Gli italiani spenderanno 113 euro per riempire il frigorifero al rientro dalle vacanze

Agosto 2019. A fine agosto per molti italiani le vacanze estive sono ormai un ricordo lontano e tornano a casa, dove ad attenderli c’è l’immancabile frigorifero vuoto. Il rientro rende necessario riem...

Ferragosto: carne e birra i prodotti preferiti dagli italiani

Agosto 2019. Piena estate, agosto, un evento tra tutti rappresenta il popolo italiano e la voglia di festeggiare: stiamo parlando di Ferragosto e della mitica grigliata. Non importa se fa caldo o se p...

Sant'Eufemia d'Aspromonte: ViviEstate2019, convenzione tra Comune-Agape per progetto contro isolamento e solitudine

Creare una rete di supporto psicologico a persone non autosufficienti, fragili, affinché sia una stagione estiva diversa e serena per tutti. Vincere l’isolamento e combattere la solitudine, coinvolger...

Farmaci generici, gli italiani ne sanno molto ma li usano poco

Campioni europei sulla teoria, rimandati nella pratica. “Gli italiani conoscono molto bene il sistema dei medicinali equivalenti, cosa che non trova riscontro in altri Paesi” nonostante “quote di merc...

Grande Ospedale Metropolitano: calo nelle donazioni di sangue è tipico del periodo estivo, nessuna emergenza

In riferimento alle notizie circolate negli ultimi giorni sugli organi di stampa ed i social network circa la carenza di sangue di gruppi 0+ ed A+, la Direzione Strategica del Grande Ospedale Metropol...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenut...

Opi Reggio Calabria, “Estate sicura” 2019: Educazione alla rianimazione in spiaggia

Più sicurezza per residenti e turisti, maggiore formazione sanitaria: a questo scopo, l’Ordine degli infermieri (Opi) di Reggio Calabria ha elaborato e finanziato anche per il 2019 il progetto Estate...

Le vacanze estive aumentano il rischio di sovraesposizione dei bambini ai dispositivi mobile

Luglio 2019. Sono arrivate le vacanze estive, i giorni più attesi dell’anno per dimenticarsi della routine e godere della famiglia. Tuttavia, l’organizzazione dei viaggi con bambini e adolescenti può...

Il maestro Pistoletto e Yuval Avital in visita alle Cantine Statti

Domenica 14 Luglio visita privata alle Cantine Statti di Lamezia Terme di Michelangelo Olivero Pistoletto, artista, pittore e scultore di fama internazionale animatore e protagonista della corrente de...

La Direzione del Grande Ospedale Metropolitano chiarisce sul trasferimento di Oncoematologia pediatrica

In relazione alle notizie di stampa circa il trasferimento, presso il Presidio “Morelli”, della UOSD di Oncoematologia pediatrica, attualmente ospitata nel reparto di Ematologia del Presidio “Riuniti”...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodAl Teatro Cilea conto alla rovescia per il Linfo Varietà

Al Teatro Cilea conto alla rovescia per il Linfo Varietà

Pubblicato in Health&Food Giovedì, 04 Luglio 2019 13:16

Mancano davvero pochi giorni e la massima culla dell'arte reggina sarà "invasa" dal "Linfo varietà", spettacolo organizzato dai pazienti del reparto di ematologia del Grande ospedale Metropolitano.
Lo show, in programma il prossimo 14 Luglio alle ore 20,30 al teatro "Francesco Cilea" e condotto dalla giornalista Eva Giumbo, vedrà la partecipazione di 45 pazienti alle prese con sketch, balletti e tanta buona musica.
"E' un progetto i cui protagonisti sono i nostri pazienti - spiega la dottoressa Caterina Stelitano - In questi anni, Linfovita ha messo in contatto i pazienti tra loro, li ha valorizzati, apportando alla comunità una nuova visione del paziente stesso”.


Sul palco, insieme agli "artisti-pazienti" ci saranno anche l'attore comico Gennaro calabrese, voce e volto di Kiss Kiss e ALice Tv e il duo comico de "I non ti regoli" (Giuseppe Mazzacuva e Giuseppe Scorza).
Entusiasti il vicesindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro che ha messo in evidenza "la bellezza di queste associazioni che si spendono per il prossimo" e i consiglieri Nicola Paris e Demetrio Marino che hanno condiviso "il percorso di Linfovita e della loro capitana Caterina Stelitano, motore di questa associazione in cui regna amore, conforto e sostegno".
"Non importa se sul palco sbaglieremo qualcosa, non siamo attori professionisti ma siamo persone, pazienti che ce l'hanno fatta, pazienti che ancora stanno lottando ma che vogliono riprendersi la propria vita - aggiunge Rex Genuzzo Andreoli.
"Durante il Linfo varietà dimostremo il nostro unico obiettivo - aggiungono i volontari Carmelo, Olimpia, Mimmo - essere di aiuto ai meno fortunati di noi e vincere la battaglia per la vita".

Rc 4 luglio 2019

Letto 155 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Domani 4 luglio la presentazione dello spettacolo "Linfo varietà"

    Si svolgerà domani mattina presso la sala Conferenze di palazzo "Alvaro" alle ore 10, la presentazione dello spettacolo "Linfo varietà" organizzato e promosso dai volontari dell'associazione Linfovita e dai pazienti del reparto di ematologia dell'ospedale "Bianchi-Melacrino-Morelli". L'evento, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla ricerca per lo studio e la cura del cancro, si svolgerà giorno 14 luglio al teatro "Francesco Cilea".
    Risate, musica e tanto cabaret per una serata che anche quest'anno, consoliderà il binomio "spettacolo-solidarietà".

  • I pazienti del "Linfo varietà" pronti a stregare il Cilea

    Aiutare la ricerca e nello stesso tempo, fare in modo che il malato possa riprendersi la sua vita. Questi sono i principali obiettivi dell'associazione Linfovita che ritorna al teatro “Francesco Cilea” con uno straordinario spettacolo dove non mancheranno tante risate e buona musica. E’ tutto pronto per il “Linfovita varietà” in programma il prossimo 14 Luglio alle ore 20,30 e i protagonisti saranno ancora una volta, i pazienti del reparto di ematologia del Grande Ospedale Metropolitano in prima linea per raccogliere fondi a sostegno della ricerca. L’associazione Linfovita ha come obiettivo quello di promuovere iniziative a favore dei pazienti affetti da linfoma e dei loro familiari e vuole essere una guida per meglio comprendere la diagnosi e la malattia attraverso informazioni semplici e facilmente comprensibili.

  • Linfovita, secondo appuntamento del progetto “LINFOTOUR, incontri sul territorio"

    Nell'incantevole cornice del Parco archeologico della "Villa Romana di Casignana", si è svolto il secondo appuntamento del progetto "LINFOTOUR, incontri sul territorio".
    L'area archeologica, situata tra i comuni di Bianco e Bovalino, rappresenta uno dei complessi archeologici più importanti, risalenti all'epoca romana, dell'Italia meridionale. Grazie ai lavori intrapresi alla fine degli anni '90 dal comune di Casignana e dalla sovrintendenza ai beni culturali, è stato possibile riportare alla luce opere di inestimabile valore storico: impianti termali, pavimenti a mosaico, lastre di marmo colorato proveniente dall'Asia Minore e opere di alta ingegneria per le quali i romani sono passati alla storia.

  • Primo incontro di educazione nutrizionale di Linfovita

    Continuano gli incontri di Linfovita a Reggio Calabria. Si svolgerà il prossimo 12 gennaio alle ore 16 presso il ristorante “Windy Hill”, il primo incontro di educazione nutrizionale rivolto ai pazienti, famiglie, personale medico e paramedico, figure socio-sanitarie interessate alla tematica.  “Nutrirsi bene per vivere meglio – afferma l’ematologa Caterina Stelitano – Anche una corretta alimentazione aiuta ad affrontare i malesseri ed effetti collaterali secondari alla malattia e terapia. Comunque, l’Educazione Nutrizionale è utile a tutti. All’incontro approfondiremo quindi, l’importanza della nutrizione personalizzata a supporto delle terapie quale diritto fondamentale del paziente onco-ematologico”.

  • Il cuore dei Linfomatti a Reggio Calabria fa la differenza. Primo anno di vita del gruppo volontari

    Ha compiuto un anno di vita il gruppo Linfosocial che opera a Reggio Calabria nell’associazione Linfovita e con i suoi preziosi volontari fornisce informazioni e comunicazioni ai pazienti e ai familiari. E’ un vero gruppo di sostegno, di forza e di riferimento che spegne la sua prima candelina tra i ringraziamenti della dottoressa Caterina Stelitano in prima linea nella lotta contro i linfomi.
    Linfovita nasce a Reggio Calabria nel 2013 e si trasforma in nazionale nel 2015 dall’impegno e dalla sinergia tra ematologi italiani, pazienti ed ex pazienti affetti da linfoma, familiari, simpatizzanti e persegue i fini della solidarietà sociale, umana, civile e culturale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.