Ristorazione e vegan: quali accorgimenti per i consumatori?

Negli ultimi anni il così detto pasto fuori casa è divenuto un fenomeno in costante aumento. I dati della FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) relativi al 2018 fanno emergere, infatti, come i...

Al Villaggio Scirubetta giornata per l'Hospice: "Il gusto della solidarietà"

“Seconda stella a destra questo è il cammino” era ed è la frase di una popolare canzone di Edoardo Bennato ma sembra anche essere ultimamente a Reggio Calabria uno di quei ritornelli che non ti togli...

L’Accademia di Belle Arti in supporto dell’Hospice Via delle Stelle

L’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria sposa la campagna di sensibilizzazione promossa per l’Hospice “Via delle Stelle”. In questo momento di difficoltà, l’ABARC – rappresentata dal direttore us...

Cardiochirurgia Grande Ospedale Metropolitano: ottantasettenne operato alla valvola mitrale senza trasfusioni di sangue

È stato dimesso nelle scorse settimane un paziente di 87 anni Testimone di Geova sottoposto ad un delicato intervento chirurgico di sostituzione della valvola mitrale con protesi biologica nella U.O.C...

Il ringraziamento della Rete Sociale per il sostegno nella campagna pro Hospice

Ennesimo gesto, ennesima tappa, ennesima risposta positiva dalla cittadinanza verso una struttura che dire nevralgica è poco: l’Hospice è importante per Reggio! E ad ennesima dimostrazione di tutto ci...

Torna l'appuntamento con il Festival del Gelato Artigianale Scirubetta

Dal 14 al 17 settembre 2019 torna a Reggio Calabria Scirubetta, il Festival del Gelato Artigianale. La prima edizione è stata un successo andato oltre ogni previsione con numeri da capogiro: 24 Maestr...

Dalle terre di Brancaleone il supersucco nutraceutico al SANA 2019

SANA 2019 è la fiera internazionale del biologico e dal 6 al 9 settembre a Bologna, diventa la vetrina ideale per le novità agroalimentari e per il mondo del food bio e salutistico nonché trampolino d...

Donazione degli organi: cresce la solidarietà in Calabria, maratona trapianti anche al G.O.M. di Reggio Calabria

Grande gara di solidarietà per la sanità calabrese: una maratona di tre giorni che ha coinvolto gli Ospedali “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro, “Annunziata” di Cosenza ed il “Grande Ospedale Metropolita...

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri alimenti....

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie positive ci si prepara ad af...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodARPACAL: Pollini, online il Report sul monitoraggio aerobiologico

ARPACAL: Pollini, online il Report sul monitoraggio aerobiologico

Pubblicato in Health&Food Giovedì, 02 Maggio 2019 15:20

La stagione primaverile inizia a farsi sentire, e puntualmente come ogni anno diventa sempre più “trending topic” parlare di allergie. Con l’incremento improvviso delle temperature, si determina una maggiore produzione di pollini che, trasportati dal vento, aumentano la loro concentrazione nell'aria; e così, sempre più persone affette da allergie sono alla ricerca di consigli utili sul come convivere con tale patologia. Anche quest’anno, come succede ininterrottamente dal 2013, l’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria) fornisce un servizio informativo e di approfondimento a tutti coloro che vogliano aggiornarsi sull’andamento dei principali pollini presenti nelle diverse stagioni: è stato, infatti, pubblicato sul sito web istituzionale ( www.arpacal.it ) un report sul monitoraggio aerobiologico dei pollini in Calabria, riferito all’annualità 2018.

Settimanalmente, inoltre, sempre consultabile dal sito web dell’Agenzia viene aggiornato il bollettino pollinico che descrive l’andamento nei sette giorni della concentrazione di pollini e spore, indicando la tendenza per la settimana seguente.

Arpacal, con una stazione di campionamento collocata a Reggio Calabria, di cui è referente la dott.ssa Elisabetta Pellegrini, partecipa inoltre alla Rete Italiana di Monitoraggio Aerobiologico del Sistema delle Agenzie Ambientali, denominata POLLnet.

Oltre all’analisi della componente biologica vegetale, vengono acquisite informazioni preziose anche sui cambiamenti climatici, dal momento che con i dati pluriannuali del monitoraggio aerobiologico è possibile ricostruire variazioni importanti nel tempo e nello spazio sulle fioriture.

Obiettivo dell’Arpacal è, inoltre, quello di valorizzare l'attività di laboratorio nell’ambito dei percorsi di educazione alla sostenibilità ambientale, nei quali gli studenti possono apprendere le tecniche di monitoraggio ambientale e la preparazione del materiale vegetale, e osservare tutti gli aspetti inerenti la ricerca ambientale.

ufficio stampa

Cz 2 magio 2019

Letto 150 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Anche in Calabria la plastica invade i nostri mari e le nostre spiagge

    L’invasione della plastica nei mari e sulle spiagge non è un problema lontano dalle nostre routine locali quotidiane. Anche in Calabria, lo Jonio ed il Tirreno sono stati negli ultimi anni oggetto di questa progressiva invasione di spazzatura che, oltre a deturpare le bellezze marine e delle spiagge, mette in pericolo la loro biodiversità. E’ il grido d’allarme lanciato nel corso del workshop #IoSonoMare che si è tenuto ieri a Catanzaro e organizzato dal Ministero dell’Ambiente con Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente della Calabria) e ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) nell’ambito dell’omonima campagna nazionale di divulgazione dei risultati dell’attività in Italia della Direttiva UE “Marine Strategy”.

  • Intervento dei tecnici Arpacal con la Guardia Costiera a Saline Joniche

    Intervento nei giorni scorsi dei tecnici del Dipartimento provinciale Arpacal di Reggio Calabria, diretto dalla dr.ssa Giovanna Belmusto, nell’ area antistante l’impianto industriale in disuso Liquichimica di Saline Joniche in comune di Montebello Jonico. I tecnici del servizio Suolo e rifiuti, diretto dalla dr.ssa Angela Cardile, e del servizio Acque, diretto dalla dr.ssa Francesca Pedullà, sono intervenuti, unitamente al nucleo operatori subacquei della Guardia Costiera e al personale della Delegazione di Spiaggia di Melito Porto Salvo, per eseguire dei campionamenti di sedimenti marini e acque nella zona antistante l’impianto industriale.

  • Balneazione 2019: due punti sfavorevoli sul litorale di Brancaleone

    Con una nota inviata ieri al Sindaco di Brancaleone, alla Regione Calabria ed al Ministero della Salute, il Servizio tematico Acque del Dipartimento provinciale di Reggio Calabria dell’Arpacal ha comunicato la non conformità degli ultimi prelievi di campioni di acqua di mare rispetto ai limiti imposti dalla normativa che regolamenta il monitoraggio delle acque di balneazione (D.lgs. 116/08 e del D.M. 30 marzo 2010). I punti non conformi sono denominati “Pontile” – questo aveva già dato una non conformità il 30 aprile scorso - e “I.D. Brancaleone”, con valori di Escherichia coli superiori a 35.000 UFC/l00mt (limite previsto dalla normativa 500 UFC/l00mt).

  • Giornata Mondiale dell'Ambiente: iniziano da Reggio Calabria gli eventi Arpacal

    E’ iniziato oggi, con una giornata presso la scuola media “Radice – Alighieri” del quartiere Catona di Reggio Calabria, il calendario di eventi che l’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente della Calabria) ha organizzato per festeggiare la Giornata Mondiale dell’Ambiente che si festeggia ogni anno il 5 giugno. L’Agenzia per l’Ambiente dell’ONU, infatti, ogni anno promuove in tutto il mondo la Giornata Mondiale dell'Ambiente, un evento internazionale che unisce i vari Paesi della Terra nello sforzo di preservare l'ecosistema naturale.

  • ARPACAL: balneazione, punti sfavorevoli a Reggio Calabria

    Il Servizio tematico acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Reggio Calabria ha trasmesso questa mattina al Sindaco di Reggio Calabria gli esiti dei prelievi di campioni di acqua di balneazione in cui i risultati analitici hanno dato esiti sfavorevoli. Punti di prelievo:

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.