unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeMultimediaVideoHa preso il via ufficialmente il Festival nazionale del Diritto "Città di Palmi"

Ha preso il via ufficialmente il Festival nazionale del Diritto "Città di Palmi"

Pubblicato in Video Giovedì, 11 Aprile 2019 13:00

Ha preso il via ufficialmente questa mattina nell'Atelier dell'Università Mediterranea il Festival nazionale del Diritto "Città di Palmi". Tanti gli appuntamenti in programma per una kermesse che vuole parlare di diritto con la lingue del quotidiano

comunicato stampa

Prima giornata del Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi” che ha visto impegnati tantissimi studenti, coinvolgendo ben sedici Università italiane e che ha registrato il grandi numeri durante la sessione pomeridiana a Palmi, dove è andato in scena un dialogo con l’avvocato Abdellaziz Essid, premio Nobel per la Pace 2015. All’atelier dell’Università Mediterranea si è tenuta la sessione inaugurale, incentrata sul gioco, lungo un filo che lo lega al diritto e che attraverso la letteratura è narrato. Ad aprire i lavori è stato il professore Daniele Cananzi, associato di Filosofia del Diritto della Mediterranea. Tantissimi gli studenti delle scuole superiori presenti all’evento che hanno cosi potuto approfondire le tematiche relative al gioco.
Il clou della giornata si è registrato a palazzo di città a Palmi, dove Antonio Salvati, magistrato ha dialogato con Abdellaziz Essid, avvocato, membro dei “quattro del dialogo tunisino”, artefice insieme ai suoi colleghi della riscrittura della carta costituzionale tunisina. Con l’avvocato Essid sono stati approfonditi i temi più caldi delle rive del mediterraneo, dal conflitto libico che in questi giorni ha registrato una nuova ondata di violenza, cosi come si è aperto un confronto sul fenomeno migratorio che interessa l’area del mare nostrum. Nella sessione palmese una lodevole iniziativa è stata portata a termine dai club service della città pianigiana, che hanno voluto donare alle scuole cittadine 200 volumi di letteratura e di cultura islamica cosi da poter arricchire le biblioteche scolastiche e rendere più intellegibile il dialogo fra la cultura europea e quella islamica. Il festival proseguirà nelle giornate di venerdì questa volta con la sessione mattutina che si terrà presso la casa della cultura di Palmi e con il clou della giornata che sarà il “processo” a Mandrake, il Bruno Ferretti brillantemente interpretato da Gigi Proietti in “Febbre da Cavallo”. A giudicare il giocatore incallito sarà Erminio Amelio.

Rc 11 aprile 2019 

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.