’intenso concerto di Mario Biondi.

  • Il 25 agosto il rito della Varia di Palmi, una Festa per tutta la Calabria

    La Festa della Varia di Palmi sta per compiersi. Il prossimo 25 agosto nella cittadina calabrese si celebrerà il rito della “scasata”, il trasporto nel centro cittadino dell’enorme carro che rappresenta l’Assunzione della Vergine al cielo, in onore della Madonna della Lettera. Una grande chiusura per una celebrazione antica, simbolo da secoli della storia e dell’identità palmese, che appassiona i calabresi e non solo; tantissimi i visitatori attesi per assistere all’evento che si terrà domenica prossima alle 19, al quale seguirà il concerto di Mario Biondi, momento finale di un lungo e intenso programma iniziato il 10 agosto scorso.

  • Varia di Palmi 2019: prosegue con successo il ricco programma fino alla cerimonia del 25 Agosto

    La grande Festa per l’edizione 2019 della Varia di Palmi prosegue con successo. Dal 10 agosto un intenso programma di eventi anima l’estate della città in provincia di Reggio Calabria, preparando e accompagnando il momento culminante della manifestazione. Il 25 agosto, infatti, l’enorme macchina a spalla della Varia verrà trainata lungo il corso Garibaldi, rinnovando il rito secolare della scasata in cui religiosità e tradizione popolare si intrecciano in una singolare ed emozionante cerimonia. Per il cartellone artistico, attesa in particolare per il concerto di Luca Carboni il 18 agosto e per la presenza del grande attore Giancarlo Giannini, ospite d’onore della Varia, il 20 agosto. Mentre il 25 agosto il concerto di Mario Biondi chiuderà tutta la manifestazione.

  • Il liceo "Pizi" di Palmi e gli ori della Varia

    Questa Domenica 11 Agosto partirà la Prima Edizione della Mostra “Gli ori della Varia”, presso la Villa Comunale ‘G. Mazzini’ di Palmi, a partire dalle h.16.00, iniziativa che ha visto coinvolti gli studenti del Liceo Artistico dell’Istituto d’Istruzione Superiore “N.Pizi” di Palmi.
    Nata da un’idea del Maestro orafo palmese, Prof. Francesco Papalia, l’iniziativa arriva, adesso, alla sua fase conclusiva, con la consegna di una Borsa di studio per i sei vincitori, come previsto dal Bando di Concorso specificamente indirizzato agli studenti del Primo anno del Liceo Artistico di Palmi.

  • Al via la Varia di Palmi: dal 10 al 25 agosto la grande festa della Calabria

    Tra poche ore si darà il via ai festeggiamenti della Varia di Palmi, la manifestazione che unisce migliaia di persone, un evento importante per tutta la Calabria. Sabato 10 agosto alle ore 21 si terrà lo spettacolo delle luminarie musicali, nel centro storico della città. Inizierà così la programmazione di eventi e spettacoli di grande qualità artistica e culturale, a cornice di una festa di origine centenaria che ha radici profonde. Il ricco cartellone si concluderà il 25 agosto, con la straordinaria scasata. I numerosi appuntamenti culturali inizieranno con il filosofo e saggista Diego Fusaro in villa Mazzini alle 21.30 nell’incontro moderato dalla scrittrice e docente Chiara Ortuso, con letture del poeta dialettale Francesco Epifanio. Nella splendida cornice di Belvedere Suriano, alle 22, si terrà il concerto della pianista Beatrice Zoccali, “Dialoghi Musicali” Conoscendo Cilea. Mentre, in Villa Mazzini alle 22.30, Arcangelo Badolati e Giovanna Cusumano converseranno con il giornalista Salvo Sottile. Sempre alle 22.30 in piazza Primo Maggio si terrà la coinvolgente serata di tango della Compagnia FYETango Academy e, alle 23.30, presso la Scalinata Toselli, “Jazz galattico d'autore” concerto di “Skanderbeg 3io”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.