unci banner

:: NEWS

Festa di sant’Anna tutto pronto a Reggio per l’edizione 2019

Festa di sant’Anna tutto pronto a Reggio per l’edizione 2019

Torna anche per quest’anno a Reggio il consueto appuntamento con la due giorni dedicata ai festeggiamenti in onore di Sant’Anna. Si pare con la serata del 25 di luglio, dove...

Plauso di Incontriamoci Sempre per i nuovi pannelli della Stazione Centrale

Plauso di Incontriamoci Sempre per i nuovi pannelli della Stazione Centrale

L'Associazione Incontriamoci Sempre, nel vedere i bellissimi lavori di rinnovo della stazione di Reggio Calabria centrale, accoglie con grande entusiasmo gli straordinari pannelli che richiamano le splendide immagini della nostra...

Supporters Trust ViolaRC: "La Viola rinasce. Libera, identitaria, popolare"

Supporters Trust ViolaRC: "La Viola rinasce. Libera, identitaria, popolare"

E' dalla pagina social dei Supporters Trust Violarc che riparte in una calda serata di fine luglio il sogno neroarancio di Reggio Calabria: "La Viola rinasce. Libera, identitaria, popolare. Sarà...

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICA

POLITICA

Ha avuto luogo, in seconda convocazione, il Consiglio metropolitano previsto per giovedì 27 giugno. Approvati i verbali relativi alle sedute d’Aula del 23 maggio scorso, è stata ratificata la variazione al Bilancio di previsione 2019/2021 adottata in via d’urgenza con delibera sindacale n. 55 del 30 maggio scorso. Confermata anche la deliberazione adottata dalla Conferenza metropolitana del 26 giugno in materia di rifiuti, in particolare quanto all’approvazione delle tariffe di conferimento della frazione organica e del verde e all’approvazione della firma dei contratti con Ecocal e Calabriamaceri per fronteggiare le criticità nell’immediato.
Questi ultimi due provvedimenti sono stati approvati con 8 voti a favore e l’astensione del consigliere Luigi Dattola.

Tre milioni di euro per il completamento del Parco Lineare Sud, il nuovo Lungomare pensato nella zona sud della Città, tra le foci dei torrenti Calopinace e Sant'Agata. La Giunta Comunale ha approvato nei giorni scorsi la nuova rimodulazione del masterplan dei Patti per il Sud che assegna all'opera, un importo complessivo di tre milioni di euro, utili al completamento dell'opera di rigenerazione urbana che garantirà uno splendido sbocco sul mare per i quartieri sud della Città, cambiando la morfologia urbana di un'area dove risiedono quasi 50 mila cittadini.

«Dedico la Medaglia d'Oro a mio padre per gli esempi che mi dato di grande lavoratore e grande uomo insegnandomi a credere sempre in me stesso, nella giustizia e nello Stato, a mia madre per l'amore che mi ha saputo donare incoraggiandomi sempre, ai miei 4 fratelli per aver fatto sempre squadra, ai giovani calabresi per i quali mi batto ogni giorno, a mia moglie e mio figlio che mi supportano e mi affiancano ogni giorno con amore rafforzando il mio cammino. Sono commosso per il riconoscimenti conferitomi e allo stesso tempo onorato di aver ricevuto la medaglia dal Presidente Unicef Italia, Francesco Samengo che stimo molto. Ringrazio Gemma Gesualdi che insieme a tutto il Brutium hanno voluto dare questo prezioso riconoscimento destinato ai calabresi illustri che ho applaudito nei 20 anni che mi hanno visto partecipe di questa grande realtà associativa. Oggi sono commosso nel trovarmi dal lato dei premiati come esempio di una sana e autentica calabresitá. Auguri a tutti i premiati e viva la Calabria".

«La riunione della Conferenza della Città Metropolitana per discutere del ciclo dei rifiuti si è conclusa come già si sapeva alla vigilia: si continuerà a fronteggiare l’emergenza con interventi tampone».
Ad affermarlo è il componente del direttivo provinciale dell’Udc Riccardo Occhipinti che chiede all’Amministrazione Falcomatà di stilare un reale programma per far tornare la città alla normalità.
«I ritardi accumulati nel processo di costituzione dell’Ato o le criticità della legge regionale che lo ha istituito non possono essere l’unica giustificazione per una serie di inefficienze che vanno dall’Avr a arrivano fino agli assessori e ai dirigenti di palazzo San Giorgio e palazzo Alvaro – dice ancora Occhipinti –

Sollecitato dalla presidenza della Regione Calabria, si è svolto oggi a Roma un nuovo incontro tra il delegato alla sanità Franco Pacenza e il commissario della Tecnis Saverio Ruperto per fare una ennesima verifica sulla procedura di cessione dell’impresa che, come si ricorderà, è titolare della concessione di costruzione e gestione dei nuovi ospedali di Sibari e della Piana di Gioia Tauro.
Si tratta di una vicenda tormentata e molto complessa sulla quale la Regione ha sistematicamente monitorato l'evolversi della situazione non mancando mai di svolgere il suo ruolo proprio riguardo le strategicità dei due nuovi ospedali calabresi.

"Con grande soddisfazione apprendiamo dell'approvazione del Consiglio regionale del provvedimento che storicizza le somme per l'assorbimento del bacino storico del precariato calabrese. Un obiettivo che parte da lontano, nato da un percorso sinergico avviato anche dal nostro Comune con la Regione Calabria, che potrebbe produrre effetti anche sul nostro territorio, costituendo un nuovo solido punto di partenza per più di cento dipendenti Lsu-Lpu legge 31 e legge 15, recentemente riassorbiti nel bacino, che adesso sperano concretamente di poter uscire da una condizione di precariato e ricevere una retribuzione equa. L'obiettivo adesso è che il risultato ottenuto non rimanga una vittoria di Pirro.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.