unci banner

:: Evidenza

Frana Sant’Anna di Seminara: gli aggiornamenti della Prefettura

Frana Sant’Anna di Seminara: gli aggiornamenti della Prefettura

Reggio Calabria. Si è tenuta nella mattinata odierna presso il Palazzo del Governo una riunione tecnica convocata dal Prefetto di Reggio Calabria per fare il punto della situazione sul movimento franoso registratosi nella notte dello...

Alle "Muse" i prodotti della Calabria per un sano nutrizionismo: incontro con esperti del settore

Alle "Muse" i prodotti della Calabria per un sano nutrizionismo: incontro con esperti del settore

Reggio Calabria. I prodotti che vengono definiti a km 0 sono stato l’argomento trattato domenica scorsa, presso l’associazione “Le Muse” di Reggio Calabria che ha promosso un incontro con lo scopo programmatico di promuovere e,...

Reggio Calabria. Protocollo d'intesa tra Università Mediterranea e AIL

Reggio Calabria. Protocollo d'intesa tra Università Mediterranea e AIL

Reggio Calabria. Oggi presso la Sala organi collegiali dell’Università, il magnifico rettore Santo Marcello Zimbone, e la presidentessa dell’AIL Reggio Calabria-Vibo Valentia Rosalba Di Filippo Scali, hanno sottoscritto il protocollo di intesa per la “Tutela...

Basket in Carrozzina. Le finali nazionali per la Serie A si giocheranno a Reggio Calabria

Basket in Carrozzina. Le finali nazionali per la Serie A si giocheranno a Reggio Calabria

Reggio Calabria. Dal 29 al 31 marzo 2019, Reggio Calabria diventerà un punto d’attenzione importante dello sport nazionale La Città Metropolitana ha voluto fortemente sostenere e patrocinare un evento che unisce sport e sociale: l’impianto...

Iniziato lo sciopero di 48 ore dei dipendenti AVR: info per la cittadinanza

Iniziato lo sciopero di 48 ore dei dipendenti AVR: info per la cittadinanza

E’ iniziato oggi lo sciopero di 48 ore proclamato dai dipendenti di AVR che questa mattina hanno manifestato in piazza Italia. In questi due giorni ricordiamo che: “Saranno garantiti i servizi minimi essenziali previsti dalla...

compra calabria

Sei qui: HomePOLITICA

POLITICA

Reggio Calabria. Sui mezzi sottratti a Castore, la nuova società in house del Comune che si occupa della manutenzione intervengono i capogruppo di maggioranza in consiglio comunale con una breve nota aperta al contributo e condivisione di tutte le forze che in città si spendono per la costruzione del bene comune. “Accanto al sindaco Giuseppe Falcomatà sentiamo di

“La svolta segnata dall’arrivo di un nuovo gruppo che ha appena rilevato la Reggina - afferma il consigliere regionale Alessandro Nicolò - fa scomparire le nubi che si addensavano sul futuro di una realtà sportiva che ha conosciuto momenti di successo e visibilità. Per questa nuova fase che si apre desidero formulare gli auguri di buon lavoro al neo-gruppo dirigente guidato dall’imprenditore Luca Gallo - presidente di una società leader a livello nazionale nel settore della gestione aree produttive e delle forniture di servizi e recruiting per le imprese - che, forte anche delle competenze manageriali e dell’esperienza, rilancerà la società e la squadra.

"In bocca al lupo alla nuova dirigenza della Reggina e al suo nuovo Presidente Luca Gallo, da oggi alla guida della società amaranto. Un doveroso ringraziamento alla famiglia Praticò alla quale va il merito di aver salvato dal 2015 ad oggi la prospettiva del calcio professionistico nella nostra Città, portando fuori dal guado la società in un momento di profonda crisi". È quanto dichiara il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà commentando la firma ufficiale della cessione delle quote di maggioranza della Urbs Reggina 1914 Srl al gruppo M&G Holding Srl.

Reggio Calabria. Nelle ultime settimane, la massiccia affluenza di turisti, verso le mete silane (in particolare verso Camigliatello e Lorica) ha evidenziato l’inadeguata gestione dell’Anas relativamente ai lavori in corso lunga la ss107 silana-crotonese. In particolare, da oltre due mesi, all’altezza di Spezzano Sila, in prossimità di un senso unico alternato regolato da un

Pare che il nuovo Direttore Generale designato da Falcomatà abbia firmato il contratto con il comune prima di chiedere l'aspettativa al Ministero degli Interni, suo Ente di appartenenza. Chiederò l'accesso agli atti per sapere se questa notizia sia vera. Se fosse confermata, il dott. Putortì è stato per un lasso di tempo dipendente contemporaneamente di due Enti dello Stato e quindi in chiara e palese condizione di illegalità.
Un vecchio proverbio avvisava che "chi nasce tondo, non può morire quadrato".

Erano belli i tempi quando il Porto di Gioia Tauro, per anni il più importante porto di transhipment del Mediterraneo, riusciva ancora a dare l’illusione di poter rappresentare veramente il volano di sviluppo per la Calabria e non solo.
Illusione garantita grazie a sgravi e concessioni statali, non certo per merito di un terminalista che, in regime di monopolio, ha fatto sempre il bello e il cattivo tempo sul porto. I suoi principali soci, Contship Italia e Msc, continuano a farsi la guerra tra di loro investendo, e pesantemente, in altri porti. Così mentre si porta avanti da tempo il potenziamento dei porti concorrenti, a Gioia Tauro non si investe, il porto viene depotenziato e si continuano a perdere annualmente ingenti volumi di traffico.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.