unci banner

:: NEWS

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Si è svolta a palazzo Alvaro, sede della citta metropolitana di Reggio Calabria, la conferenza stampa di presentazione di “Arte sotto le stelle”, evento nato per festeggiare i 50 anni...

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Al Tempietto luci e suoni off per i bimbi con spettro autistico

Luci e suoni off per consentire ai bambini che soffrono delle sindromi dello spettro autistico di poter accedere al Luna Park e godere di momenti di svago e divertimento in...

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

GEP: La memoria ritrovata, l'archivio storico dell'Istituto Tecnico Statele Economico "Raffaele Piria"

ln occasione delle Glornate Europèe del Patrimonio 2019, al 21 settembre la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Calabria, in collaborazione con l'Istituto Tecnico Commerciale "R. Pìria" di Reggio Calabria promuove...

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

"Innamorarsi in Stazione" riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre

Dal 3 ottobre riparte la stagione culturale e sociale di Incontriamoci Sempre, dopo la breve pausa estiva e le recenti emozioni vissute in occasione della tredicesima edizione del premio Simpatia...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICAVilla: sostegno alle famiglie, per il pagamento delle rette degli asili nido, con bambini fino a 36 mesi

Villa: sostegno alle famiglie, per il pagamento delle rette degli asili nido, con bambini fino a 36 mesi

Pubblicato in POLITICA Sabato, 17 Agosto 2019 12:29

Un riconoscimento economico utilizzabile per la riduzione delle rette, presso i servizi per l’infanzia (nidi e micronidi), con l’erogazione di buoni a sostegno delle famiglie, grazie alle risorse dei fondi PAC per la prima infanzia. A comunicarlo, con entusiasmo, è Maria grazia Richichi Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Villa San Giovanni, ente capofila dell’Ambito Territoriale 14. I voucher sono utilizzabili presso Strutture autorizzate al funzionamento ed accreditate dall’Ambito 14, ovvero presso i Comuni di Bagnara Calabra, Calanna, Campo Calabro, Fiumara, Laganadi, San Procopio, San Roberto, Sant’Alessio, Sant’Eufemia, Santo Stefano, Scilla, Sinopoli e Villa San Giovanni.

Rivolto ai genitori, anche tutori e affidatari dei bambini di età compresa tra 0-36 mesi, residenti in uno dei Co-muni appartenenti all’Ambito Territoriale 14, con un reddito ISEE non superiore a 40mila euro, l’avviso – ha affermato Maria Grazia Richichi – mira ad offrire, per una durata di 9 mesi, un beneficio sulla ba-se dei criteri previsti dall’avviso pubblico e secondo i quali, verrà redatta una graduatoria che tiene con-to anche della composizione dei nuclei familiari, dell’eventuale bisogno socio-economico e dei redditi. I genitori interessati ad usufruire di questo beneficio potranno presentare domanda al Dirigente dei Ser-vizi per l’Infanzia dell’Ambito Territoriale 14 presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Villa San Giovan-ni entro e non oltre le ore 12,00 del 16 settembre 2019. Il Modulo, unitamente all’avviso, è disponibile sul sito www.comune.villasangiovanni.rc.it, nonché sui siti dei Comuni facenti parte dell’Ambito Territo-riale 14.
«Questa è solo la prima attività nata dalla riprogrammazione dei Fondi del Ministero relativi al Pro-gramma Nazionale dei Servizi di Cura all’Infanzia ed agli Anziani Non Autosufficienti – ha dichiarato il vicesindaco Richichi - attività svolta negli ultimi mesi dagli Uffici dei Servizi Sociali del Comune di Villa San Giovanni quale Capofila dell’Ambito 14, che hanno visto l’impegno del Capo Settore Francesco Gangemi e del Responsabile Antonio Giordano, con il supporto del consulente per la progettazione Pietro Criaco, permettere il riutilizzo di € 605.572,00 per i servizi per l’Infanzia e di € 468.715,53 per i servizi rivolti agli anziani. Tale riprogrammazione, che recupera le somme disponibili dalle economie programmate dal Ministero dell’Interno, approvata dal Coordinamento Istituzionale dei Sindaci appar-tenenti all’Ambito 14, permetterà il proseguimento e l’implementazione dei servizi rivolti a famiglie con presenza all’interno del nucleo di bambini e anziani non autosufficienti già realizzati negli anni prece-denti e che sono state di notevole aiuto a chi si trova in situazioni socio-economiche di disagio e di par-ticolare bisogno. Già da anni questa opportunità è attiva e sta sempre più consolidandosi. Credo di po-ter esprimere anche a nome dei colleghi e dei sindaci di tutti i Comuni – ha concluso Maria Grazia Ri-chichi – grande soddisfazione, poiché le risorse che sono oggi disponibili con i Fondi PAC, sono il frutto di un lavoro svolto con impegno e professionalità dai nostri uffici, ma anche di una importante collabo-razione sinergica con tutte le Amministrazioni comunali dell’Ambito 14, con l’obiettivo di offrire soste-gno concreto alle famiglie che versano in condizioni di bisogno, riuscendo così ad alleviare parte del loro disagio».

Villa San Giovanni, lì 17 agosto 2019 Ambito Territoriale 14
Maria Grazia Richichi

Letto 100 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa, Sportello Solidale. Richichi: «Un valido strumento di sostegno e di aiuto»

    Dal 1° ottobre parte a Villa San Giovanni lo Sportello Solidale. Ad annunciarlo è Maria Grazia Richichi, vicesindaco e assessore alle politiche sociali della città dello Stretto.
    «Lo sportello solidale - spiega la Richichi - costituirà un importante punto di contatto, di orientamento, di informazione e di accesso ai servizi alla persona presenti in ambito territoriale e anche dei servizi sociali in genere. Un’iniziativa che nasce grazie dall’esperienza accumulata nel tempo e dall’attenzione costante verso le problematiche sociali – prosegue l’Assessore alle Politiche Sociali – Il progetto “Sportello Solidale”, è frutto anche dell’ascolto delle istanze provenienti dal modo associazionistico e in particolare le istanze dell’associazione “Specialmente Preziosi”, la cui Presidente Maria Franco, ha espresso la necessità di uno sportello dedicato alla disabilità, come anche l’Associazione Fidapa che ha segnalato la necessaria costituzione di un centro di ascolto per le donne maltrattate.

  • Villa San Giovanni, inizio anno scolastico: il saluto dell'amministrazione comunale

    "Agli studenti, alle famiglie, al personale docente e non docente, alle dirigenti, a tutti coloro che gravitano nell'universo scuola giungano i miei più sinceri auguri per un anno scolastico sereno e proficuo. Un saluto particolare alla nuova Dirigente Marino cui va un caloroso benvenuto nella nostra Città e della quale abbiamo già apprezzato il garbo e la professionalità. Un saluto affettuoso alla Dirigente Trecroci che lascia il mondo della scuola, a lei il più sentito ringraziamento per l'opera svolta in tanti anni di passione e di impegno spesi per i nostri studenti.

  • Criticità Sede Vigili del Fuoco di Villa San Giovanni: la UILPA VVF sollecita l’intervento dell’amministrazione comunale

    Lo scorso 12 settembre, il Segretario Regionale UILPA Vigili del Fuoco Calabria Antonino Provazza, ha incontrato l’assessore alle Attività Produttive ed alla Protezione Civile del Comune di Villa San Giovanni, Pietro Caminiti, al fine di focalizzare le problematiche della sede distaccata dei Vigili del Fuoco, già nei giorni scorsi oggetto di contestazione proprio da parte della UILPA VVF, per le oramai annose carenze e criticità mai risolte e per le quali, il personale VF, ne patisce quotidianamente le conseguenze.
    Piena soddisfazione – chiosa Provazza – visti gli impegni che il Comune ha promesso di assumersi al fine di reperire, nel più breve tempo possibile, il sito su cui dovrebbe sorgere la nuova sede VF, oltre all’impegno, da parte della stessa amministrazione Comunale, per la realizzazione di interventi migliorativi sull’attuale “caserma”, al fine di garantire, almeno in via provvisoria, una maggiore salubrità per i lavoratori.

  • Villa, intitolazione della piazza a Giustino Calabrò, la città si prepara a due giorni di eventi

    Il 27 e 28 settembre la città di Villa San Giovanni si compatterà per ricordare e onorare la memoria di Giustino Calabrò a cui sarà intitolata l’ex Piazza dei Parlamentari. L’amministrazione Siclari ha sposato la proposta e tutte le iniziative ad essa correlata patrocinando una due giorni ricca di cultura e memoria storica per non dimenticare chi ha fatto grande questa città.
    Si parte venerdì 27 alle 15,00 dove, presso il Centro Commerciale “Perla dello Stretto” sarà allestita la sala dei prodotti tipici e dell’arte Reggina, a cura della Condotta Slow Food Versante dello Stretto e Costa Viola, Ente Parco Aspromonte, Accademia Imprese Europea, con galleria fotografica attività Magg. Calabrò e disegni alunni scuole elementari. Alle16,00 in Piazza Acciarello si terrà il convegno pubblico “Il ricordo di Giustino Calabrò tra Educazione Civica e Legalità”, moderato da Marcello Barillà.

  • Villa, assistenza educativa. Porpiglia e Richichi: «Il servizio partirà alla prima campanella»

    La campanella quest'anno suonerà senza distinzione alcuna per tutti i bambini, garantendo l'integrazione sociale ed il diritto allo studio di alunni diversamente abili. L'amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Siclari, su input dell'assessore alla pubblica istruzione Francesca Porpiglia in sinergia con l'assessorato ai servizi sociali condotto dal vicesindaco Maria Grazia Richichi, ha deliberato (con delibera di Giunta numero 139 del 5/9/2019) di approvare gli indirizzi per garantire, il servizio di assistenza specialistica in favore degli alunni diversamente abili inseriti nella scuola dell'obbligo e residenti a Villa San Giovanni per l'anno scolastico 2019/2020.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.