unci banner

:: NEWS

Una delegazione dell’Associazione Pro San Gregorio ricevuta dal Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto

Una delegazione dell’Associazione Pro San Gregorio ricevuta dal Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto

Questa mattina una delegazione guidata dal Presidente dell'associazione Pro San Gregorio Cav. Ettore Errigo, e affiancata da un rappresentante del comitato industriali di San Gregorio, un rappresentante degli esercenti, un...

7 trucchi per arrivare a fine mese (e a fine estate) risparmiando. Vacanze incluse!

7 trucchi per arrivare a fine mese (e a fine estate) risparmiando. Vacanze incluse!

Giugno 2019. Arrivare a fine mese e stupirsi di quanto si abbia speso, è un classico. Tra spese impreviste, una cena fuori, il dentista...le vacanze!Quando alle uscite quotidiane si sommano...

Libro sullo scioglimento degli Enti Locali per mafia, presentato presso la biblioteca Gaudio Incorpora di Locri

Libro sullo scioglimento degli Enti Locali per mafia, presentato presso la biblioteca Gaudio Incorpora di Locri

Una legge da riformare o da mantenere, ma con una applicazione più efficace e responsabile; una normativa da eliminare, rafforzando altri strumenti già esistenti: divide sempre il tema dello scioglimento...

Manutenzione ordinaria verde pubblico, questa sconosciuta che appare solo nei render

Manutenzione ordinaria verde pubblico, questa sconosciuta che appare solo nei render

A guardare le palme sul Ponte della Libertà ormai prossime all’aldilà per carenza d’acqua fanno sorridere i render dei nuovi progetti per piazze e parcheggi con tanto di prato all’inglese...

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Siderno, Vigili del Fuoco intervenuti per un incendio in una struttura per la lavorazione del miele

Intensa giornata quella di ieri per i vigili del fuoco della sede distaccata di Siderno, impegnati dalle 17 circa e per parecchie ore per lo spegnimento di un incendio, sviluppatosi...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla, Francesca Porpiglia entra in giunta, l’assessore più giovane della storia

Villa, Francesca Porpiglia entra in giunta, l’assessore più giovane della storia

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 15 Aprile 2019 19:48

«Mi è stata richiesta da parte del Sindaco la disponibilità ad assumere, come rappresentante della Lega in Consiglio Comunale, la responsabilità di assessore in seno alla giunta. Sicura che il rilancio dell’attività amministrativa passerà attraverso il quadro politico e con il programma votato dagli elettori, ho accettato l’incarico in coerenza con le direttive nazionali della Lega sulle alleanze locali».
Con queste parole la più giovane rappresentante di Giunta nella storia di Villa commenta la sua entrata nella squadra di Siclari. Il primo cittadino Giovanni Siclari oggi ha, infatti, nominato il quarto assessore scegliendo la rappresentante della Lega Francesca Anastasia Porpiglia per rafforzare il suo esecutivo.

«Sono soddisfatto della nomina della Porpiglia e a breve discuteremo le deleghe da assegnarle concordate con la squadra – ha dichiarato il sindaco Siclari – mi fa piacere avere una presenza così giovane che in poco tempo ha acquisito esperienza, infatti, la Porpiglia nonostante l’età è già al secondo mandato. Il suo entusiasmo e la caparbietà saranno chiavi vincenti e sono certo che darà un ottimo contributo all’interno dell’esecutivo. A breve nominerò anche l’ultimo componente della squadra. La scelta della Porpiglia va a confermare la volontà di rinnovamento e la necessità di puntare sui giovani. Abbiamo pensato a lei già da tempo ed era in programma una sua investitura nell’arco dei 5 anni di mandato. Negli anni che rimangono sono sicuramente previsti ulteriori rimpasti di Giunta per dare a tutti la possibilità di collaborare fattivamente entrando a far parte dell’esecutivo. La squadra di maggioranza ha superato molte fasi di assestamento ma siamo in fase di stabilizzazione e a breve ultimeremo gli step necessari e non sono da escludere ulteriori novità».
All’entusiasmo del sindaco per la ripartenza si associa quello della Porpiglia pronta ad affrontare questa sfida con il massimo impegno.
«Sarà un assessorato aperto a tutti – ha dichiarato il neo assessore Porpiglia - Da subito mi preme ringraziare anticipatamente i consiglieri comunali e tutte le forze politiche e sociali che vorranno collaborarmi per raggiungere gli obiettivi di bene comune che la nostra comunità merita fortemente. Ringrazio quindi il Sindaco per la stima dimostratami. Consapevole dell'enorme responsabilità che questa carica comporta, confermo, ove ce ne fosse bisogno, che non ho mai messo in dubbio la mia lealtà nei confronti di questa maggioranza e dell’intera squadra e assumo l’impegno di mettere a disposizione dell’Amministrazione la mia preparazione in campo politico e amministrativo, l’entusiasmo giovanile e la partecipazione leale. Ringrazio l’On Domenico Furgiuele, deputato Calabrese della Lega per il sostegno e la vicinanza, personale e politica, manifestatami anche in questo ultimo delicato periodo e, soprattutto, per il suo rinnovato impegno di parlamentare di maggioranza a favore della comunità Villese. In questo momento delicato per l’amministrazione comunale, continuerò il mio impegno a servizio della collettività e, in particolare, le battaglie fatte da consigliere per la continuità territoriale nello Stretto e la riduzione dei costi per i residenti e per la lotta all’inquinamento dovuta al traffico dei mezzi pesanti. I risultati migliori si ottengono solo col massimo impegno».

Villa San Giovanni 15 aprile 2019

Letto 164 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa, bandi aree demaniali. Imbesi e Siclari: «ottimo risultato anche sopra le aspettative»

    «Ottima la partecipazione al bando per le aree demaniali, sono state ricevute domande di partecipazione, più richieste per i lotti 1, 2, 9 e 17 che riguardano le aree da concedere per aree da adibire ad ormeggio».
    A rendere noti i dettagli della partecipazione al bando per la concessione stagionale delle aree demaniali è l’assessore Giovanni Imbesi che ha seguito l’iter fin dalle prime battute.
    «In particolare per il lotto 1 sono pervenute all’ente 3 diverse offerte da altrettante società, lo stesso è avvenuto per il lotto 2, lotti ricadenti all’interno del molo di sottoflutto, quindi le acque del molo avranno presto dei concessionari in grado di offrire i servizi di ormeggi indispensabili alla navigazione da diporto – spiega l’assessore Imbesi -

  • Villa, un deferimento per maltrattamento di animali e possesso di specie non consentite

    Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio disposti dalla Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni, finalizzati alla repressione dei reati in genere con particolare attenzione a quelli di natura predatoria, è stato deferito all’autorità giudiziaria un 47enne, originario di Palmi, ma residente a Villa San Giovanni, accusato di furto venatorio, maltrattamento di animali e detenzione di specie di animali non consentite.
    In particolare, durante una perquisizione eseguita nell’abitazione dell’uomo a Villa San Giovanni, i militari della Compagnia Carabinieri hanno rinvenuto sul terrazzo dell’immobile, due gabbie anguste, con all’interno rispettivamente un cardellino appartenente alla famiglia dei fringillidi ed un merlo appartenente alla famiglia turdidae.

  • Villa, nominato assessore Giovanni Imbesi. Siclari: "Si e’ distinto per impegno e lealtà"

    È stata una decisone ponderata e valutata approfonditamente e alla fine la Giunta di Villa San Giovanni è tornata al completo. Dopo la nomina ad assessore di Francesca Porpiglia, alla quale saranno assegnate domani, 11 giugno, le deleghe, a completare la rosa dei nomi che affiancheranno il sindaco per un periodo arriva Giovanni Imbesi che manterrà le deleghe che aveva fuori giunta da consigliere.
    «Ho voluto scommettere su Giovanni Imbesi – spiega il primo cittadino Giovanni Siclari – è stata una scelta difficile dato che ci sono figure altrettanto valide come Aurora Zito e Mariagiovanna Santoro. Dopo aver avuto il consenso della Zito e della Santoro e ascoltando tutti gli altri ho deciso di nominare fino al prossimo rimpasto Gianni Imbesi che fin dall’inizio di questa avventura amministrativa ha dimostrato grande dedizione, impegno, caparbietà e lealtà nei confronti miei e di tutta la squadra.

  • Villa, il sindaco Siclari replica al PD sulla concessione del piazzale

    «In Consiglio Comunale e nei diversi comunicati stampa il Partito Democratico ha ribadito di non essere contrario alla concessione del piazzale seppur esponendo una serie di critiche sul contenuto e sul metodo e questo dimostra che la concessione del piazzale è comunque un risultato importantissimo».
    Il primo cittadino Giovanni Siclari replica ad alcune dichiarazioni del Pd rimarcando le motivazioni che rendono la convenzione di concessione tra ANAS e Comune di Villa San Giovanni, un risultato storico perché non è stato mai raggiunto un accordo prima, nonostante i tentavi dal 1979 da parte del comune.

  • Villa, al via la rottamazione estesa anche a multe e tasse locali

    Rottamazione estesa anche alle multe e tasse locali: è questa una importante novità messa nero su bianco nel Decreto crescita approvato, pubblicato in Gazzetta ufficiale, ed entrato in vigore lo scorso 1° maggio 2019.
    A presentare e relazionare in Consiglio Comunale le novità legate al pagamento dei tributi è stato il Presidente del Consiglio Antonino Giustra che ha specificato come, con il nuovo strumento, i tributi locali, solo quelli oggetto di ingiunzione, verranno pagati senza sanzioni ma con interessi, come stabilito dal d. Lgs. 34/2019 così detto crescita.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.