Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da un amore verso...

Callipo porta il lavoro in carcere: 7 detenuti assunti a Vibo Valentia

E’ partito anche quest’anno l’importante progetto che Callipo, azienda calabrese con una storia di 106 anni nelle conserve ittiche di qualità, realizza con la casa circondariale di Vibo Valentia e che...

Avo, una storia di amore e gratuità lunga oltre trent’anni. Al via il corso gratuito per aspiranti volontari ospedalieri

L’associazione Volontari Ospedalieri Avo, attiva a Reggio Calabria dal 1987, rilancia la sua proposta di impegno civile e sociale da profondere nel luogo deputato alle cure del territorio, ossia il Gr...

Il più grande Pasticcere Sebastiano Caridi apre a Bologna

Il cibo incontra l'arte: succede a Bologna, a Palazzo Fava in via Manzoni 2, quando all'interno del Palazzo delle Esposizioni aprirà il nuovo locale di Sebastiano Caridi. L'inaugurazione in anteprima...

Il Kiwanis Club Juppiter Reggio Calabria dona tremila euro all'Hospice

Il Kiwanis Club Juppiter Reggio Calabria, presieduto da Angela Latella, ha conferito all'Hospice "Via delle Stelle" una donazione di tremila euro, frutto dell'attività di service svolta nell'anno soci...

La solidarietà di Atam e Accademia del Tempo Libero per l'Hospice: consegnato un assegno da sei mila euro

Mercoledì 9 ottobre si è tenuto l’evento conclusivo di “ATAM for Hospice” presso il Terminal Bus di Largo Botteghelle. L’Iniziativa avviatasi lo scorso 16 settembre con il concerto organizzato da ATAM...

A Reggio il congresso nazionale della Società Italiana di Reumatologia

Due giornate dedicate alla reumatologia, 11 e 12 ottobre, con interessanti tematiche che spazieranno dalla diagnosi alla terapia. Su questi argomenti, la Società Italiana di Reumatologia, ha incentrat...

La Calabria che piace, muove i primi passi la rete di imprese nelle eccellenze dell'enogastronomia

Muove i primi passi “La Calabria che piace” una rete di imprese calabrese nata nella locride che raggruppa nove realtà imprenditoriali, attive nel settore dell’enogastronomia d’eccellenza. Capofila de...

Prevenzione del cancro al seno: a Reggio Calabria il Castello Aragonese si illumina di rosa

L’assessore alle politiche sociali del comune di Reggio Calabria Lucia Anita Nucera, l’assessore alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale Irene Calabrò e il delegato alla Sanità Valerio Misefari i...

Diabete, presentato il progetto "Viaggio in Zuccherolandia"

In occasione della giornata nazionale del diabete, presso la sala “G. Levato” del Palazzo del Consiglio Regionale della Calabria, è stato presentato il progetto pilota “Viaggio in Zuccherolandia”.Obie...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodL'Università di Messina e l'Associazione Alumnime celebrano le Giornate Mondiali dello Sport e della Salute

L'Università di Messina e l'Associazione Alumnime celebrano le Giornate Mondiali dello Sport e della Salute

Pubblicato in Health&Food Martedì, 02 Aprile 2019 08:55

Il 5 aprile, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Economia, si svolgerà il Convegno su Salute, Sport e Alimentazione organizzato dall'Università di Messina, dall'Associazione Alumnime e dall'UsAcli per celebrare la Giornata Internazionale dello sport (6 aprile) e la Giornata Mondiale della salute (7 aprile).  All'iniziativa prenderanno parte eminenti studiosi provenienti dall'accademia, dalla magistratura e dal mondo delle professioni. Ai saluti del Magnifico Rettore e dei rappresentanti degli enti che hanno patrocinato l'iniziativa, seguirà l'intervento introduttivo del Prof. Francesco Rende (docente di diritto sportivo nell'Università di Messina).

Al tavolo dei relatori si alterneranno, poi, coordinati dal prof. Giuseppe Liotta dell'Università di Palermo, esperti di diritto (i magistrati del Tribunale di Messina Mauro Mirenna e Maria Militello), di medicina dello sport (il prof. Demetrio Milardi e il dott. Eliseo Scarcella), di chimica degli alimenti (i professori Giacomo Dugo e Paola Dugo), di marketing agroalimentare (i professori Maurizio Lanfranchi e Carlo Giannetto), di nutrizione (i dott.ri Davide Trio e Gabriele Blanca), nonché la dott.ssa Marina Magnanti, allenatrice della judoka Odette Giuffrida (medaglia d'argento ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016). Le conclusioni sono affidate alla prof.ssa Laura Santoro componente del Collegio di garanzia del C.O.N.I. e docente di diritto sportivo dell'Università di Palermo. Sarà inoltre presente il dott. Damiano Lembro, Presidente Nazionale UsAcli e Coordinatore Nazionale C.O.N.I degli Enti di Promozione Sportiva.
Il convegno si svolge con il patrocinio del CUS Unime (presieduto dal dott. Antonino Micali), del Centro Medico Sportivo dell'Università di Messina (diretto dal prof. Daniele Bruschetta), dell'Associazione Bios (presieduta dal dott. Carmelo Lembo), della sezione provinciale dell'E.N.D.A.S (presieduta dal prof. Salvatore Sidoti), della sezione regionale dell'Associazione Italiana Avvocati dello Sport (coordinata dall'avv. Antonio Carmine Zoccali), del Circolo del Tennis e della Vela (presieduto dall'avv. Antonio Barbera) e del portale innovativo Olympialex, noto per ospitare la prima banca dati specialistica di diritto sportivo nazionale e internazionale.
Il comitato scientifico è composto dai proff. Francesco Rende, Carlo Giannetto, Maurizio Lanfranchi, Salvatore Sidoti e dall'avv. Carlo Carrozza.
La manifestazione rinnova la sinergia tra l'Università di Messina e l'associazione degli ex allievi (Alumnime) e si colloca all'interno di un ciclo di eventi (inaugurato il 3 dicembre con il convegno su Sport e disabilità) pensato per celebrare la ricorrenza di alcune "Giornate Mondiali". Il prossimo appuntamento è per il convegno del 3 maggio organizzato in collaborazione con Ses Gazzetta del Sud per celebrare la Giornata Mondiale della libertà di stampa.

Messina 2 aprile 2019

Letto 199 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al via al MArRC il convegno internazionale sui Bronzi di Riace

    Al via in piazzale Paolo Orsi al MArRC la due giorni del convegno internazionale interamente dedicato ai Bronzi di Riace. Un appuntamento fortemente voluto dall'Università degli Studi di Messina per permettere di fare il punto sulle ricerche e di mettere in contatto i vari studiosi di tutto il mondo, che studiano appassionatamente le statue di Riace. 

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.