Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri alimenti....

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie positive ci si prepara ad af...

Gli italiani spenderanno 113 euro per riempire il frigorifero al rientro dalle vacanze

Agosto 2019. A fine agosto per molti italiani le vacanze estive sono ormai un ricordo lontano e tornano a casa, dove ad attenderli c’è l’immancabile frigorifero vuoto. Il rientro rende necessario riem...

Ferragosto: carne e birra i prodotti preferiti dagli italiani

Agosto 2019. Piena estate, agosto, un evento tra tutti rappresenta il popolo italiano e la voglia di festeggiare: stiamo parlando di Ferragosto e della mitica grigliata. Non importa se fa caldo o se p...

Sant'Eufemia d'Aspromonte: ViviEstate2019, convenzione tra Comune-Agape per progetto contro isolamento e solitudine

Creare una rete di supporto psicologico a persone non autosufficienti, fragili, affinché sia una stagione estiva diversa e serena per tutti. Vincere l’isolamento e combattere la solitudine, coinvolger...

Farmaci generici, gli italiani ne sanno molto ma li usano poco

Campioni europei sulla teoria, rimandati nella pratica. “Gli italiani conoscono molto bene il sistema dei medicinali equivalenti, cosa che non trova riscontro in altri Paesi” nonostante “quote di merc...

Grande Ospedale Metropolitano: calo nelle donazioni di sangue è tipico del periodo estivo, nessuna emergenza

In riferimento alle notizie circolate negli ultimi giorni sugli organi di stampa ed i social network circa la carenza di sangue di gruppi 0+ ed A+, la Direzione Strategica del Grande Ospedale Metropol...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenut...

Opi Reggio Calabria, “Estate sicura” 2019: Educazione alla rianimazione in spiaggia

Più sicurezza per residenti e turisti, maggiore formazione sanitaria: a questo scopo, l’Ordine degli infermieri (Opi) di Reggio Calabria ha elaborato e finanziato anche per il 2019 il progetto Estate...

Le vacanze estive aumentano il rischio di sovraesposizione dei bambini ai dispositivi mobile

Luglio 2019. Sono arrivate le vacanze estive, i giorni più attesi dell’anno per dimenticarsi della routine e godere della famiglia. Tuttavia, l’organizzazione dei viaggi con bambini e adolescenti può...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodSesta edizione della “Gara di isolamento e selezione di lieviti per uso enologico”

Sesta edizione della “Gara di isolamento e selezione di lieviti per uso enologico”

Pubblicato in Health&Food Giovedì, 17 Gennaio 2019 09:02

Nell’ambito delle esercitazioni del modulo di Microbiologia delle Fermentazioni - facente parte della disciplina Microbiologia degli Alimenti del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Alimentari - si è svolta, su iniziativa del prof. Andrea Caridi, la sesta edizione della “Gara di isolamento e selezione di lieviti per uso enologico”. Al termine del Consiglio di Dipartimento di venerdì 11 gennaio il Direttore, prof. Giuseppe Zimbalatti, ha premiato la vincitrice, Angelica Spanti, e ha consegnato gli attestati di partecipazione agli altri 10 studenti in gara. Nelle edizioni precedenti erano risultati vincitori:

Daniela Quartuccio (prima edizione, a. a. 2006-2007), Alessandro Scalese (seconda edizione, a. a. 2007-2008), Gaetano Surace (terza edizione, a. a. 2008-2009), Claudia Denami (quarta edizione, a. a. 2013-2014) e Ilaria Macrì (quinta edizione, a. a. 2016-2017). Le diverse fasi della gara si sono svolte in parte presso l’aula di Microscopia a Feo di Vito e in parte presso il laboratorio di Microbiologia in salita Melissari. L’obiettivo della gara è da sempre quello d’imparare a isolare, identificare e caratterizzare i lieviti presenti nei mosti d’uva, selezionando tra quelli della specie Saccharomyces cerevisiae i ceppi migliori, da utilizzare come starter nell’industria enologica: quindi, imparare divertendosi.


Reggio Calabria, 17 gennaio 2019

Il Responsabile
Ufficio Stampa e Comunicazione
Carlo Taranto

Letto 254 volte

Articoli correlati (da tag)

  • AgrariaUniRC| Imboschiamoci per studiare: gli studenti nei Parchi Nazionali dell’Aspromonte e del Pollino

    “Imboschiamoci per studiare” è il nome dato da tempo alle esercitazioni residenziali in bosco degli studenti dei Corsi di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria: escursioni, esperienze didattiche, esercitazioni guidate nei “laboratori a cielo aperto” offerti dall’ambiente forestale della montagna calabrese. Anche in questo anno accademico, dal 27 al 30 maggio, la prima parte dell’evento avrà luogo nei territori del Parco Nazionale dell’Aspromonte, grazie alla Convenzione stabilita dal Dipartimento di Agraria con l’Ente Parco che offrirà agli studenti servizi, guide e supporto logistico.

  • AgrariaUniRC| 22 maggio In università arriva BALADIN, il genio della birra

    L’Osservatorio epidemiologico della Calabria, coordinato, per la provincia reggina dall’endocrinologo Domenico Tromba, e l’osservatorio nazionale, hanno attribuito un attestato di merito alla dirigente scolastica del Convitto Nazionale di Stato, con sede a Reggio Calabria, Francesca Arena. Il Convitto “Tommaso Campanella”, infatti, grazie alla lungimiranza della preside, è stata l’unica scuola della provincia reggina, a rientrare nel progetto nazionale di iodoprofilassi. Con l’obiettivo di trasformare prima la percezione del rischio, e poi il comportamento complessivo del ragazzo, viene proposto, da qualche anno, nella scuola, un percorso educativo in cui si trasmettono nozioni e vengono promossi valori, stili di vita, capacità e competenze.

  • Oltre 200 studenti per l'Open Day di Agraria

    Sono stati oltre 200 gli studenti provenienti delle scuole medie superiori di Reggio e di tutta la Calabria che hanno preso parte ad "Agraria Open Day 2019". L'evento ha offerto un importante strumento di scelta consapevole del percorso universitario da seguire, terminate le scuole superiori. Una scelta importante per i giovani, che determinerà il loro futuro. Nel corso dell'iniziativa, i ragazzi oltre a prendere conoscenza della nuova offerta formativa con i tre corsi di laurea triennale e magistrale in Scienze e Tecnologie Agraria, Scienze Forestali e Ambientali e Science e Tecnologie Alimentari, hanno partecipato alla vita attiva del Dipartimento di Agraria visitando i nuovi laboratori e partecipando ad attività teorico-pratiche. La giornata è stata arricchita dalle significative testimonianze di ex studenti di Agraria inseriti nel mondo del lavoro.

  • La bioagricoltura sociale nel Mezzogiorno, ad Agraria il seminario con Salvatore Cacciola e Marco Potitò

    Martedì 7 maggio si è svolto il secondo seminario del ciclo “RETI: Racconti di Esperienze Territori e Imprese”, promosso dalla Biblioteca del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria nell’ambito de “Il maggio dei libri 2019”. Il tema trattato, “La bioagricoltura sociale nel Mezzogiorno”, ha visto come relatori Salvatore Cacciola (presidente dell’Associazione Nazionale di Bioagricoltura Sociale) e Marco Potitò della Cooperativa sociale agricola Satyroi (Bova marina, RC).
    In apertura hanno portato i loro saluti e l’apprezzamento per l’iniziativa il Prof. Giuseppe Zimbalatti, direttore del Dipartimento di Agraria, e la dott.ssa Francesca Giuffré, Presidente dell’Ordine dei Dottori agronomi e dei Dottori forestali della Provincia di Reggio Calabria, che ne ha condiviso l’organizzazione. L’incontro è stato introdotto dal Prof. Salvatore Di Fazio (delegato ai Servizi di Biblioteca) che lo ha inquadrato all’interno della più ampia tematica trattata nel ciclo di seminari.

  • Giovedì 9 maggio Open Day al Dipartimento di Agraria

    Scegliere l'università da frequentare e il corso di studi più adatto alle proprie capacità è una scelta molto importante e va affrontata con la massima consapevolezza possibile. Il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, giovedì 9 maggio dalle 09.00 alle 13.00, apre le porte agli studenti delle ultime classi superiori, ai genitori ed agli insegnanti, per una giornata di orientamento e presenta la nuova offerta formativa: “Agraria Open Day”. Iscriversi ad un corso di studio del Dipartimento di Agraria è scelta affascinante, impegnativa ed altamente gratificante. Le nostre competenze spaziano dall'Agricoltura agli Alimenti, dall’Ambiente alle Foreste, e si caratterizzano per una grande richiesta da parte del mondo del lavoro

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.