Torta Pan d'Arancio senza Lattosio

Torta Pan d'Arancio senza Lattosio, questi sono gli ingredienti: 1 Arancia (biologica) - 200 g Zucchero - 300 g Farina - 1 Lievito in polvere per Dolci - 100 g Olio di Semi - 100 ml di Acqua - 3 Uova...

Due bar calabresi nella "Guida ai migliori cocktail bar d'Italia"

Sono due i bar calabresi ritenuti eccellenze del bere di qualità in Italia e presenti nella nuova app gratuita e senza sponsor "Guida ai migliori cocktail bar d’Italia", selezionati dalla rivista spec...

I Reggini vanno a tavola con la Storia

Come preannunciato, ha avuto luogo l’iniziativa storico-gastronomica ‘A tavola con la Storia’, presa dalle Associazioni culturali reggine Amici del Museo, Lions Club Host Reggio Calabria, Lions Club M...

Simit: picco dell'influenza a metà gennaio, Calabria tra le regioni più colpite

Sono soprattutto i bambini, tra i 5 e i 14 anni, ad esser maggiormente coinvolti. Per il presidente Prof. Massimo Galli “Il fatto che vengano colpiti i bambini suggerisce che i ceppi implicati quest'a...

A Pranzo nella Storia delle Radici reggine

Metti insieme gli Amici del Museo, i Lions Club RC Host e Magna Grecia, le Accademie della Cuicina di Reggio Grecanica e della Locride, insieme alla Fondazione Mediterranea e Carmelo Crucitti che insi...

Cosenza, degustazione di vini Tenute Mirabelli presso l'Enoteca provinciale

Calici in alto per un brindisi d'augurio con l'ottimo vino delle Tenute Mirabelli. Il Cabernet, il Sangiovese, il Merlot e il Calabrese coltivati e realizzati dalla famiglia Mirabelli a Malvito (Cosen...

Capodanno 2018 in tavola secondo tradizione

Toc Toc. Capodanno è alle porte ed il cenone si avvicina. Siete già pronti con la lista della spesa? Lenticchie e cotechino gli immancabili sulle tavole degli italiani perché considerati dei portafort...

Natale in tavola: a vincere è la tradizione

Se del “doman non v’è certezza”, diceva Lorenzo de’ Medici, sul menù delle feste, diciamo noi, possiamo metterci la mano sul fuoco. Il gran successo, in tv e sui social media, di programmi e spazi ded...

La leggenda dell'omino fatto di Pan di Zenzero

L' omino di pan di zenzero o gingerbread man, è un biscotto che nei paesi anglosassoni viene preparato nel periodo di Natale. È molto amato dai bambini perché associato ad una filastrocca il cui ritor...

Bastoncini di zucchero natalizi tra storia e tradizione anglosassone

Può un semplice bastoncino di zucchero racchiudere in sé così tanti significati? E pensare che in questi periodi tanta gente li acquista non consapevole di ciò che sta regalando e del perché tutti i n...

 

Sei qui: HomeRubricheHealth&Food

Health&Food

Torta Pan d'Arancio senza Lattosio, questi sono gli ingredienti: 1 Arancia (biologica) - 200 g Zucchero - 300 g Farina - 1 Lievito in polvere per Dolci - 100 g Olio di Semi - 100 ml di Acqua - 3 Uova - q.b. Zucchero a velo vanigliato - 1 pizzico Sale. Il procedimento: Frullate scorza e polpa dell’arancia - Sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale - Aggiungete l’acqua e l’olio - Unite adesso il composto di arancia - Quindi unite la farina e il lievito - Versate il tutto in una tortiera imburrata e infarinata - Mettete in forno 50 minuti a 180°C. - Fate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo

Sono due i bar calabresi ritenuti eccellenze del bere di qualità in Italia e presenti nella nuova app gratuita e senza sponsor "Guida ai migliori cocktail bar d’Italia", selezionati dalla rivista specializzata BlueBlazer, scaricabile al linkwww.blueblazer.it/app A Cosenza, La Bodega di via Misasi, è un locale aperto da un anno che sorprende per la miscelazione ricercata e sperimentale del barman Roberto Gulino. Nel piccolo, accogliente locale, che ama definirsi "piccola bottega artigianale", si respira un'atmosfera amichevole e attenta ai dettagli, luci soffuse e musica in sottofondo, si assaporano una buona selezione di spirits, cocktail classici e rivisitazioni, con accostamenti a prodotti alimentari tipici.

Come preannunciato, ha avuto luogo l’iniziativa storico-gastronomica ‘A tavola con la Storia’, presa dalle Associazioni culturali reggine Amici del Museo, Lions Club Host Reggio Calabria, Lions Club Magnagrecia Reggio Calabria, Fondazione Mediterranea, Accademia della Cucina RC Delegazione Grecanica, Accademia della Cucina della Locride; Presidenti: Francesco Arillotta, Silvio Dattola, Enzo Vitale, Sandro Borruto. Nel ristorante ‘La luna ribelle’, un ben nutrito gruppo di appassionati di arte culinaria ha raccolto l’invito di partecipare alla degustazione di piatti realizzati secondo antiche ricette tradizionali della cucina reggina. Sotto la guida di Pasquale Conti, seguendo i riferimenti storici di Francesco Arillotta, e con la totale disponibilità del titolare Carmelo Crucitti, lo chef Salvatore Suppa

Sono soprattutto i bambini, tra i 5 e i 14 anni, ad esser maggiormente coinvolti. Per il presidente Prof. Massimo Galli “Il fatto che vengano colpiti i bambini suggerisce che i ceppi implicati quest'anno trovino nella popolazione infantile particolare contesto di suscettibilità”.
INFLUENZA, GLI ULTIMI DATI – E' in arrivo il picco influenzale previsto dagli specialisti: negli ultimi giorni sino al 31 Dicembre sono state colpite in Italia oltre 673mila persone registrate, per un totale di oltre 2 milioni di italiani interessati dall’inizio dell’epidemia. Lo sottolineano gli specialisti della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali – SIMIT. Sono soprattutto i bambini i più colpiti, tra i 5 e i 14 anni. Le regioni con più casi sono Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Calabria.

Metti insieme gli Amici del Museo, i Lions Club RC Host e Magna Grecia, le Accademie della Cuicina di Reggio Grecanica e della Locride, insieme alla Fondazione Mediterranea e Carmelo Crucitti che insieme al suo chef della Luna Ribelle accetta la sfida: la Storia entra in Cucina. Dai Greci ai Romani, passando per i Bizantini, gli Arabi e gli Spagnoli, ecco allora il menu di domenica prossima 7 gennaio (ore 13 Luna Ribelle) vede un aperitivo al bergamotto che passa dalle focaccine di farro, per seguire le lenticchie nel cavo del pane come piacevano a Diogene. E ancora le ricette dall’area grecanica, con i maccarruni di zziti e i vermicelli settecenteschi serviti in una coppa di vetro. E poi le tortillas con la cipolla di derivazione spagnola, il tutto accompagnato da un ottimo Alicante.

Calici in alto per un brindisi d'augurio con l'ottimo vino delle Tenute Mirabelli. Il Cabernet, il Sangiovese, il Merlot e il Calabrese coltivati e realizzati dalla famiglia Mirabelli a Malvito (Cosenza), sono stati protagonisti di una serata di degustazione nella bellissima Enoteca provinciale ospitata nel Palazzo del Governo di Piazza XV Marzo a Cosenza, venerdì 29 dicembre. A brindare con la famiglia Mirabelli, e i tanti ospiti accorsi per la degustazione, era presente anche il presidente della Provincia di Cosenza Franco Iacucci che ha sottolineato, seduto al tavolo degli interventi ad inizio serata, quanto i fratelli Mirabelli, sulle orme tracciate dal loro padre, siano un orgoglio e un'eccellenza con i prodotti della loro Cantina.

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.