A Palazzo San Giorgio convegno a più voci per la Giornata internazionale contro la droga

In occasione della Giornata internazionale contro il consumo e il traffico illecito di droga, il Ce.Re.So. - centro reggino di solidarietà e il Garante dei diritti delle persone private della libertà...

Mercoledì 26 giugno si celebra la XXXII Giornata Mondiale contro il consumo ed il traffico illecito di droga

Mercoledì 26 giugno si celebra la XXXII Giornata Mondiale contro il consumo ed il traffico illecito di droga" indetta, sin dal 1987, dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per ricordare l'obietti...

La Camera di commercio di Reggio Calabria per l’internazionalizzazione: buyer e giornalisti alla scoperta dell’agroalimentare reggino.

Reggio Calabria, 24 giugno 2019. Si è conclusa la prima tappa di incontri d’affari tra imprese reggine dell’agroalimentare e buyer esteri, organizzata dalla Camera di Commercio di Reggio Calabria nell...

SIGOT - Estate: disidratazione, fratture, solitudine, interruzione dell’ assistenza, questi i quattro killer degli anziani fragili

L'estate per molti significa stacco, occasione di vacanze e di riposo alla ricerca di benessere. Per gli anziani, invece, è periodo di cambiamenti dovuti alle partenze e al rischio di sentirsi soli e...

La medicina solidale nelle piazze reggine nel nome di Ippocrate

La medicina solidale nelle piazze reggine per il progetto Ippocrate. Un’iniziativa che vede insieme la Lega dei Diritti Umani Reggio Calabria in collaborazione con i medici volontari della “medicoop S...

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Sono più di 35000 le azioni legali che, ogni anno, vengono intraprese da pazienti che denunciano operatori della sanità, in particolare medici, per presunti casi di malasanità. Il dato che fa, però, r...

Avis OdV Comunale Reggio Calabria festeggia "in famiglia" la Giornata del Donatore

La commozione della memoria di un luogo significativo adesso divenuto largo dei Volontari del Sangue, i colori di un'aiuola adottata per il bene comuni e per la Città sul Lungomare Falcomatà e la bell...

Dal 19 giugno 2019 il secondo passaggio del servizio disinfestazione: le date per quartiere

Servizio di disinfestazione. Informiamo i cittadini che dal 19 giugno 2019 verrà eseguito il 2° passaggio del SERVIZIO di DISINFESTAZIONE a rotazione per ciascuna zona, su tutto il territorio comunale...

I pazienti del "Linfo varietà" pronti a stregare il Cilea

Aiutare la ricerca e nello stesso tempo, fare in modo che il malato possa riprendersi la sua vita. Questi sono i principali obiettivi dell'associazione Linfovita che ritorna al teatro “Francesco Cilea...

La donazione del sangue e i bisogni trasfusionali: mercoledì 19 giugno al GOM il corso promosso da Opi e Adspem-Fidas

A partire dalle 9 del 19 giugno, nell’aula “Spinelli” del Gom (Grande ospedale metropolitano) “Bianchi Melacrino Morelli” avrà luogo il corso Ecm promosso dall’ Opi (Ordine delle professioni infermier...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodDOC Vegano per le Cantine Statti di Lamezia Terme

DOC Vegano per le Cantine Statti di Lamezia Terme

Pubblicato in Health&Food Giovedì, 16 Maggio 2019 18:52

Storia ed innovazione vanno di pari passo per le Cantine Statti, storica azienda di Lamezia Terme (Cz) che affonda le radici nel territorio fin dal sec. XVII. Dalla passione per il vino e l’attenzione per l’ambiente il Lamezia DOC Statti si tinge ora di “verde”.
Sin dalla nascita, le due linee del Lamezia DOC hanno rappresentato al meglio il territorio, con caratteristiche di forte autenticità della terra da cui provengono: Lamezia Terme. Dal vigneto alla cantina tutti i processi di produzione escludono l’utilizzo di qualsiasi sostanza di origine animale. Il livello qualitativo è sempre alto, ma l’intenzione e l’attenzione nella sua certificazione sono diverse: un vino sano, proveniente da viti sane e in equilibrio con l’ecosistema e la biodiversità che li circonda.
COSA CARATTERIZZA UN VINO VEGANO

Il vino vegano non contiene sostanze di origine animale al suo interno pur mantenendo assolutamente il gusto e l’aspetto organolettico come il vino tradizionale. Come tutti gli altri vini prodotti in azienda, il vino vegano nasce in campagna, la differenza sta nel fatto che le concimazioni per le uve destinate alla DOC Lamezia, non vengono effettuate con letame, ma completamente green, interrando i residui vegetali della potatura ed utilizzando la tecnica del sovescio della biodiversità presente naturalmente nel vigneto.
In cantina durante il processo di lavorazione non vengono utilizzati coadiuvanti di origine animale quali: albumina d’uovo, colla di pesce, gelatina, caseinato, ma semplicemente bentonite, un minerale di origine argillosa con la caratteristica di assorbire le particelle in sospensione e farle depositare.
L’impegno delle Cantine Statti è quello di coltivare i vigneti nel modo più naturale possibile, in modo da ottenere vini genuini, tipici e legati al territorio. Il vino vegano è un vino per tutti, sia per la dieta onnivora che vegetariana, è buono come tutti gli altri e non esistono differenze organolettiche.
www.statti.com

Company profile
L’attuale proprietà fa capo ai fratelli Alberto ed Antonio Statti. La famiglia coltiva più di 500 ettari di terreno e produce olio, vino e latte (con più di 300 bovine in lattazione) di ottima qualità. L’olio extra vergine di oliva, prodotto e confezionato in azienda, è distribuito in Italia e all’estero così come i vini, con vitigni autoctoni calabresi e internazionali, mentre il latte di alta qualità è conferito in una centrale del latte locale affiliata al Gruppo Granarolo. L’attività quindi spazia dall’olivicoltura alla vitivinicoltura, dall’agrumicultura alla zootecnia e, grazie al biogas, anche all’agro-energia. La particolare attenzione all’ambiente attraverso l’utilizzo di energie rinnovabili d’avanguardia, uniche nella nostra regione, rende tutti i prodotti Statti GREEN ed ECOSOSTENIBILI. Particolarità: la Cantina Statti è tra le poche aziende italiane, e non solo, ad avere l’impianto di trigenerazione: ossia ha installato cogeneratori che utilizzano l’aria calda proveniente dall’impianto del biogas per produrre acqua fredda che viene quindi utilizzata per mantenere le temperature di affinamento dei vini in acciaio, con un risparmio energetico importante, ma soprattutto sostenibile.

Lamezia Terme 16 maggio 2019

Letto 87 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Lamezia, Open Day alle Cantine Statti sabato 8 giugno 2019

    CANTINE STATTI apre le sue porte e vi invita a visitare la storica tenuta, la cantina, la suggestiva barricaia. Un'occasione da non perdere anche per partecipare a degustazioni tecniche. Le cantine saranno aperte al pubblico dalle ore 11.00 alle ore 17. 00 con visite guidate solo su prenotazione, ad orari prestabiliti, con passeggiata tra gli uliveti secolari, visita in cantina e barricaia con illustrazione dettagliata dell'azienda e dei prodotti. Ultimo ingresso in cantina ore 16.00.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.