unci banner

:: NEWS

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Una giornata all’insegna della sensibilizzazione rispetto ai tempi del rispetto dell’ambiente. È stato questo il leit motiv dell’iniziativa tenutasi qualche giorno addietro presso il litorale di Bocale, promossa ed organizzata...

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la macchina organizzativa per le iniziative culturali e musicali previste nel calendario dei festeggiamenti civili delle celebrazioni mariane per il prossimo mese di settembre. Si è riunita questa mattina...

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Continua senza sosta il lavoro dell’Amministrazione Comunale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e del nostro patrimonio naturale. Questa mattina il sindaco Giuseppe Ranuccio ha preso parte ad una...

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

“Due serate eccezionali, generi diversi ma con un comune denominatore: l’Arte, la creatività e le emozioni della grande Musica dal vivo ai massimi livelli internazionali... La location unica al mondo...

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

L’Asd Cataforio C5 Reggio Calabria, comunica di avere ingaggiato Angelo Creaco, universale-pivot classe 1989 di Reggio Calabria. Nelle ultime due stagioni ha contribuito al doppio salto di categoria del Futal...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla San Giovanni, Ambito 14: approvata la graduatoria definitiva per le disabilità gravissime

Villa San Giovanni, Ambito 14: approvata la graduatoria definitiva per le disabilità gravissime

Pubblicato in POLITICA Sabato, 20 Aprile 2019 18:30

Approvata la graduatoria definitiva disabilità gravissime grazie al fondo nazionale non autosufficienza. Il vicesindaco e assessore alle politiche sociali Maria Grazia Richichi annuncia un risultato molto atteso da tutti i comuni dell’Ambito 14 di cui Villa San Giovanni è capofila.
Nel dettaglio l’Ambito territoriale 14 ha inteso realizzare una misura di carattere assistenziale, tutelare e/o educativa, per 17 utenti, senza limite di reddito, finalizzata a sostenere e sviluppare tutta l’autonomia e le capacità possibili dei disabili gravissimi e al contempo fornire supporto alle famiglie residenti nei comuni dell’Ambito Territoriale 14.

A seguito dell’emanazione dell’avviso sono pervenute 86 domande per l’erogazione di un “Assegno di Cura” ai soggetti in condizioni di disabilità gravissima e di dipendenza vitale.
«Un iter burocratico lungo e complesso ma alla fine ha permesso di ottenere l’ennesimo risultato importante per l’assessorato che dirigo e per l’intero ambito – ha dichiarato il vicesindaco Richichi - Questo garantirà un supporto economico ai nuclei familiari con a carico un figlio affetto da handicap».
L’attività̀ istruttoria relativa alle domande pervenute si è articolata in diverse fasi, particolare impegno è stato il raccordo con l’UVM per gli accertamenti sanitari in ordine alla indispensabile verifica dello stato di disabilità gravissima dei richiedenti e a conclusione delle verifiche si è pervenuti ad una graduatoria di massima da sottoporre all’esame ed alla successiva approvazione dell’Ufficio di Piano dell’Ambito 14. Dopo i successivi controlli è stata e dopo aver riscontrato, dettagliatamente, la regolarità̀ della procedura di accertamento di incompatibilità dei nominativi già̀ beneficiari di analoga misura ASP, è stata approvata all’unanimità la graduatoria di merito della disabilità gravissima dell’Ambito14. Un’intensa attività grazie alla quale verrà erogato ai 17 beneficiari un assegno di cura per un anno per attività di sostegno alle famiglie dei disabili gravissimi. Infine, va precisato, che la misura riguarda i 13 comuni dell'ambito territoriale di cui Villa è il comune capo fila. I richiedenti o loro delegati potranno prendere visione della propria posizione in graduatoria presso la sede dell’Ufficio di Piano dell’Ambito 14, di via Nazionale, 541 Villa San Giovanni (locali ex Pretura).

Villa San Giovanni 20 aprile 2019

Letto 192 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa, Richichi: plaudo alle iniziative delle associazione in favore dei più piccoli

    «I buoni esempi devono diventare virali e contagiare ogni angolo della città. Proprio per questo voglio dire grazie all'associazione "Nuova Pezzo" che, replicando iniziative degne di nota, è riuscita con un piccolo gesto a sensibilizzare l'intero quartiere al rispetto dei più piccoli e della cosa pubblica, in particolare, del Parco Aragona. È bastato un cartello con su scritto "Attenzione rallentare in questo quartiere i bambini giocano anche per strada" per dare il via a una serie di iniziative volte a tutelare i più piccoli, che così saranno liberi di poter giocare, ma anche a salvaguardare il parco.

  • Villa, insediata la Commissione Piano Strategico. Nominata Aurora Zito presidente

    La commissione Piano Strategico prende forma e, su convocazione del Presidente del Consiglio Antonino Giustra, si è riunita per nominare presidente, vice presidente e segretario. Alla riunione erano presenti oltre al presidente Giustra e al sindaco Giovanni Siclari, per la maggioranza l’assessore Giovanni Imbesi e la consigliera Aurora Zito e per la minoranza i consiglieri Salvatore Ciccone e Milena Gioè. Ad avanzare la prima proposta è stato il sindaco Siclari che aveva individuato proprio in Giustra la figura ideale per ricoprire il ruolo di presidente della commissione.

  • Al Nuvola Rossa la presentazione dell'ultimo numero della rivista "Il Cuneo Rosso"

    Domani, giovedì 11 luglio, alle 18,30, al 'Nuvola Rossa' di Villa San Giovanni verrà presentato l'ultimo numero della rivista 'Il Cuneo Rosso', dedicata ai temi del neo-colonialismo e della guerra ai migranti.
    Mentre va in scena il quotidiano teatrino schizofrenico sui migranti, alimentato da chi mira a creare consenso elettorale scatenando guerre tra poveri, avvertiamo l'esigenza di fermarci e riflettere su temi e problematiche generalmente assenti dagli organi di informazione. Perché si emigra, e in particolar modo dall'Africa? Il dovere dell'accoglienza può/deve coesistere con altre strategie e con altri sguardi sui Paesi non-occidentali? E' immaginabile unire le lotte di italiani e stranieri, 'bianchi' e 'neri' in un unico movimento politico? Cosa possiamo imparare dalla storia del colonialismo e dalle lotte di liberazione anti-coloniali?

  • Villa, continuava a prendere la pensione della madre deceduta da un anno e mezzo, sequestro preventivo per 20mila euro

    Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno eseguito un sequestro preventivo, anche nella forma per equivalente, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Reggio Calabria su proposta della Procura della Repubblica – diretta dal Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria dott. Giovanni Bombardieri – in relazione alle somme indebitamente percepite da un soggetto residente a Villa San Giovanni, pari ad oltre €. 20.000,00.
    La misura cautelare reale eseguita rappresenta l’epilogo di articolate investigazioni, anche di carattere finanziario, coordinate dal Procuratore Aggiunto, dott. Gerardo Dominijanni e dal Sostituto Procuratore, dott. Alessandro Moffa, condotte dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Villa San Giovanni nel settore della spesa pubblica, finalizzate all’individuazione di eventuali profili di illiceità nell’erogazione di pensioni a favore di persone decedute.

  • Villa, arriva parere positivo dal Demanio per la concessione delle aree da destinare per finalità turistico ricreative

    I tempi stringono e, ormai, manca veramente poco per vedere realizzare quello che fino a oggi è rimasto un sogno realizzato solo sulle carte. I continui solleciti e l’intenso lavoro dall’amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Siclari hanno portato a realizzare quello che per molti, inizialmente, poteva apparire come uno spot elettorale. Così non è stato e, grazie al parere positivo ricevuto oggi dal Demanio Marittimo della Regione Calabria gli uffici del Comune di Villa San Giovanni, sollecitati dal primo cittadino, potranno lavorare allo step finale per procedere alla realizzazione delle aree turistico-ricreative.
    A spiegare la procedura e i passi successivi è l’assessore delegato Giovanni Imbesi che ha seguito nel dettaglio tutto l’iter.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.