“Mettiamo le mani in pasta”: pubblicato l’e-book di ricette della tradizione africana degli ospiti dello Sprar - Re.Co.Sol. di Gioiosa Ionica

Re.Co.Sol. – Rete dei Comuni Solidali nell’ambito delle attività laboratoriali attivate nel Progetto Territoriale SPRAR di Gioiosa Ionica, ha attivato una serie d’incontri teorici e pratici sulla gast...

Hikikomori: via ad una nuova frontiera per la scuola

Hikikomori letteralmente significa “stare in disparte” e identifica quei giovani che, per fattori personali, familiari, per effetto delle crescenti pressioni esercitate dalla scuola, dalla famiglia, d...

I bimbi autistici reggini si raccontano a Palazzo San Giorgio

di Giusi Mauro - Proprio lo scorso 2 aprile, si è celebrata la Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’autismo. In quest’occasione, a Roma, sono state esposte le opere di un giovane artista autis...

Pizza della salute al Goji Italiano: concluso con successo il “Corso per pizzaioli della salute”

Reggio Calabria.Si è tenuto il “1° Corso per pizzaioli della salute - 2019” presso “La Villa Academy” a Cittanova (RC), la struttura di formazione e valorizzazione della cultura gastronomica dello che...

Terza giornata a Vinitaly: vini e gastronomia protagonisti

Terza giornata di presentazioni e degustazioni dei vini e dei prodotti gastronomici di Calabria, al Vinitaly, Salone internazionale dei vini e distillati che si conclude domani a Verona. A cominciare...

I Birrai del Sud si danno appuntamento da Malto Gradimento per il South Beer Day 2019

di Domenico Notaro - Serata speciale ieri da Malto Gradimento in occasione del “South Beer Day” che ha visto la partecipazione di “birrai giovani e intraprendenti da tutte le regioni” per un evento na...

La Regione Calabria al Vinitaly 2019

Più che raddoppiate le cantine calabresi che quest’anno partecipano al Vinitaly 2019, Salone internazionale dei vini e distillati, in programma a Verona da domenica 7 aprile a mercoledì 10. Un appunta...

L'Università di Messina e l'Associazione Alumnime celebrano le Giornate Mondiali dello Sport e della Salute

Il 5 aprile, presso l'Aula Magna del Dipartimento di Economia, si svolgerà il Convegno su Salute, Sport e Alimentazione organizzato dall'Università di Messina, dall'Associazione Alumnime e dall'UsAcli...

La Comunità Progetto Sud apre al dibattito sulla sanità calabrese

Giacomo Panizza, Presidente Comunità Progetto Sud, Domenico Bilotti, Dirigente Medico U.O.C. Pronto Soccorso/OBI Presidio Ospedaliero S.G.P. II Lamezia Terme Asp CZ e Rubens Curia, Medico e autore del...

Manovre salvavita e antisoffocamento nel bambino e nel lattante, a Lazzaro un corso gratuito informativo

L’associazione Apostrofi, con il patrocinio del Comune di Motta San Giovanni e la collaborazione dell’assessorato alla Cultura e Politiche sociali, organizza un corso gratuito informativo sulle manovr...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodNel borgo di Condojanni, a S. Ilario dello Jonio, ciclo di incontri sugli stili di vita sani promosso da Civitas Solis

Nel borgo di Condojanni, a S. Ilario dello Jonio, ciclo di incontri sugli stili di vita sani promosso da Civitas Solis

Pubblicato in Health&Food Mercoledì, 27 Marzo 2019 14:47

Con lo scopo di promuovere stili di vita sani, l’arma più valida per combattere le malattie croniche e favorire il benessere sia nei giovani che negli adulti, l’associazione Civitas Solis ha programmato l’avvio di un ciclo di incontri tematici e informativi che si terranno nella nuova struttura aperta dall’organizzazione nel borgo antico di Condojanni, a Sant’Ilario dello Jonio. Il primo incontro sul tema “La nutrizione e la supplementazione dietetica come elementi chiave del benessere”, si terrà sabato 30 marzo, con inizio alle 17.30.
L’evento, moderato dalla giornalista Maria Teresa D’Agostino, vedrà la presenza di due specialisti del settore: il dottor Nicola Pacini, biochimico e farmacologo, fondatore della società Einte, e il professor Vincenzo Mollace, direttore del “Centro di ricerca per la sicurezza degli alimenti e la salute” dell’Università Magna Grecia di Catanzaro.

I due uomini di scienza focalizzeranno l’attenzione sul ruolo chiave dei micro e dei macro nutrienti per la nostra salute e cercheranno di far comprendere quanto l’adozione di stili di vita sani sia fondamentale per combattere patologie croniche come quelle cardiovascolari, i tumori, il diabete, che rappresentano nei nostri Paesi le principali cause di malattia. Sul punto è proprio l’Organizzazione Mondiale della Sanità a sottolineare come un’alimentazione squilibrata unita alla sedentarietà, abitudini sempre più diffuse tra bambini e adulti, possono favorire lo sviluppo negli anni delle malattie sopracitate che rappresentano nei nostri Paesi le principali cause di morte.
Nell’annunciare il ciclo di incontri il direttore di Civitas Solis, Francesco Mollace, dichiara che promuovere efficacemente la salute e i sani stili di vita è possibile solo attraverso l’impegno comune di diverse istituzioni, enti e della società civile nel suo insieme. «In questo quadro» aggiunge Francesco Mollace «sentiamo come organizzazione del terzo settore la nostra responsabilità nel dare un contributo su tematiche così rilevanti, proponendoci l’obiettivo di promuovere l’autoefficacia nell’intraprendere scelte salutari, di accrescere l’autoconsapevolezza tra i giovani e meno giovani sull’efficacia di corretti comportamenti e sane integrazioni dietetiche per mantenere la propria salute nel tempo».
Il ciclo di incontri si svolgerà nella sala del centro intitolato al compianto Bruno Buchet, sindaco del comune belga di Viroinval, prematuramente scomparso, che aveva avviato una intensa cooperazione culturale con la Locride. Il centro è ospitato all’interno del “Centro risorse per lo sviluppo della leadership nei giovani della Locride”, struttura realizzata nell’ambito del progetto “Potenziale Giovani”, sostenuto dalla Regione Calabria nell’ambito dell’accordo di Programma Quadro in materia di Politiche Giovanili “La Calabria ricomincia dai Giovani”.
Gli incontri prevedono un’accurata relazione da parte degli esperti e un successivo spazio dedicato al confronto, a domande e alla discussione con il pubblico.
Per aiutare i genitori con figli verrà garantito da Civitas Solis in tutti gli incontri un servizio di baby sitter (per bambini dai 6 anni) gestito dai volontari di servizio civile dell’organizzazione.

Sant'Ilario dello Jonio 27 marzo 2019

Letto 59 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sant’Ilario dello Ionio: Chiese cattoliche orientali e scenari geopolitici in Siria

    “Le Chiese cattoliche Orientali nel contesto geopolitico siriano”, questo il tema del convegno che si terrà a Sant’Ilario dello Ionio, sabato 19 gennaio, nella sala consiliare di Palazzo Vitale, con inizio alle ore 16.
    L’evento, organizzato dall’Accademia di Alti Studi storici e politici Zaleuco e dall’Istituto del Nastro Azzurro, in collaborazione con Comune di Sant’Ilario, Azulejos International, Sprar Camini-Sant’Ilario ed Eurocoop “Jungi Mundu”, si aprirà con i saluti istituzionali del sindaco Pasquale Brizzi, del presidente dell’Accademia Zaleuco e di Azulejos Renato Mollica, del Segretario generale del “Nastro Azzurro” Domenico Caccia e del presidente della Eurocoop Rosario Zurzolo. Relatori saranno Mons. Mtanious Hadad, già Apocrisario della Chiesa Cattolica Melchita, Massimo Coltrinari, direttore CESVAM (Centro Studi sul Valore Militare) e il prof. Giancarlo Ramaccia dell’Istituto del Nastro Azzurro. Modera Maria Teresa D’Agostino.

  • Sant'Ilario dello Ionio, approvato il bilancio di previsione 2019/21

    Anche se prorogata al 28 febbraio 2019 la scadenza per approvare il Bilancio di previsione 2019/2021 dei Comuni, l’amministrazione comunale di Sant’Ilario dello Ionio (RC), guidata dal sindaco Pasquale Brizzi, si è impegnata alacremente per approvare il documento economico-finanziario entro la fine del 2018. Traguardo storico per Sant’Ilario, raggiunto ieri grazie al lavoro serio dei dipendenti comunali e in particolare del nuovo segretario comunale Spanò che è riuscito a imprimere un assetto propulsivo ed efficace all’intera macchina burocratica.

  • La via dei borghi passa da Bovalino e Condojanni

    Si è svolta domenica 16 dicembre nei centri di Bovalino e Condojanni la penultima tappa de "La via dei Borghi". Il progetto ideato dalle associazioni Kalabria Experience ed Il giardino di Morgana si è concentrato anche questa volta su due borghi poco conosciuti ma dal ricco patrimonio culturale e storico. I curiosi al mattino hanno visitato il borgo di Bovalino Superiore accompagnati da Cosimo Sanci presidente della locale Pro Loco e da Filippo Musitano, giovane assessore del comune della Locride e membro dell'arciconfraternita dell'Immacolata, che ha raccontata le numerosissime pagine di storia che il borgo ha da offire, dalla partecipazione di alcune imbarcazioni alla battaglia di Lepanto, al fascino del castello ed infine la figura poco conosciuta del gesuita Beato Camillo Costanzo.

  • La via dei Borghi passa da Bovalino e Condojanni: appuntamento domenica 16 dicembre

    Reggio Calabria. Torna domenica 16 dicembre il progetto "La via dei borghi" ideato dalle associazioni "Il giardino di Morgana" e "Kalabria Experience" con il recupero della tappa, rinviata per maltempo, nei centri di Bovalino e Condojanni. La tappa patrocinata dal Consiglio regionale della Calabria, dalla Città Metropolitana di Reggio e dai comuni di Bovalino e di

  • Domenica 25 novembre Le Muse in trasferta per “Impegno civile… a S. Ilario sullo Jonio”

    Ancora un evento di grande importanza sociale domenica 25 novembre per il Laboratorio delle Arti e delle Lettere “Le Muse” di Reggio Calabria che trasferiscono il classico salotto pomeridiano domenicale con la prima trasferta del nuovo anno sociale.
    E’ nel dna de “Le Muse” – dichiara - il presidente Giuseppe Livoti, sin dalla fondazione dell’associazione quasi 20 anni fa, andare a ricercare luoghi inediti o siti deputati, volti alla conoscenza o riscoperta di aspetti poco conosciuti o utili per una narrazione della Calabria che amiamo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.