unci banner

:: NEWS

Calabria, Siclari (FI): il candidato a governatore è della coalizione

Calabria, Siclari (FI): il candidato a governatore è della coalizione

«In tutte le regioni ci siamo presentati con la naturale alleanza di centro destra ed abbiamo vinto ovunque. Il nostro leader Silvio Berlusconi è stato sempre chiaro e sostiene in...

Calabria giudaica, l’importante progetto curato dalla Cooperativa Satyroi farà tappa a Lazzaro

Calabria giudaica, l’importante progetto curato dalla Cooperativa Satyroi farà tappa a Lazzaro

Nel mese di luglio, in occasione del progetto Calabria Judaica, finanziato dalla Regione Calabria e curato dalla cooperativa sociale Satyroi, si terrà a Lazzaro un evento mirato alla valorizzazione e...

Ambito 14, Ruggiero bacchetta i comuni assenteisti: «i bisogni non vanno in vacanza»

Ambito 14, Ruggiero bacchetta i comuni assenteisti: «i bisogni non vanno in vacanza»

«Amarezza, mista a rabbia e sconforto per l’atteggiamento di molti Comuni facenti parte dell‘Ambito Sociale n.14 di Villa San Giovanni che hanno disertato ben due convocazioni, prima e seconda rispettivamente...

In arrivo l’estate più sicura di sempre: 8 regole d’oro per scegliere la casa vacanza online

In arrivo l’estate più sicura di sempre: 8 regole d’oro per scegliere la casa vacanza online

Reggio Calabria, 15 giugno 2019 - Le vacanze sono alle porte, le scuole chiudono e con la bella stagione è iniziata la corsa alla ricerca delle migliori opportunità per programmare...

Esami di Maturità 2019: a Reggio e provincia al via con circa 5.900 candidati

Esami di Maturità 2019: a Reggio e provincia al via con circa 5.900 candidati

Finite le lezioni si sono aperte le porte delle vacanze per la gran parte dei settantanovemila studenti delle scuole di ogni ordine e grado della nostra provincia. A sospirare ancora...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVertenza AVR: i forzisti Caracciolo e Imbalzano scrivono al Prefetto

Vertenza AVR: i forzisti Caracciolo e Imbalzano scrivono al Prefetto

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 17 Gennaio 2019 08:10

Drammatica e assurda la situazione riguardante la Società AVR nel territorio reggino. Nonostante le rassicurazioni delle scorse settimane a tutt’oggi non risulta corrisposta ai lavoratori la tredicesima dell’anno 2018 nonché la mensilità di dicembre 2018 e per tale ragione le parti sociali hanno indet-to per la settimana prossima due giornate di sciopero.
Inoltre a causa della denuncia ad opera della Società AVR dinanzi all’autorità giudiziaria dei lavoratori che hanno inteso manifestare la loro protesta in data 19 dicembre si è avuto il progressivo decadimento delle relazioni tra Società e Parti sociali.

L’impasse che si è venuta a creare comporta devastanti conseguenze sia per i lavoratori sia per la città svolgendo AVR un servizio di raccolta della differenziata di grande importanza ed è evidente che Palazzo San Giorgio con a capo Falcomatà non sia in grado di gestirlo, o comunque non abbia un reale interesse vista anche la mancanza dell’Assessore all’Ambiente Muraca nell’apposita Commissione convocata per di-scutere di tali problematiche.
Per tali ragioni i forzisti Mary Caracciolo e Pasquale Imbalzano hanno inteso scrivere a sua Eccellenza il Prefetto al fine di favore un intervento risolutivo della problematica mediante la convocazione di un apposito tavolo tecnico.

Mary Caracciolo (Capogruppo Forza Italia)
Pasquale Imbalzano (Forza Italia)

Rc 17 gennaio 2019

Letto 186 volte

Articoli correlati (da tag)

  • G.O.M., plauso di Candeloro e Pasquale Imbalzano per le decisioni prese dal Commissario Cotticelli

    “Esprimiamo particolare apprezzamento per le responsabili e tempestive decisioni del Commissario Regionale al Piano di Rientro della Sanità, Gen. Di C.A. Saverio COTTICELLI, di assicurare piena agibilità, in una fase delicata come quella estiva, al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, aderendo soprattutto alle esigenze manifestate sia dal personale Medico e Paramedico del nosocomio ed in particolare dagli Utenti di tutta l’Area Metropolitana”.
    E’ quanto affermano Candeloro e Pasquale Imbalzano, rispettivamente già Presidente della Commissione “Bilancio, Attività Produttive e Fondi Comunitari” del Consiglio Regionale e Consigliere Comunale al Comune di Reggio Calabria.

  • Possibili rallentamenti nella raccolta dei rifiuti nel territorio comunale di Reggio Calabria

    Si avvisa la cittadinanza che continuano a persistere criticità nel conferimento dei rifiuti presso gli impianti a servizio del sistema regionale dei rifiuti. Pertanto, nostro malgrado, si potrebbero verificare dei rallentamenti nella programmata raccolta dei rifiuti, sia nelle zone interessate dal servizio stradale che porta a porta, nella giornata odierna e a seguire. Da diversi giorni è in atto uno sforzo organizzativo, dei vari settori del Comune di Reggio Calabria, della ditta AVR S.p.A., e degli organi competenti per contenere i disagi a carico della popolazione tutta.

  • Obiettivo occupazione, Imbalzano (FI): il dramma diventa realtà per via dei licenziamenti in atto

    “Nonostante le ripetute assicurazioni fornite nei mesi scorsi dal Sindaco e recentemente anche dal Responsabile di Procedimento del Progetto “OBIETTIVO OCCUPAZIONE”, i ritardi inammissibili nella liquidazione delle mensilità ai titolari di un diritto sacrosanto ci costringono ad intervenire sull’argomento, stante la concreta preoccupazione di tantissimi giovani di essere licenziati dalle aziende e dagli studi professionali che avevano partecipato al relativo bando”.
    E’ quanto afferma il Consigliere Comunale del Gruppo di Forza Italia Pasquale Imbalzano, che ha da sempre seguito questa vicenda, dai contorni ormai kafkiani.

  • Asili nido comunali e Assistenti educativi, Caracciolo (FI): servono risposte immediate, troppi i ritardi nei pagamenti

    È assurdo lo stato dei pagamenti riguardanti gli Asili nido comunali del Comune di Reggio Calabria e gli Assistenti educativi. Troppi i mesi di ritardo che incido in modo negativo su figure professionali che svolgono un ruolo davvero importante per i bambini della nostra Città. È questa la situazione che emersa in sede di Commissione Controllo e Garanzia su una seduta che avevo richiesto proprio al fine di chiarire lo stato di pagamento dei crediti vantati da costoro.
    Si ferma al luglio del 2018 l’ultimo pagamento per l’asilo nido di Gebbione e poco meglio va a quello di Archi e Cedir. Pesanti debiti che si traducono in mancati pagamenti per gli insegnanti di questi asili nido, che, nonostante tutto continuano a svolgere il proprio ruolo con costanza e abnegazione, ma che in qualche caso hanno dovuto cedere dinanzi alla tentazione di dimissioni, più che legittime viste le enormi difficoltà di lavoro in simili condizioni.

  • Imbalzano: Quanto mai tragica la mancata spesa di 2,8 milioni di euro per il ripristino dell’agibilità del lido comunale

    “Consideriamo una vera iattura per la città, la mancata spendita di ben 2,8 milioni di euro di Fondi Europei destinati alla manutenzione straordinaria del Lido Comunale, vandalizzato in questi mesi da autentici criminali, nell’indifferenza di una Amministrazione Comunale incapace di qualsiasi provvedimento di protezione”.
    E’ quanto afferma Pasquale Imbalzano, Consigliere Comunale di Forza Italia, che si dice sbigottito di fronte a tanto lassismo amministrativo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.