Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20...

Il supersucco antiossidante dalla Calabria alla Camera di Commercio di Bologna

Il “Tris Energy Juice” bio, prodotto dall’Azienda Agricola Patea di Brancaleone (RC) in sinergia con la filiera multiregionale del Goji Italiano, è stato presentato al recente SANA di Bologna ottenend...

Ristorazione e vegan: quali accorgimenti per i consumatori?

Negli ultimi anni il così detto pasto fuori casa è divenuto un fenomeno in costante aumento. I dati della FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) relativi al 2018 fanno emergere, infatti, come i...

Al Villaggio Scirubetta giornata per l'Hospice: "Il gusto della solidarietà"

“Seconda stella a destra questo è il cammino” era ed è la frase di una popolare canzone di Edoardo Bennato ma sembra anche essere ultimamente a Reggio Calabria uno di quei ritornelli che non ti togli...

L’Accademia di Belle Arti in supporto dell’Hospice Via delle Stelle

L’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria sposa la campagna di sensibilizzazione promossa per l’Hospice “Via delle Stelle”. In questo momento di difficoltà, l’ABARC – rappresentata dal direttore us...

Cardiochirurgia Grande Ospedale Metropolitano: ottantasettenne operato alla valvola mitrale senza trasfusioni di sangue

È stato dimesso nelle scorse settimane un paziente di 87 anni Testimone di Geova sottoposto ad un delicato intervento chirurgico di sostituzione della valvola mitrale con protesi biologica nella U.O.C...

Il ringraziamento della Rete Sociale per il sostegno nella campagna pro Hospice

Ennesimo gesto, ennesima tappa, ennesima risposta positiva dalla cittadinanza verso una struttura che dire nevralgica è poco: l’Hospice è importante per Reggio! E ad ennesima dimostrazione di tutto ci...

Torna l'appuntamento con il Festival del Gelato Artigianale Scirubetta

Dal 14 al 17 settembre 2019 torna a Reggio Calabria Scirubetta, il Festival del Gelato Artigianale. La prima edizione è stata un successo andato oltre ogni previsione con numeri da capogiro: 24 Maestr...

Dalle terre di Brancaleone il supersucco nutraceutico al SANA 2019

SANA 2019 è la fiera internazionale del biologico e dal 6 al 9 settembre a Bologna, diventa la vetrina ideale per le novità agroalimentari e per il mondo del food bio e salutistico nonché trampolino d...

Donazione degli organi: cresce la solidarietà in Calabria, maratona trapianti anche al G.O.M. di Reggio Calabria

Grande gara di solidarietà per la sanità calabrese: una maratona di tre giorni che ha coinvolto gli Ospedali “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro, “Annunziata” di Cosenza ed il “Grande Ospedale Metropolita...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodGrande Ospedale Metropolitano: calo nelle donazioni di sangue è tipico del periodo estivo, nessuna emergenza

Grande Ospedale Metropolitano: calo nelle donazioni di sangue è tipico del periodo estivo, nessuna emergenza

Pubblicato in Health&Food Sabato, 27 Luglio 2019 14:37

In riferimento alle notizie circolate negli ultimi giorni sugli organi di stampa ed i social network circa la carenza di sangue di gruppi 0+ ed A+, la Direzione Strategica del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria, di concerto con il Dott. Alfonso Trimarchi, Direttore del Servizio Immunotrasfusionale del G.O.M., tiene a precisare che si tratta di una situazione ciclica e congiunturale, tipica del periodo estivo, e che – comunque – l’attività di supporto in emergenza è sempre garantita grazie alla compensazione regionale, che consente alla Calabria l’autosufficienza nel settore del sangue sin dal 2006.

La nota interna del Dott. Alfonso Trimarchi riportata dai giornali aveva lo scopo di assicurare anche la tutela dei pazienti cronici dell’intera provincia.

È corretto sottolineare, inoltre, che le Organizzazioni di Volontariato (OdV) del settore, come di consueto nel periodo estivo ed anche a seguito della nota di cui sopra, hanno intensificato le attività di raccolta attraverso una maggiore sensibilizzazione di tutti i donatori.

A testimonianza del fatto che la Direzione Strategica del G.O.M. abbia a cuore questa situazione, bisogna ricordare che negli ultimi due anni sono stati effettuati importanti investimenti in spazi, attrezzature e personale per il Servizio Immunotrasfusionale e che sono state siglate le nuove convenzioni di collaborazione con le OdV del settore.

Proprio allo scopo di far sentire la vicinanza dell’ospedale a chi dona il sangue ed a chi opera a questo fine, in data odierna il Dott. Francesco Araniti, Direttore Amministrativo Aziendale, il Dott. Giuseppe Foti, Direttore Sanitario Aziendale, e lo stesso Dott. Alfonso Trimarchi, hanno fatto visita all’UdR dell’AVIS comunale di Reggio Calabria. I rappresentanti del G.O.M. si sono intrattenuti con i numerosi volontari che oggi, come ogni giorno, donano il loro sangue esercitando un concreto esempio di cittadinanza attiva.

È necessario, però, che l’intera comunità metropolitana reggina prenda coscienza che la donazione di sangue ANONIMA, VOLONTARIA E GRATUITA, è un atto da cui nessuno deve ritenersi esonerato se si vuole una Sanità sicura ed efficiente.

Pertanto, si invitano tutti i cittadini della città metropolitana a non sottovalutare ed a non delegare un atto così importante dal punto di vista sociale che, invece, deve essere assunto come stile di vita.

ufficio stampa

Rc 27 luglio 2019

Letto 112 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Cardiochirurgia Grande Ospedale Metropolitano: ottantasettenne operato alla valvola mitrale senza trasfusioni di sangue

    È stato dimesso nelle scorse settimane un paziente di 87 anni Testimone di Geova sottoposto ad un delicato intervento chirurgico di sostituzione della valvola mitrale con protesi biologica nella U.O.C. di Cardiochirurgia del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria.
    Un intervento molto complesso, con un rischio di morte elevato, quello effettuato dalla equipe del Dr. Pasquale Fratto in quanto il paziente era stato ricoverato con un quadro di grave scompenso cardiaco acuto causato da una steno-insufficienza mitralica calcifica severa e dalla concomitante presenza di anemia, obesità e una moderata insufficienza renale.

  • Lettera di ringraziamento del dr Trimarchi - Direttore Servizio Trasfusionale del G.O.M. di Reggio Calabria -a donatori e associazioni

    A conclusione di una estate frenetica e difficile nella gestione delle emergenze trasfusionali, l’intero Dipartimento di Medicina Trasfusionale Sud, e con esso la UOC di Medicina Trasfusionale del GOM, il CT di Locri e Polistena della ASP di Reggio Cal, intendono ringraziare pubblicamente le associazioni di volontariato e i donatori tutti dell’intera provincia che, come mai successo negli anni passati, hanno contribuito con sacrificio e disponibilità a garantire il fabbisogno di emocomponenti per l’intera estate.

  • Donazione degli organi: cresce la solidarietà in Calabria, maratona trapianti anche al G.O.M. di Reggio Calabria

    Grande gara di solidarietà per la sanità calabrese: una maratona di tre giorni che ha coinvolto gli Ospedali “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro, “Annunziata” di Cosenza ed il “Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria.
    Il Dr. Pellegrino Mancini, Direttore del Centro Regionale Trapianti del G.O.M di Reggio Calabria, che ha coordinato tutte le fasi necessarie a garantire sicurezza e trasparenza dell’intero processo, esprime il suo ringraziamento alle famiglie dei donatori e a tutti i professionisti coinvolti che hanno reso possibile la perfetta riuscita delle operazioni di trapianto.

  • La Direzione del GOM interviene sul malfunzionamento dell'impianto di climatizzazione

    In riferimento al comunicato stampa del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, dott. Antonio Marziale, circa il malfunzionamento dall’impianto di climatizzazione nei reparti di Pediatria e Ginecologia del Presidio “Riuniti”, la Direzione Strategica del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria, precisa quanto segue.
    Le problematiche segnalate dal Garante erano già state oggetto di tempestive valutazioni tecniche da parte degli uffici competenti, i cui responsabili avevano dato le opportune disposizioni per procedere all’efficientamento dell’impianto di condizionamento dei reparti in questione, fermo restando che lo stesso richiede attività di tipo straordinario da effettuare in regime di “fermo macchina” che potrebbero coinvolgere altri reparti causando in questo periodo ulteriori e più gravi disagi a tutto il Presidio ospedaliero “Riuniti”.

  • Partnership tra Università degli Studi Mediterranea e Grande Ospedale Metropolitano "Bianchi-Melacrino-Morelli"

    “Formazione, ricerca ed innovazione in ambito sanitario” è il tema dell’incontro tra i Rappresentanti del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” e l’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria, tenuto presso la sede del Rettorato dell’Ateneo reggino, nell’ambito dell’Accordo Quadro, stipulato nel 2016 dal Rettore Prof. Pasquale Catanoso e dal Direttore Generale Dott. Frank Benedetto, che ha già consentito la realizzazione di percorsi formativi finalizzati ad affinare le competenze manageriali dei Dirigenti del G.O.M. di Reggio Calabria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.