Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da un amore verso...

Callipo porta il lavoro in carcere: 7 detenuti assunti a Vibo Valentia

E’ partito anche quest’anno l’importante progetto che Callipo, azienda calabrese con una storia di 106 anni nelle conserve ittiche di qualità, realizza con la casa circondariale di Vibo Valentia e che...

Avo, una storia di amore e gratuità lunga oltre trent’anni. Al via il corso gratuito per aspiranti volontari ospedalieri

L’associazione Volontari Ospedalieri Avo, attiva a Reggio Calabria dal 1987, rilancia la sua proposta di impegno civile e sociale da profondere nel luogo deputato alle cure del territorio, ossia il Gr...

Il più grande Pasticcere Sebastiano Caridi apre a Bologna

Il cibo incontra l'arte: succede a Bologna, a Palazzo Fava in via Manzoni 2, quando all'interno del Palazzo delle Esposizioni aprirà il nuovo locale di Sebastiano Caridi. L'inaugurazione in anteprima...

Il Kiwanis Club Juppiter Reggio Calabria dona tremila euro all'Hospice

Il Kiwanis Club Juppiter Reggio Calabria, presieduto da Angela Latella, ha conferito all'Hospice "Via delle Stelle" una donazione di tremila euro, frutto dell'attività di service svolta nell'anno soci...

La solidarietà di Atam e Accademia del Tempo Libero per l'Hospice: consegnato un assegno da sei mila euro

Mercoledì 9 ottobre si è tenuto l’evento conclusivo di “ATAM for Hospice” presso il Terminal Bus di Largo Botteghelle. L’Iniziativa avviatasi lo scorso 16 settembre con il concerto organizzato da ATAM...

A Reggio il congresso nazionale della Società Italiana di Reumatologia

Due giornate dedicate alla reumatologia, 11 e 12 ottobre, con interessanti tematiche che spazieranno dalla diagnosi alla terapia. Su questi argomenti, la Società Italiana di Reumatologia, ha incentrat...

La Calabria che piace, muove i primi passi la rete di imprese nelle eccellenze dell'enogastronomia

Muove i primi passi “La Calabria che piace” una rete di imprese calabrese nata nella locride che raggruppa nove realtà imprenditoriali, attive nel settore dell’enogastronomia d’eccellenza. Capofila de...

Prevenzione del cancro al seno: a Reggio Calabria il Castello Aragonese si illumina di rosa

L’assessore alle politiche sociali del comune di Reggio Calabria Lucia Anita Nucera, l’assessore alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale Irene Calabrò e il delegato alla Sanità Valerio Misefari i...

Diabete, presentato il progetto "Viaggio in Zuccherolandia"

In occasione della giornata nazionale del diabete, presso la sala “G. Levato” del Palazzo del Consiglio Regionale della Calabria, è stato presentato il progetto pilota “Viaggio in Zuccherolandia”.Obie...

Sei qui: HomeRubricheHealth&Food“Mettiamo le mani in pasta”: pubblicato l’e-book di ricette della tradizione africana degli ospiti dello Sprar - Re.Co.Sol. di Gioiosa Ionica

“Mettiamo le mani in pasta”: pubblicato l’e-book di ricette della tradizione africana degli ospiti dello Sprar - Re.Co.Sol. di Gioiosa Ionica

Pubblicato in Health&Food Mercoledì, 17 Aprile 2019 14:00

Re.Co.Sol. – Rete dei Comuni Solidali nell’ambito delle attività laboratoriali attivate nel Progetto Territoriale SPRAR di Gioiosa Ionica, ha attivato una serie d’incontri teorici e pratici sulla gastronomia, nell’ambito di un progetto che si è concluso con la creazione di un e-book che raccoglie ricette tradizionali da varie parti dell’Africa e dell’Asia, condivise dai partecipanti e a cura di Roberta Ferruti.
Il cibo, oltre ad essere considerato una necessità può essere a pieno titolo considerato anche uno strumento attraverso il quale raccontare la storia dei popoli e, quando necessario, creare delle sinergie e integrazione tra questi. La “cucina” diviene non solo parte integrante dell’identità dei Popoli, ma elemento di unione tra i Popoli. Affinità inaspettate possono unire popoli lontani e sempre attraverso particolari abitudini alimentari si possono capire anche alcune scelte religiose.

“METTIAMO LE MANI IN PASTA - Sapori e Saperi dal mondo” non è solo un progetto di cucina multietnica ma soprattutto un laboratorio per aiutare i ragazzi dello Sprar a raccontarsi. Circa dieci ragazzi, provenienti da diversi paesi dell’Africa Occidentale e dal Bangladesh, sono arrivati a Gioiosa Ionica e ognuno ha portato con sé un vissuto difficile da descrivere; una miscellanea di umanità che spesso fatica a confrontarsi, conoscersi. Il progetto aveva l’obiettivo primario di permettere ad ogni singolo ragazzo di aprirsi agli altri, facendo conoscere il proprio paese, le abitudini e i rituali familiari con cui sono vissuti. Gambia, Costa d’Avorio, Sierra Leone, Burkina Faso, Ghana, Senegal, Guinea e Bangladesh, attraverso la linea immaginaria tracciata sulla carta geografica, i ragazzi hanno rivisto il loro viaggio e la distanza che intercorre tra loro ora e le loro famiglie.
Da questo progetto è nato un e-book che raccoglie alcune ricette tipiche dei paesi di origine dei partecipanti e che sono state cucinate a fine corso. Ogni ospite Sprar ha portato con sé ricordi di momenti conviviali, odori e profumi che evocano la propria terra, storie e leggende da raccontare per non dimenticare da dove si viene, per capire meglio dove si arriverà.

Ufficio stampa Re.Co.Sol.

Gioioa Jonica 17 aprile 2019

Letto 172 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Corso di Padel gratuito a Gioiosa Ionica organizzato da Recosol e Asd Sensation

    Proseguono senza sosta le attività del progetto Acab. All’interno delle attività finanziate dall’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri attraverso il progetto “All colours are beautiful” l’Associazione sportiva dilettantistica Sensation profumerie C5 in partenariato con la Rete dei Comuni Solidali sono felici di presentare la seconda attività sportiva organizzata: il corso di padel.

  • A Gioiosa Asd Sensation e Recosol offrono corso gratuito di tennis a residenti e migranti

    All’interno delle attività finanziate dall’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri attraverso il progetto “All colours are beautiful” l’Associazione sportiva dilettantistica Sensation profumerie C5 in partenariato con la Rete dei Comuni Solidali sono felici di presentare la prima attività sportiva organizzata: il corso di tennis. Il corso si svolgerà presso la struttura “Ai campetti” di Gioiosa Ionica e verrà tenuto da un istruttore qualificato. Le lezioni cominceranno il 20 agosto 2019, dureranno due mesi e saranno totalmente gratuite per i partecipanti. Le finalità, oltre ad imparare a giocare a tennis, saranno quelle di favorire l’inclusione sociale attraverso lo sport.

  • Asd Sensation e Re.Co.Sol. presentano il progetto "All colours are beautiful"

    L’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha finanziato il progetto “All colours are beautiful” presentato dall’Associazione sportiva dilettantistica Sensation profumerie C5 in partenariato con la Rete dei Comuni Solidali.
    Il progetto punta a promuovere l’inclusione sociale dei richiedenti asilo e dei rifugiati in provincia di Reggio Calabria, mirando a elaborare un modello pratico di inclusione sociale, definire le linee guida per le associazioni sportive e le autorità locali, promuovere lo sport come strumento di inclusione sociale tra i rifugiati e la popolazione locale.

  • Gioiosa Jonica: venerdì la manifestazione di Movìmundi "Cambiamenti climatici e Km 0"

    Venerdì 26 luglio, a Gioiosa Ionica, evento promosso da BirdProduction, organizzato da Movimundi con il patrocinio del Comune di Gioiosa Ionica: Cambiamenti climatici e Km 0.
    Siamo tutti responsabili quando facciamo la spesa di quanto consapevolmente o meno, contrastiamo i cambiamenti climatici. Più è distante la produzione della merce che compriamo più CO2 emettiamo nell'atmosfera, più aumentano i gradi centigradi della temperatura.
    Il 26 luglio a Gioiosa Jonica per km 0 avremo occasione di conoscere e acquistare prodotti del nostro territorio di alta qualità oltre a degustare e scoprire inaspettate prelibatezze. Anche ascoltare esperienze aziendali locali e consulenti di alto livello ci consentirà di scoprire quanto di interessante il nostro territorio ha da darci.

  • Movìmundi – Ripartono i venerdì per l’ambiente nella Locride: a Gioiosa Jonica l’appuntamento del 26 luglio

    Ripartono i Venerdì per il futuro dopo l’iniziale percorso a maggio del movimento spontaneo “A PATH FOR GAIA - MOVìMUNDI MOVIMùNDI”.
    Ancora una volta l’obiettivo è CONOSCERE PER CAMBIARE per acquisire una solida presa di coscienza della crisi climatica in atto e dei problemi e dei rischi ambientali conseguenti.
    Ciascuno di noi può agire e scegliere di vivere attraverso azioni virtuose in grado di far invertire la rotta su cui l’umanità si è pericolosamente incamminata a grande velocità.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.