unci banner

:: NEWS

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Farà tappa anche al PalaCalafiore di Reggio Calabria il tour 2020 di Brunori SAS. Lo rende noto la Esse Emme Musica che organizza il concerto del cantautore calabrese in programma...

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22...

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Mercoledì 18 Settembre l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si renderà promotrice di un incontro formativo-informativo sugli strumenti dell’Art bonus e del Fundraising a supporto degli interventi di recupero e valorizzazione...

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio rinnova l'offerta del Cero votivo alla Madonna della Consolazione, Patrona della Città. Queste le parole del sindaco Giuseppe Falcomatà: Eccellenza reverendissima, Reverendo Capitolo Metropolitano, porgo a voi...

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà l’aveva presentata a inizio giugno, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, come un contenitore ricco di grandi appuntamenti nazionali e internazionali...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Pubblicato in POLITICA Venerdì, 23 Agosto 2019 17:18

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è il primo nel Sud Italia ad aver sposato un progetto, l'Asse.Co (Asseverazione Contributiva), che è rilasciata dai Consulenti del Lavoro per certificare la regolarità delle imprese nella gestione dei rapporti di lavoro e, al tempo stesso, promuovere e diffondere la cultura della legalità. Fa onore a questo Comune avere un primato così importante e ci auguriamo che sia di esempio per costruire sempre più percorsi di legalità perché ci vuole coraggio a distinguersi e fare la differenza. In tal senso mi fa piacere anticipare che abbiamo intenzione di continuare questa collaborazione con il Comune di Villa con dei percorsi all'interno delle scuole che vedranno protagonisti i ragazzi e la divulgazione della legalità come pilastro portante anche e soprattutto nel mondo del lavoro».

Con queste parole la Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, ha spiegato l'importanza del protocollo d'Intesa stipulato tra l'Ente e l'Ordine dei Consulenti del Lavoro. Ad entrare nel dettaglio del progetto durante la conferenza stampa tenutasi oggi a palazzo San Giovanni, il Presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro Rosario De Luca e la Presidente del Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Reggio Calabria, Flaviana Tuzzo che dopo aver avviato l'interlocuzione e la collaborazione tra le parti al fine di un positivo esito del Protocollo d'Intesa, ha ribadito di essere disponibile a supportare il Comune in questo ambizioso percorso di trasparenza e legalità.
Pienamente soddisfatto l'assessore ai servizi esterni e alle attività produttive Pietro Caminiti che ha confermato come «oggi a Palazzo San Giovanni è stato firmato il Protocollo d'Intesa tra La Città di Villa San Giovanni e l'Ordine Nazionale dei Consulenti Lavoro per l''asseverazione di conformità dei rapporti di lavoro (prima città del Sud Italia). La stessa è stata promossa dall'allora Ministro del Lavoro Giovannini insieme alla Presidente dell'Ordine Marina Calderone che abbiamo l'onore di avere con noi. I datori di lavoro interessati ad avere rilasciata l'asseverazione, che opera su base facoltativa e quindi non obbligatoria, possono chiedere l'asseverazione per il tramite del consulente del lavoro. L'asseverazione va a certificare la non commissione di illeciti in materia di lavoro minorile, tempi di lavoro, lavoro nero, sicurezza sul lavoro, rispetto della contrattazione collettiva e la verifica della sussistenza dei requisiti per il rilascio del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Con questo protocollo d'intesa il comune nelle gare d'appalto potrà inserire un sistema premiante per le aziende che presentino l'asseverazione contributiva oggetto del presente accordo, queste a parità di punteggio raggiunto avranno una premialità nella valutazione dell'offerta tecnica in virtù dell'utilizzo dello strumento ASSE.CO. Ringrazio la Presidente nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro Marina Calderone; il Presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro Rosario De Luca; la presidente Provinciale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro Flaviana Tuzzo e un particolare ringraziamento al Consulente Daniele Siclari per l'impegno profuso e per aver fatto da tramite affinché l'amministrazione si dotasse di questo ulteriore strumento di legalità e trasparenza».
Pienamente soddisfatto il primo cittadino Giovanni Siclari che, nel fare gli onori di casa, ha ribadito la sua volontà «a continuare il percorso intrapreso da questa amministrazione, una strada non semplice ma dalla quale non vogliamo scostarci portando avanti i principi di trasparenza e legalità che caratterizzano la nostra azione amministrativa. In quest'ottica ho da subito sposato favorevolmente quest'iniziativa, nella consapevolezza che anche nel mondo del lavoro possiamo fare tanto per garantire i diritti dei lavoratori e tutelare la loro posizione è quella dei datori di lavoro nel rispetto delle regole e della legalità».

Villa San Giovanni 23 agosto 2019

Letto 87 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa San Giovanni, inizio anno scolastico: il saluto dell'amministrazione comunale

    "Agli studenti, alle famiglie, al personale docente e non docente, alle dirigenti, a tutti coloro che gravitano nell'universo scuola giungano i miei più sinceri auguri per un anno scolastico sereno e proficuo. Un saluto particolare alla nuova Dirigente Marino cui va un caloroso benvenuto nella nostra Città e della quale abbiamo già apprezzato il garbo e la professionalità. Un saluto affettuoso alla Dirigente Trecroci che lascia il mondo della scuola, a lei il più sentito ringraziamento per l'opera svolta in tanti anni di passione e di impegno spesi per i nostri studenti.

  • Criticità Sede Vigili del Fuoco di Villa San Giovanni: la UILPA VVF sollecita l’intervento dell’amministrazione comunale

    Lo scorso 12 settembre, il Segretario Regionale UILPA Vigili del Fuoco Calabria Antonino Provazza, ha incontrato l’assessore alle Attività Produttive ed alla Protezione Civile del Comune di Villa San Giovanni, Pietro Caminiti, al fine di focalizzare le problematiche della sede distaccata dei Vigili del Fuoco, già nei giorni scorsi oggetto di contestazione proprio da parte della UILPA VVF, per le oramai annose carenze e criticità mai risolte e per le quali, il personale VF, ne patisce quotidianamente le conseguenze.
    Piena soddisfazione – chiosa Provazza – visti gli impegni che il Comune ha promesso di assumersi al fine di reperire, nel più breve tempo possibile, il sito su cui dovrebbe sorgere la nuova sede VF, oltre all’impegno, da parte della stessa amministrazione Comunale, per la realizzazione di interventi migliorativi sull’attuale “caserma”, al fine di garantire, almeno in via provvisoria, una maggiore salubrità per i lavoratori.

  • Villa, intitolazione della piazza a Giustino Calabrò, la città si prepara a due giorni di eventi

    Il 27 e 28 settembre la città di Villa San Giovanni si compatterà per ricordare e onorare la memoria di Giustino Calabrò a cui sarà intitolata l’ex Piazza dei Parlamentari. L’amministrazione Siclari ha sposato la proposta e tutte le iniziative ad essa correlata patrocinando una due giorni ricca di cultura e memoria storica per non dimenticare chi ha fatto grande questa città.
    Si parte venerdì 27 alle 15,00 dove, presso il Centro Commerciale “Perla dello Stretto” sarà allestita la sala dei prodotti tipici e dell’arte Reggina, a cura della Condotta Slow Food Versante dello Stretto e Costa Viola, Ente Parco Aspromonte, Accademia Imprese Europea, con galleria fotografica attività Magg. Calabrò e disegni alunni scuole elementari. Alle16,00 in Piazza Acciarello si terrà il convegno pubblico “Il ricordo di Giustino Calabrò tra Educazione Civica e Legalità”, moderato da Marcello Barillà.

  • Villa, assistenza educativa. Porpiglia e Richichi: «Il servizio partirà alla prima campanella»

    La campanella quest'anno suonerà senza distinzione alcuna per tutti i bambini, garantendo l'integrazione sociale ed il diritto allo studio di alunni diversamente abili. L'amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Siclari, su input dell'assessore alla pubblica istruzione Francesca Porpiglia in sinergia con l'assessorato ai servizi sociali condotto dal vicesindaco Maria Grazia Richichi, ha deliberato (con delibera di Giunta numero 139 del 5/9/2019) di approvare gli indirizzi per garantire, il servizio di assistenza specialistica in favore degli alunni diversamente abili inseriti nella scuola dell'obbligo e residenti a Villa San Giovanni per l'anno scolastico 2019/2020.

  • L'A.N.M.I. "A. Mondello" di Villa San Giovanni celebra i dieci anni di attività

    L’Associazione Nazionale Marinai d'Italia "A. Mondello" di Villa San Giovanni in questo fine settimana ha celebrato il decimo anniversario della fondazione del gruppo. Tra le tante iniziative, questa domenica l’associazione ha sfilato in corteo a Cannitello. Per l’occasione presente il Primo tricolore Italico nato a Reggio Emilia il 6 gennaio del 1797. A guidare la cerimonia la banda musicale "Città di Scilla" insieme ai Gonfaloni e i Vessilli delle Associazioni combattentistiche e d'arma, i Vessilli dei Gruppi A.N.M.I.  i soci e simpatizzanti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.