unci banner

:: NEWS

Già operativo il Track del cuore a Reggio Calabria

Già operativo il Track del cuore a Reggio Calabria

Riparte il Progetto Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare, “Truck Tour Banca del Cuore 2019”, promosso dalla Fondazione per il Tuo Cuore - HCF Onlus dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri, con il...

Plastica, usa e getta e consumi:  aumenta la sensibilità degli italiani?

Plastica, usa e getta e consumi: aumenta la sensibilità degli italiani?

Ottobre 2019. Negli ultimi anni le azioni di sensibilizzazione e riduzione relative al tema della plastica e più in generale di tutti i prodotti e gli imballaggi usa e getta...

Il maestro brasiliano Henrique Cazes in concerto a Reggio Calabria con l’Orchestra del Conservatorio “Cilea”

Il maestro brasiliano Henrique Cazes in concerto a Reggio Calabria con l’Orchestra del Conservatorio “Cilea”

Il maggior solista al mondo di cavaquinho (la piccola chitarra brasiliana a quattro corde), Henrique Cazes, parteciperà al primo convegno in Italia sul principale genere di musica strumentale brasiliana, lo...

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Anche quest’anno l’Accademia italiana della Cucina, prestigiosa istituzione culturale della Repubblica italiana fondata a Milano nel 1953 da Orio Vergani, ha organizzato lo scorso 17 Ottobre la Cena Ecumenica, una...

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Alla presenza di oltre 600 tifosi, parte col botto il campionato di C Silver della Pallacanestro Viola che vince meritatamente contro la Vis Reggio Calabria di coach D'Arrigo. Primo tempo...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla San Giovanni, il sottopasso della stazione pronto per il restyling

Villa San Giovanni, il sottopasso della stazione pronto per il restyling

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 14 Marzo 2019 19:04

Interventi necessari che andranno a rendere più sicuro il sottopasso della stazione di Villa San Giovanni. L'amministrazione Siclari, comprendendo a pieno le difficoltà nell'attraversare il sottopasso considerando le attuali condizioni, ha deciso di convocare un tavolo tecnico per organizzare i lavori che prevedono la chiusura del sottopasso alle ore 07:00 di sabato 16 marzo, si procederà quindi con la prosecuzione dei lavori durante la giornata; si riaprirà la strada alle 18:00 circa dello stesso giorno. Qualora i lavori non dovessero essere ultimati, si procederà in egual modo anche la domenica, con la chiusura del sottopasso dalle 07:00 del mattino fine al termine dei lavori.

Al tavolo hanno partecipato per la società Rfi l'Ingegnere Fabio Di Nunzio, l'Ingegnere Francesco Ursino, il Geometra Pontieri Leonardo, per la società Bluferries Giovanni Ferraro, per Caronte e Tourist l'Ingegnere Alessandro De Domenico, per la Capitaneria di porto di Villa San Giovanni il Comandante Antonello Scaldaferri, per il Comune l'Assessore ai Trasporti e Viabilità Massimo Morgante, la Comandante della Polizia Locale dott.ssa Donatella Canale e il Geometra Mario Barresi. L'assessore Massimo Morgante ha ribadito l'importanza del tavolo tecnico che ha come obiettivo l'organizzazione e lo svolgimento dei lavori nel sottopasso di Via Garibaldi. L'incontro è servito per coordinare le attività di tutti gli interessati ed evitare le criticità alla viabilità legate allo svolgimento dei lavori stessi. L'Ingegnere De Domenico ha fatto presente che il sottopasso verrà chiuso per il minor tempo possibile. Lo stesso giorno di sabato verrà riaperto al traffico. Il tavolo si è occupato, inoltre, di organizzare la viabilità alternativa, infatti, il Comandate della Capitaneria di Porto, ha fatto presente di aver già individuato il personale preposto alle operazioni di assistenza nella gestione della viabilità sulla via Marinai d'Italia. Bluferries, ha messo a disposizione il personale comunicherà per tempo l'arrivo della nave al fine di smaltire il traffico facendo passare gli autoveicoli uno per volta. Alla fine delle operazioni di sbarco, si procederà a quelle d'imbarco con le stesse modalità. Affrontato anche il problema legato al passaggio di mezzi particolarmente alti che non si pone, in quanto, per prassi, le società sono avvisate con largo anticipo qualora dovesse transitare un mezzo speciale. Verrà emessa un'ordinanza per la chiusura della via Riviera verso via Marinai D'Italia e di tutte le vie che si immettono in via Marinai d'Italia, nei giorni interessati ai lavori, 16 e 17 marzo, dalle 07:00 alle 18:00 cosi come concordato dall'Assessore Morgane. Tra le varie problematiche affrontate si è valutato di gestire il passaggio per i veicoli dei residenti diretti a Messina dirottando gli stessi all'interno dell'area di Bluferries e portando a termine il pagamento del ticket presso la biglietteria a mare.

«Sarò presente sul posto e disponibile nell'affrontare eventuali problematiche che dovessero scaturire – ha dichiarato l'assessore Morgante – per dare immediata risoluzione ed evitare di bloccare il traffico o creare disagi ai cittadini. Per lo svolgimento di queste operazioni e per il controllo della viabilità, al fine di evitare problemi e criticità, le società Caronte e Bluferries, metteranno a disposizione personale aggiuntivo di supporto alle pattuglie della Polizia Locale, nei punti nevralgici e di accesso a Via Marinai d'Italia».

Villa San Giovanni 14 marzo 2019

Letto 151 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

    L'Amministrazione Comunale di Villa San Giovanni, guidata dal sindaco Giovanni Siclari, procede a passi spediti per raggiungere l'obiettivo principe, ovvero, dare un nuovo volto alla città liberandola dai disagi legati all'attraversamento dello Stretto. Senza mai perdere di vista quest'obiettivo, è stata pubblicata la manifestazione d'interesse per dare in sub concessione il Piazzale Anas. L'Amministrazione Comunale, nell'ottica di una gestione idonea e qualificata, che non può essere ottenuta direttamente, ha deliberato di affidare a terzi la gestione in subconcessione dell'area da destinarsi a piazzale di sosta per i veicoli in attesa di imbarco nonché per l'accesso diretto dal piazzale stesso ai sovrapassaggi per i ponti di imbarco.

  • Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

    Con riferimento al Bando Anci Conai per la comunicazione locale – edizione 2019, il comune di Villa San Giovanni è stato ammesso al cofinanziamento di 45mila euro per il progetto "RIFIUTI ZERO". Grazie all'impegno dell'assessore Pietro Caminiti e al lavoro svolto dal consulente per la progettazione Pietro Criaco, sarà possibile attivare le azioni promosse nelle varie fasi del progetto che si pongono l'obiettivo di aiutare a proiettare in tempi brevi il Comune di Villa San Giovanni verso il traguardo del 80% e più di raccolta differenziata visto che nel 2018 si attestava al 66,75% di RD (Fonte dati Arpacal Report rifiuti 2018).

  • Villa, mese della prevenzione del tumore al seno. Richichi: «due giorni dedicati alle donne con visite e mammografie gratuite»

    Ottobre è definito “mese in rosa “, il mese della prevenzione del tumore al seno. Oggi questo tumore è la neoplasia più frequente in assoluto per incidenza nella popolazione femminile di tutte le età. Fortunatamente i dati sono rincuoranti rispetto alla guarigione: viene sconfitto da 9 donne su 10 e tale risultato si deve ai continui progressi della medicina ed agli screening per diagnosi precoce tramite mammografia. Secondo l’Airc, che porta avanti la battaglia contro tale cancro da oltre 50 anni, sono 145 le donne che ogni giorno ricevono una diagnosi di tumore al seno. Anche il comune di Villa San Giovanni, grazie all’impegno particolare dell’assessorato alla sanità e politiche sociali, guidato dal vicesindaco Maria Grazia Richichi, ha voluto aderire alla campagna in rosa dedicata alla prevenzione del tumore al seno.

  • Villa, siglato protocollo per contrasto alla povertà

    E' stato siglato, il 7 ottobre 2019, un protocollo di sinergia tra l'assessorato alle politiche sociali del Comune di Villa San Giovanni e UniReggio per il "Servizio di Assistenza Alimentare" ai nuclei familiari che vivono in condizioni di disagio economico. «Saranno cinquanta le famiglie destinatarie di questo beneficio – ad affermarlo è Maria Grazia Richichi assessore alle politiche sociali e vicesindaco - Sono felicissima per il risultato raggiunto e ringrazio di cuore il Prof. Paolo Ferrara, uomo di grande professionalità e umanità, per aver accolto la nostra proposta di far rientrare le famiglie del Comune di Villa San Giovanni in questo splendido progetto che mi piace definire ambizioso».

  • Villa scende in piazza con i volontarie della Protezione Civile per la campagna "Io non rischio"

    Il 12 e 13 ottobre i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile saranno presenti in piazza anche a Villa San Giovanni per la campagna "Io non rischio". Ad annunciarlo è l'assessore delegato Pietro Caminiti che, con il supporto della squadra di volontari villesi sta dando massima diffusione all'iniziativa che li vedrà protagonisti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.