unci banner

:: NEWS

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

È importante che, a problemi strutturali, si diano risposte strutturali. Ribadiamo, anche da questo palcoscenico, che chi di dovere deve avere l'umiltà di sedersi intorno ad un tavolo, con tutte...

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

"Iniziative come questa sono la testimonianza che, tutti uniti lavorando verso una direzione comune, possiamo definitivamente spezzare i tentacoli della piovra mafiosa". Così, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha salutato gli...

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Con riferimento al Bando Anci Conai per la comunicazione locale – edizione 2019, il comune di Villa San Giovanni è stato ammesso al cofinanziamento di 45mila euro per il progetto...

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

S’è tenuto questa mattina, nella sala “Monsignor Ferro” di Palazzo Alvaro, l’incontro istituzionale tra il cardinale Ernest Simoni e il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà – introdotto da Marcello Condorelli, portavoce...

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla, depurazione e balneabilità. Siclari: "certificate acque eccellenti in tutto il litorale, sintomo che il depuratore funziona"

Villa, depurazione e balneabilità. Siclari: "certificate acque eccellenti in tutto il litorale, sintomo che il depuratore funziona"

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 23 Maggio 2019 19:01

Quello della depurazione è sempre stato un problema non indifferente per tutta la città ma dopo anni, finalmente, il Governo certifica direttamente nel portale acque la qualità eccellente delle acque di tutto il litorale villese compreso il tratto interessato dal depuratore a Pezzo. «Abbiamo sempre creduto e lavorato affinché la nostra città avesse tutte le credenziali necessarie per dare sfogo alla tanta decantata vocazione turistica – ha dichiarato il sindaco Giovanni Siclari - e quest’anno leggere gli esiti delle analisi sulle nostre acque sul portale governativo ci infonde speranza. Un litorale con acque eccellenti e balneabili, un depuratore perfettamente funzionante e un progetto turistico che sta prendendo forma. Sarà sicuramente un accenno di come Villa potrà essere con il restyling del lungomare, per il quale siamo arrivati alle battute finali, ma senza dubbio la nostra città si è preparata al meglio per la stagione estiva».

Le aree prese in considerazione e analizzate dal portale acque del Governo e certificate come eccellenti e balneabili sono il “300 m punto 031” a Pezzo, Acciarello, Alta Fiumara, Centro Cannitello, Lido Boccaccio, Lido dello stretto Porticello e Lido Kalura.
«Considerando le grandi problematiche legate alla depurazione affrontate negli anni passati – ha concluso il primo cittadino – mi sento soddisfatto di questo attestato che ci consente ancora di più e con maggiore convinzione di incoraggiare i nostri cittadini e gli imprenditori a credere e nel potenziale enorme della nostra città che a partire da quest’anno, grazie alla concessione del molo e delle darsene di Pezzo e Porticello, vivrà una prima stagione estiva degna. Come ho già avuto modo di chiarire, sono consapevole che questa è una grande scommessa ma io e tutta la squadra ci crediamo e siamo certi che, in collaborazione con tutte le attività commerciali e le associazioni, riusciremo a riscattare la nostra terra che non sarà più una città meramente di passaggio ma dove vale la pena fermarsi per gustare un aperitivo in riva al mare e fare il bagno in acque eccellenti. È un sogno che vogliamo realizzare e partendo dal nulla, da opere bloccate da anni e incompiute, stiamo facendo sforzi enormi per dare speranza e incentivare tutti a credere e investire sul nostro territorio. Adesso le basi ci sono e, ad un passo dalla riqualificazione del lungomare, ogni segnale positivo come la qualità delle nostre acque deve essere un incoraggiamento a non mollare ma andare avanti e lavorare per la città».

Rc 23 maggio 2019

Letto 145 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

    L'Amministrazione Comunale di Villa San Giovanni, guidata dal sindaco Giovanni Siclari, procede a passi spediti per raggiungere l'obiettivo principe, ovvero, dare un nuovo volto alla città liberandola dai disagi legati all'attraversamento dello Stretto. Senza mai perdere di vista quest'obiettivo, è stata pubblicata la manifestazione d'interesse per dare in sub concessione il Piazzale Anas. L'Amministrazione Comunale, nell'ottica di una gestione idonea e qualificata, che non può essere ottenuta direttamente, ha deliberato di affidare a terzi la gestione in subconcessione dell'area da destinarsi a piazzale di sosta per i veicoli in attesa di imbarco nonché per l'accesso diretto dal piazzale stesso ai sovrapassaggi per i ponti di imbarco.

  • Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

    Con riferimento al Bando Anci Conai per la comunicazione locale – edizione 2019, il comune di Villa San Giovanni è stato ammesso al cofinanziamento di 45mila euro per il progetto "RIFIUTI ZERO". Grazie all'impegno dell'assessore Pietro Caminiti e al lavoro svolto dal consulente per la progettazione Pietro Criaco, sarà possibile attivare le azioni promosse nelle varie fasi del progetto che si pongono l'obiettivo di aiutare a proiettare in tempi brevi il Comune di Villa San Giovanni verso il traguardo del 80% e più di raccolta differenziata visto che nel 2018 si attestava al 66,75% di RD (Fonte dati Arpacal Report rifiuti 2018).

  • Villa, mese della prevenzione del tumore al seno. Richichi: «due giorni dedicati alle donne con visite e mammografie gratuite»

    Ottobre è definito “mese in rosa “, il mese della prevenzione del tumore al seno. Oggi questo tumore è la neoplasia più frequente in assoluto per incidenza nella popolazione femminile di tutte le età. Fortunatamente i dati sono rincuoranti rispetto alla guarigione: viene sconfitto da 9 donne su 10 e tale risultato si deve ai continui progressi della medicina ed agli screening per diagnosi precoce tramite mammografia. Secondo l’Airc, che porta avanti la battaglia contro tale cancro da oltre 50 anni, sono 145 le donne che ogni giorno ricevono una diagnosi di tumore al seno. Anche il comune di Villa San Giovanni, grazie all’impegno particolare dell’assessorato alla sanità e politiche sociali, guidato dal vicesindaco Maria Grazia Richichi, ha voluto aderire alla campagna in rosa dedicata alla prevenzione del tumore al seno.

  • Villa, siglato protocollo per contrasto alla povertà

    E' stato siglato, il 7 ottobre 2019, un protocollo di sinergia tra l'assessorato alle politiche sociali del Comune di Villa San Giovanni e UniReggio per il "Servizio di Assistenza Alimentare" ai nuclei familiari che vivono in condizioni di disagio economico. «Saranno cinquanta le famiglie destinatarie di questo beneficio – ad affermarlo è Maria Grazia Richichi assessore alle politiche sociali e vicesindaco - Sono felicissima per il risultato raggiunto e ringrazio di cuore il Prof. Paolo Ferrara, uomo di grande professionalità e umanità, per aver accolto la nostra proposta di far rientrare le famiglie del Comune di Villa San Giovanni in questo splendido progetto che mi piace definire ambizioso».

  • Villa scende in piazza con i volontarie della Protezione Civile per la campagna "Io non rischio"

    Il 12 e 13 ottobre i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile saranno presenti in piazza anche a Villa San Giovanni per la campagna "Io non rischio". Ad annunciarlo è l'assessore delegato Pietro Caminiti che, con il supporto della squadra di volontari villesi sta dando massima diffusione all'iniziativa che li vedrà protagonisti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.