unci banner

:: NEWS

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

L’umanità della gente d’Aspromonte nella sua forma più genuina, gli incontaminati e selvaggi paesaggi naturalistici, il respiro di una terra che reclama fortemente la sua voglia di riscatto. Cinque giorni...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla San Giovanni: la giunta approva le nuove tariffe idriche, ecco cosa cambia

Villa San Giovanni: la giunta approva le nuove tariffe idriche, ecco cosa cambia

Pubblicato in POLITICA Lunedì, 11 Marzo 2019 15:53

Altre promessa mantenuta. Il sindaco Giovanni SICLARI più volte e in diverse occasioni, anche durante il civico consesso, aveva preso l'impegno garantendo che presto le tariffe idriche sarebbero state riviste e così è stato. La giunta ha, infatti, approvato le nuove tariffe idriche sostanzialmente rimodulate con la formula pro capite che garantisce non solo un netto risparmio ma, soprattutto, un maggiore consumo. Con questo nuovo sistema di tariffazione le famiglie numerose saranno sicuramente agevolate rispetto al passato e non saranno invariate le agevolazioni già esistenti. Grazie all'impegno mantenuto i cittadini potranno dire addio alle maxi bollette perché le tariffe approvate, anche rispetto ad altri comuni, rispondono senza dubbio alle esigenze cittadine.

Entrando nel dettaglio - spiega il primo cittadino SICLARI - è stata creata una tariffa agevolata a 0,60 ma la novità che sicuramente rivoluzionerà il vecchio sistema è l'introduzione del meccanismo tariffario pro capite, quindi ogni utente villese avrà a disposizione 70 metri cubi l'anno. Parliamo di circa 200 litri di acqua al giorno a persona. Con il vecchio sistema le famiglie più numerose, superando i 108 metri cubi annuali di tariffa agevolata, andavano a pagare la tariffa maggiorata che corrispondeva a 1,13 euro. È chiaro e matematico che il risparmio sarà notevole per le famiglie numerose perché a bolletta invariata, per quanto riguarda i componenti de nucleo familiare dal terzo componente in poi è prevista una sensibile riduzione in bolletta. L'organizzazione mondiale della sanità stabilisce che necessitano 50 litri di acqua a persona ogni giorno e il comune di Villa, al pari di altre grandi e virtuose città, ha fatto un enorme sforzo mettendone a disposizione circa 200. Rimangono inalterate tutte le agevolazioni già previste per le fasce più deboli, che sono cumulabili con le nuove tariffe, per chi presenta un ISEE inferiore a 7mila euro, per le famiglie con disabili, per gli anziani ecc ecc. Per questo risultano non posso che ringraziare tutta la mi squadra, in particolare Domenico D'Agostino, l'assessore Pietro Caminiti e il consigliere Giovanni Imbesi ma anche l'opposizione, in particolare Domenico Aragona e Cristian Aragona che su questo punto fon dall'inizio della consiliatura hanno portato avanti con noi questa battaglia condividendo questo percorso. Le tariffe approvate in Giunta, che con l'approvazione del bilancio saranno operative già da quest'anno, - ha concluso SICLARI - possono essere suscettibili, con la procedura degli emendamenti in Consiglio, di ulteriori modifiche e miglioramenti. Nei prossimi anni questo percorso potrà senza dubbio essere completato con la possibilità di ridurre l'acquisto di acqua da Sorical aumentando l'approvvigionamento della risorsa da pozzi di proprietà comunale. Questo ridirebbe notevolmente i costi consentendo una consequenziale riduzione delle tariffe a vantaggio dei cittadini. Su una cosa c'è stata totale condivisione, ovvero sull'approvare uno strumento che consentirà di abbassare notevolmente le tariffe che gravano sulle famiglie consentendo, allo stesso tempo, alla città di Villa di acquisire tariffe in linea con le città più importanti di Italia. Arriva, dunque, un'altra buona notizia in questo bilancio. Dopo il finanziamento della scuola elementare di Pezzo che sarà consegnata completa alla città, tocca alle tariffe idriche ma tanto altro ancora sarà affrontato nei prossimi giorni".

Rc 11 marzo 2019

Letto 241 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa, intitolazione della piazza a Giustino Calabrò, la città si prepara a due giorni di eventi

    Il 27 e 28 settembre la città di Villa San Giovanni si compatterà per ricordare e onorare la memoria di Giustino Calabrò a cui sarà intitolata l’ex Piazza dei Parlamentari. L’amministrazione Siclari ha sposato la proposta e tutte le iniziative ad essa correlata patrocinando una due giorni ricca di cultura e memoria storica per non dimenticare chi ha fatto grande questa città.
    Si parte venerdì 27 alle 15,00 dove, presso il Centro Commerciale “Perla dello Stretto” sarà allestita la sala dei prodotti tipici e dell’arte Reggina, a cura della Condotta Slow Food Versante dello Stretto e Costa Viola, Ente Parco Aspromonte, Accademia Imprese Europea, con galleria fotografica attività Magg. Calabrò e disegni alunni scuole elementari. Alle16,00 in Piazza Acciarello si terrà il convegno pubblico “Il ricordo di Giustino Calabrò tra Educazione Civica e Legalità”, moderato da Marcello Barillà.

  • Villa, assistenza educativa. Porpiglia e Richichi: «Il servizio partirà alla prima campanella»

    La campanella quest'anno suonerà senza distinzione alcuna per tutti i bambini, garantendo l'integrazione sociale ed il diritto allo studio di alunni diversamente abili. L'amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Siclari, su input dell'assessore alla pubblica istruzione Francesca Porpiglia in sinergia con l'assessorato ai servizi sociali condotto dal vicesindaco Maria Grazia Richichi, ha deliberato (con delibera di Giunta numero 139 del 5/9/2019) di approvare gli indirizzi per garantire, il servizio di assistenza specialistica in favore degli alunni diversamente abili inseriti nella scuola dell'obbligo e residenti a Villa San Giovanni per l'anno scolastico 2019/2020.

  • L'A.N.M.I. "A. Mondello" di Villa San Giovanni celebra i dieci anni di attività

    L’Associazione Nazionale Marinai d'Italia "A. Mondello" di Villa San Giovanni in questo fine settimana ha celebrato il decimo anniversario della fondazione del gruppo. Tra le tante iniziative, questa domenica l’associazione ha sfilato in corteo a Cannitello. Per l’occasione presente il Primo tricolore Italico nato a Reggio Emilia il 6 gennaio del 1797. A guidare la cerimonia la banda musicale "Città di Scilla" insieme ai Gonfaloni e i Vessilli delle Associazioni combattentistiche e d'arma, i Vessilli dei Gruppi A.N.M.I.  i soci e simpatizzanti.

  • Tante iniziative per celebrare il X anniversario dell'A.N.M.I "A. Mondello" di Villa San Giovanni

    L' A.N.M.I (Associazione Nazionale Marinai d'Italia) "A. Mondello" di Villa San Giovanni in concomitanza dei festeggiamenti per il X° anniversario della fondazione del gruppo, sabato 7 settembre alle ore 10,00, darà il via ad una "Veleggiata" con imbarcazioni ad Armo di Vela Latina in collaborazione con "I Marinai dell'Antica Marineria Catonese" e nel contempo si potranno ammirare sfilare le canoe del "Canoa Club Enotria" nel tratto di mare compreso tra la sede principale di Cannitello e la sede nautica sul lungomare di Villa San Giovanni.
    Domenica 8 settembre alle ore 10,00 invece si concluderanno i festeggiamenti con l'assembramento di tutti i gruppi A.N.M.I. della Calabria; alle ore 10,30 partirà il corteo che vedrà sfilare il Primo tricolore Italico nato a Reggio Emilia il 6 gennaio del 1797, la banda musicale "Città di Scilla" i Gonfaloni e Vessilli Associazioni combattentistiche e d'arma, i Vessilli dei Gruppi A.N.M.I. e i soci e simpatizzanti.

  • Villa San Giovanni, Siclari: bilancio estivo positivo nonostante le tante difficoltà

    Il primo cittadino Giovanni Siclari traccia un bilancio dell’estate e, pur facendo autocritica, si dimostra pienamente soddisfatto, soprattutto, considerando le esigue risorse avute a disposizione rispetto agli scorsi anni.
    «Non posso che essere soddisfatto – ha dichiarato il sindaco durante l’ultimo Consiglio Comunale – perché nonostante tutto, le scarse risorse e le difficoltà incontrate per garantire il servizio di pulizia della città, abbiamo superato la prova dell’estate brillantemente. So che la mia autocritica può apparire inizialmente contraddittoria ma la verità è che con pochissime risorse, un bilancio ingessato, e tante difficoltà da affrontare quotidianamente, abbiamo comunque garantito un’estate serena e senza interruzione di alcun servizio.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.