unci banner

:: NEWS

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

“L’estate culturale” del “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” ha preso il via, all’insegna di civismo, stare insieme fra riflessione e divertimento, cultura. Un via, quello della manifestazione che ha il...

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII...

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Presso la sede della Lega Navale, Sezione di Reggio Calabria, si è tenuta la preannunciata conferenza avente per tema: "Una traversata notturna dello Stretto", a cura del prof. Filippo Arillotta,...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenute ormai...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICA

POLITICA

L’impegno che l’amministrazione metropolitana guidata dal sindaco Falcomatà sta spendendo per la nuova vita del settore Formazione si è definitivamente concretizzata con la presentazione di focus dedicato ai cittadini che ha riguardato in particolare il nuovo bando di formazione professionale che sarà pubblicato mercoledì.
A dirlo è il delegato alla Formazione professionale ed al bilancio della città Metropolitana Antonino Castorina che ha sottolineato come “ciò si è reso possibile grazie all’intervento attivo attraverso il metodo della programmazione e degli stanziamenti in bilancio.

La commissione Piano Strategico prende forma e, su convocazione del Presidente del Consiglio Antonino Giustra, si è riunita per nominare presidente, vice presidente e segretario. Alla riunione erano presenti oltre al presidente Giustra e al sindaco Giovanni Siclari, per la maggioranza l’assessore Giovanni Imbesi e la consigliera Aurora Zito e per la minoranza i consiglieri Salvatore Ciccone e Milena Gioè. Ad avanzare la prima proposta è stato il sindaco Siclari che aveva individuato proprio in Giustra la figura ideale per ricoprire il ruolo di presidente della commissione.

Dopo le celebrazioni di ieri pubblichiamo la riflessione del presidente del Comitato 14 luglio 1970, Giuseppe Agliano: Come ormai avviene da tanti anni, si rinnova l’appuntamento con una delle pagine più dolorose e, nel contempo, più esaltanti della storia della nostra città: i Moti del 1970 – lo afferma Giuseppe Agliano, Presidente del “Comitato 14 luglio” - Se per alcuni la memoria inizia ormai a sbiadire, molti altri al contrario sono ancora sensibili alle emozioni di quei giorni e non solo sono pronti a ricordare e testimoniare quanto accadde, ma intendono anche sottolineare, ancora una volta, i motivi che portarono a quella Rivolta di Popolo. Risalire alle origini di quella sommossa, guardare cosa è cambiato dalla realtà di allora, è il modo ideale per comprendere i sentimenti e la rabbia di quei giorni. Si tratta di un periodo storico che bisogna considerare come un valore per l’intera comunità reggina, da trasmettere alle nuove generazioni come esempio di una reazione dignitosa da parte della città ad un grave torto subito.

Ufficio stampa Comune: L'assessore alle Politiche comunitarie del Comune di Reggio Calabria, avv. Giuseppe Marino, ha effettuato un sopralluogo nei cantieri in cui sono in corso i lavori di riqualificazione del sistema di illuminazione pubblica nella zona di Gallico Superiore. Un intervento di fondamentale importanza nel quadro del percorso di rilancio e ammodernamento del tessuto urbano che sta coinvolgendo l'intera città, da nord a sud (in particolare: periferia Sud, Viale Europa, Gallico e Catona) e che prevede opere del valore complessivo di circa 1,9 milioni di euro. Risorse, quest'ultime, messe a disposizione dal Pon Metro Reggio Calabria nell’ambito dell’Asse 2, ovvero la linea di finanziamento che promuove le politiche per la sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana.

L’audizione alla Commissione Istruzione del Senato del 25 giugno scorso ha prodotto un risultato molto importante, anche se non conclusivo, in direzione della soluzione delle vicende che riguardano gli Assistenti all’Autonomia ed alla Comunicazione. La Commissione doveva dare l’indirizzo sui temi della riforma del decreto legislativo n, 66 sulla inclusione scolastica degli studenti con disabilità.
La Commissione, infatti, approva un parere su una tematica che è stata una delle richieste più pressanti che il SUL nazionale ha presentato, ossia ottenere il riconoscimento giuridico della figura professionale degli Assistenti, definirne il ruolo e le funzioni, dare loro una veste riconoscibile e operare per unificare i trattamenti economici e normativi su tutto il territorio nazionale, anche, abbiamo detto, con un Contratto nazionale che venga da un lodo del Ministero del Lavoro.

La chiusura della struttura dell’ Hospice - Via delle Stelle, non può lasciare indifferenti; e rispetto ad una partecipata e sincera forma di rimostranza da parte di tutti, verso questo triste passaggio, occorre interrogarci su quanto si possa essere effettivamente determinanti affinché la sanità reggina, pur vivendo un momento delicato che ha tutto il nostro appoggio affinché possa essere caratterizzata da criteri di legalità praticata, non perda un baluardo di assistenza e soprattutto di umanità quale l’Hospice. La comunità parteciperà al sit in di domani in piazza Prefettura e questo è un ottimo segnale sia per tutelare la dignità dei lavoratori dell’ Hospice sia per dare un contributo dunque per scongiurare la fine di un servizio rivolto, non solo a coloro i quali decidono di farsi accompagnare negli ultimi istanti della propria vita, ma anche ai loro familiari che alla struttura affidano le più fievoli speranze di mitigazione di sofferenze.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.