Calabria: nel 2018 stimate 10.350 nuove diagnosi di cancro, tumori in calo, ma il 46% dei cittadini è sedentario

Per la prima volta, in Calabria, si registra un calo delle nuove diagnosi di tumore. Nel 2018, nella Regione, sono stati stimati 10.350 casi (5.850 uomini e 4.500 donne), 100 in meno rispetto al 2017...

Torna sul Corso la Festa del Cioccolato dal 15 al 17 marzo 2019

Torna a Reggio Calabria la Festa del Cioccolato sul Corso Garibaldi dal 15 al 17 marzo 2019. Il pool di cioccolatieri della Choco Amore (associazione nazionale cioccolatieri) saranno i protagonisti in...

Presentato l'Abecedario della alimentazione, del dottor Domenico Tromba

Si è tenuta, ieri pomeriggio nella sala conferenze del Torrione Hotel, la presentazione del libro scritto dal Dott. Domenico Tromba specialista in Endocrinologia e Malattie del ricambio: “Abecedario d...

Il goji italiano e la "nutraceutica del food": domani la presentazione del libro del biologo Galatà

Reggio Calabria. La filiera del Goji Italiano bio continua a crescere. Numerose sono le aziende agricole aderenti alla Rete di imprese “Lykion" che in regime di agricoltura biologica coltivano il Lyci...

Olio extravergine di oliva, UNAPROL: “più alta qualità e trasparenza con una nuova classificazione”

“La proposta che abbiamo lanciato al COI di una nuova classificazione dell’olio extra vergine di oliva, con un abbassamento del livello di acidità dallo 0,8 allo 0,5%, sta suscitando molto interesse,...

A Reggio Calabria, due giorni dedicati al trattamento multidisciplinare del Carcinoma mammario

Venerdì 1 e Sabato 2 marzo presso Sala Ordine dei Medici di Reggio Calabria, si discuterà e si approfondirà il tema del trattamento multidisciplinare del ‘Carcinoma mammario’. La convention promossa e...

ISS: diabete in Italia, nuovi dati. Calabria regione più colpita

Presso l’aula “Pocchiari” dell’Istituto Superiore di Sanità si è tenuto il convegno “La malattia diabetica e le sue complicanze”, organizzato con il patrocinio dell’Associazione dei Cavalieri Italiani...

All’Ordine dei Medici, il Giuramento d’Ippocrate

Il 10 febbraio scorso, presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici di Reggio Calabria, si è svolto il tradizionale appuntamento con il Giuramento d’Ippocrate dei nuovi iscritti. Giovani medici e nuovi...

Si celebra oggi 5 febbraio il #WorldNutellaDay

Si celebra oggi 5 febbraio il “World Nutella Day”. L’idea è nata nel 2007 dall’intuizione di una blogger americana Sara Rosso per festeggiare la crema inventata nel 1964 dall’imprenditore Michele Ferr...

A New York Lidia Bastianich lancia i viaggi del gusto in Calabria che diventa meta per le crociere di lusso

Per il terzo anno consecutivo Lidia Bastianich è la testimonial d’eccezione per la Calabria, capace di galvanizzare l'attenzione della Stampa e degli stakeholders che contano durante l'evento al Jacob...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodProgetto UNIPROMOS "Liberi di Volare" contro Dipendenze Patologiche

Progetto UNIPROMOS "Liberi di Volare" contro Dipendenze Patologiche

Pubblicato in Health&Food Sabato, 01 Dicembre 2018 20:01

Droga, alcolismo, gioco d’azzardo, dipendenza da internet, da telefono cellulare, bullismo e cyber bullismo, sono il cancro del secolo della nuova società fatta di tecnologia e consumismo. Un cappio al collo del nuovo mondo che genera morte e distruzione della personalità. Un problema sociale a cui si cerca di correre ai ripari sin dalla giovane età usando varie forme di prevenzione verso i giovani, la fascia più colpita. Nasce dunque il progetto “Liberi di volare” promosso da Unipromos, Organizzazione di promozione sociale con sede in Roma che mira a contrastare le dipendenze patologiche.

Partner e soggetto attuatore l'Associazione Sibari Città del Sole, che ha uno specifico background sulle tematiche oggetto della sperimentazione: individuare le motivazioni che portano al disagio tra le giovani generazioni, ascolto, comunicazione e dialogo tra scuola e famiglia – educatori e adolescenti, analizzare l’adozione di comportamenti a rischio, promuovere lo sviluppo di competenze sociali (life skill) realizzare interventi di prevenzione primaria interattivi Il progetto che interesserà due regioni, la Calabria ed il Lazio, coinvolgerà anche le sedi territoriali Unipromos di Corigliano Rossano, Crotone, Reggio Calabria e Roma e si avvale di esperti in materia e di docenti universitari che compongono il Comitato scientifico: il professore Domenico Marino, economista; il professore Giancarlo Costabile, pedagogista, il professore Maurizio Ballistreri, giuslavorista. La metodologia adottata é quella "peer education" e cioè l'educazione dal basso e alla pari. Coinvolgerà gli studenti delle scuole superiori delle due regioni e creerà dei focus group nei quali e con i quali interagiranno proprio gli studenti, i genitori, i docenti, gli esperti del comitato scientifico del progetto.
Il progetto, per la sua valenza, si avvarrà dell'Alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica, del M.I.U.R. e delle regioni Calabria e Lazio e di protocolli di partenariato con l'U.S R. - Ufficio scolastico regionale e quelli delle province interessante nella regione Calabria e Lazio, Ordine regionale dei giornalisti calabresi.
Nel progetto, che si svolgerà durante tutto l'arco temporale dell'anno scolastico 2018/2019, ci sarà una importante campagna di animazione territoriale e di comunicazione mirata a specifici target di riferimento. Saranno coinvolti diversi soggetti istituzionali con testimonianze di rappresentanti delle forze dell'ordine e della magistratura, ivi comprese le Prefetture e le Questure delle Province interessate.

Sibari 1 dicembre 2018

Letto 184 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.