unci banner

:: Evidenza

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

Sconfitta Viola a sorpresa: Costa d’Orlando vince al PalaCalafiore

di Tatiana Muraca - Anticipo di gara oggi dei neroarancio al PalaCalafiore contro l’Irritec Costa D’Orlando. Partita tutta a favore della Viola per i primi tre quarti di gioco; è all’ultimo che la squadra avversaria...

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta Rositani: "Grazie alle Forze dell'ordine di Reggio, miei angeli"

Reggio Calabria. Maria Antonietta Rositani, la donna bruciata viva dall'ex marito Ciro Russo, torna a parlare dal suo letto, del reparto di terapia intensiva del Centro ustionati del Policlinico di Bari. Dopo i post sulla...

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Motta San Giovanni, il Comune e l’Università Dante Alighieri firmano un importante protocollo d’intesa

Un importante protocollo d’intesa è stato firmato dal sindaco Giovanni Verduci, dal prof. Antonino Zumbo, pro-rettore dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, e dal prof. Domenico Siclari, direttore del Centro di Ricerca “Enzo...

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Allo Sport Village di Catona due mesi di eventi tennistici

Le pre-qualificazioni al prestigioso BNL d'Italia; il Torneo Macroarea Sud "Junor Next Gen"; il "Città di Catona - Memorial Alfonso Ciprioti": in estrema sintesi quasi due mesi di eventi tennistici quelli calendarizzati allo Sport Village...

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

Una nuova nave traghetto per i collegamenti nello Stretto di Messina

La commessa per la costruzione e fornitura di una nave tipo Ro-Ro monodirezionale - per il trasporto di carrozze e carri ferroviari, passeggeri, mezzi gommati - è stata affidata da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla San Giovanni, il sottopasso della stazione pronto per il restyling

Villa San Giovanni, il sottopasso della stazione pronto per il restyling

Pubblicato in POLITICA Giovedì, 14 Marzo 2019 19:04

Interventi necessari che andranno a rendere più sicuro il sottopasso della stazione di Villa San Giovanni. L'amministrazione Siclari, comprendendo a pieno le difficoltà nell'attraversare il sottopasso considerando le attuali condizioni, ha deciso di convocare un tavolo tecnico per organizzare i lavori che prevedono la chiusura del sottopasso alle ore 07:00 di sabato 16 marzo, si procederà quindi con la prosecuzione dei lavori durante la giornata; si riaprirà la strada alle 18:00 circa dello stesso giorno. Qualora i lavori non dovessero essere ultimati, si procederà in egual modo anche la domenica, con la chiusura del sottopasso dalle 07:00 del mattino fine al termine dei lavori.

Al tavolo hanno partecipato per la società Rfi l'Ingegnere Fabio Di Nunzio, l'Ingegnere Francesco Ursino, il Geometra Pontieri Leonardo, per la società Bluferries Giovanni Ferraro, per Caronte e Tourist l'Ingegnere Alessandro De Domenico, per la Capitaneria di porto di Villa San Giovanni il Comandante Antonello Scaldaferri, per il Comune l'Assessore ai Trasporti e Viabilità Massimo Morgante, la Comandante della Polizia Locale dott.ssa Donatella Canale e il Geometra Mario Barresi. L'assessore Massimo Morgante ha ribadito l'importanza del tavolo tecnico che ha come obiettivo l'organizzazione e lo svolgimento dei lavori nel sottopasso di Via Garibaldi. L'incontro è servito per coordinare le attività di tutti gli interessati ed evitare le criticità alla viabilità legate allo svolgimento dei lavori stessi. L'Ingegnere De Domenico ha fatto presente che il sottopasso verrà chiuso per il minor tempo possibile. Lo stesso giorno di sabato verrà riaperto al traffico. Il tavolo si è occupato, inoltre, di organizzare la viabilità alternativa, infatti, il Comandate della Capitaneria di Porto, ha fatto presente di aver già individuato il personale preposto alle operazioni di assistenza nella gestione della viabilità sulla via Marinai d'Italia. Bluferries, ha messo a disposizione il personale comunicherà per tempo l'arrivo della nave al fine di smaltire il traffico facendo passare gli autoveicoli uno per volta. Alla fine delle operazioni di sbarco, si procederà a quelle d'imbarco con le stesse modalità. Affrontato anche il problema legato al passaggio di mezzi particolarmente alti che non si pone, in quanto, per prassi, le società sono avvisate con largo anticipo qualora dovesse transitare un mezzo speciale. Verrà emessa un'ordinanza per la chiusura della via Riviera verso via Marinai D'Italia e di tutte le vie che si immettono in via Marinai d'Italia, nei giorni interessati ai lavori, 16 e 17 marzo, dalle 07:00 alle 18:00 cosi come concordato dall'Assessore Morgane. Tra le varie problematiche affrontate si è valutato di gestire il passaggio per i veicoli dei residenti diretti a Messina dirottando gli stessi all'interno dell'area di Bluferries e portando a termine il pagamento del ticket presso la biglietteria a mare.

«Sarò presente sul posto e disponibile nell'affrontare eventuali problematiche che dovessero scaturire – ha dichiarato l'assessore Morgante – per dare immediata risoluzione ed evitare di bloccare il traffico o creare disagi ai cittadini. Per lo svolgimento di queste operazioni e per il controllo della viabilità, al fine di evitare problemi e criticità, le società Caronte e Bluferries, metteranno a disposizione personale aggiuntivo di supporto alle pattuglie della Polizia Locale, nei punti nevralgici e di accesso a Via Marinai d'Italia».

Villa San Giovanni 14 marzo 2019

Letto 53 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa S.Giovanni. Maltrattamenti e minacce in famiglia: padre e figlio arrestati dalla Polizia

    Reggio Calabria. Ieri, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare nei confronti di Z.M., 48enne e di Z.F., 29enne, padre e figlio di Villa San Giovanni, responsabili, a vario titolo, dei reati di maltrattamenti in famiglia, minaccia, lesioni personali aggravate e violenza privata.

  • Villa San Giovanni: in un istituto di custodia i due diciassettenni autori della rapina di novembre ad un'oreficeria

    Nella mattinata odierna i militari della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni hanno tratto in arresto due diciassettenni, originari rispettivamente di Reggio Calabria e Scilla, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare di collocamento in I.P.M., emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, in relazione al reato di rapina aggravata in concorso.
    L’attività d’indagine, condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Villa san Giovanni, coordinati dal Dott. Santo Melidona, P.M. della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, erano partite nelle fasi immediatamente successive alla rapina a mano armata avvenuta nella serata del 26 novembre 2018.

  • Villa San Giovanni: la giunta approva le nuove tariffe idriche, ecco cosa cambia

    Altre promessa mantenuta. Il sindaco Giovanni SICLARI più volte e in diverse occasioni, anche durante il civico consesso, aveva preso l'impegno garantendo che presto le tariffe idriche sarebbero state riviste e così è stato. La giunta ha, infatti, approvato le nuove tariffe idriche sostanzialmente rimodulate con la formula pro capite che garantisce non solo un netto risparmio ma, soprattutto, un maggiore consumo. Con questo nuovo sistema di tariffazione le famiglie numerose saranno sicuramente agevolate rispetto al passato e non saranno invariate le agevolazioni già esistenti. Grazie all'impegno mantenuto i cittadini potranno dire addio alle maxi bollette perché le tariffe approvate, anche rispetto ad altri comuni, rispondono senza dubbio alle esigenze cittadine.

  • Villa San Giovanni, Scuola di Pezzo: finanziati altri 100mila euro per consegnare l’opera completa

    Si è andati oltre le più rosee aspettative e, nonostante l’entusiasmo dei genitori nel toccare con mano la conclusione dei lavori in soli due piani, come promesso dal primo cittadino Giovanni Siclari, per la scuola elementare di Pezzo, Don Milani, come detto, l’amministrazione è riuscita a fare un passo in più per il completamento della scuola elementare di Pezzo. Infatti, se da accordi a fine febbraio sarebbero stati consegnati i primi due piani, di concerto con la dirigente scolastica Trecroci, il sindaco ha deciso di rimandare la consegna a settembre ma con una sorpresa inaspettata.

  • Il Carnevale 2019 a Villa San Giovanni è un successo a costo zero

    I buoni propositi non sono mancati ma i numeri hanno senza dubbio superato le aspettative. Infatti, ieri Piazza Valsesia è stata letteralmente invasa da mascherine, supereroi e principesse regalando alla città un Carnevale memorabile. I genitori hanno potuto degustare i dolci offerti dai commercianti villesi e i bimbi sono stati intrattenuti dall’animazione dell’associazione “Il mondo di Ugo” tra gonfiabili, giochi, coriandoli e stelle filanti. Una domenica perfetta grazie alla città che ha risposto positivamente all’iniziativa che l’amministrazione Siclari ha condiviso con i delegati di quartiere, con le associazioni e con i commercianti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.