unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeMultimediaVideoPresidio in Piazza Italia per una scuola libera, contro ogni forma di repressione

Presidio in Piazza Italia per una scuola libera, contro ogni forma di repressione

Pubblicato in Video Giovedì, 23 Maggio 2019 08:24

Come in molte altre città, anche Reggio ha voluto manifestare la sua solidarietà con Rosa Maria Dell’Aria, la professoressa palermitana accusata di non aver vigilato sulle opinioni dei suoi studenti, e punita con una sospensione di 15 giorni.
Ma quello della professoressa è solo uno dei tanti esempi di repressione e censura, verso il concetto di pensiero libero ed indipendente, quindi ecco scendere in piazza: alunni, insegnanti, associazioni e singoli cittadini, per poter dire la loro sui fatti accaduti.
Durante la manifestazione, è stata portata al prefetto una lettera sottoscritta dai docenti dell'istituto superiore Panella-Vallauri, in cui si fa riferimento, proprio alla liberta di opinione e alla libertà di insegnamento, e di come la scuola sembri essere ormai sotto censura.

Rc 23 maggio 2019

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.