Calabria: nel 2018 stimate 10.350 nuove diagnosi di cancro, tumori in calo, ma il 46% dei cittadini è sedentario

Per la prima volta, in Calabria, si registra un calo delle nuove diagnosi di tumore. Nel 2018, nella Regione, sono stati stimati 10.350 casi (5.850 uomini e 4.500 donne), 100 in meno rispetto al 2017...

Torna sul Corso la Festa del Cioccolato dal 15 al 17 marzo 2019

Torna a Reggio Calabria la Festa del Cioccolato sul Corso Garibaldi dal 15 al 17 marzo 2019. Il pool di cioccolatieri della Choco Amore (associazione nazionale cioccolatieri) saranno i protagonisti in...

Presentato l'Abecedario della alimentazione, del dottor Domenico Tromba

Si è tenuta, ieri pomeriggio nella sala conferenze del Torrione Hotel, la presentazione del libro scritto dal Dott. Domenico Tromba specialista in Endocrinologia e Malattie del ricambio: “Abecedario d...

Il goji italiano e la "nutraceutica del food": domani la presentazione del libro del biologo Galatà

Reggio Calabria. La filiera del Goji Italiano bio continua a crescere. Numerose sono le aziende agricole aderenti alla Rete di imprese “Lykion" che in regime di agricoltura biologica coltivano il Lyci...

Olio extravergine di oliva, UNAPROL: “più alta qualità e trasparenza con una nuova classificazione”

“La proposta che abbiamo lanciato al COI di una nuova classificazione dell’olio extra vergine di oliva, con un abbassamento del livello di acidità dallo 0,8 allo 0,5%, sta suscitando molto interesse,...

A Reggio Calabria, due giorni dedicati al trattamento multidisciplinare del Carcinoma mammario

Venerdì 1 e Sabato 2 marzo presso Sala Ordine dei Medici di Reggio Calabria, si discuterà e si approfondirà il tema del trattamento multidisciplinare del ‘Carcinoma mammario’. La convention promossa e...

ISS: diabete in Italia, nuovi dati. Calabria regione più colpita

Presso l’aula “Pocchiari” dell’Istituto Superiore di Sanità si è tenuto il convegno “La malattia diabetica e le sue complicanze”, organizzato con il patrocinio dell’Associazione dei Cavalieri Italiani...

All’Ordine dei Medici, il Giuramento d’Ippocrate

Il 10 febbraio scorso, presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici di Reggio Calabria, si è svolto il tradizionale appuntamento con il Giuramento d’Ippocrate dei nuovi iscritti. Giovani medici e nuovi...

Si celebra oggi 5 febbraio il #WorldNutellaDay

Si celebra oggi 5 febbraio il “World Nutella Day”. L’idea è nata nel 2007 dall’intuizione di una blogger americana Sara Rosso per festeggiare la crema inventata nel 1964 dall’imprenditore Michele Ferr...

A New York Lidia Bastianich lancia i viaggi del gusto in Calabria che diventa meta per le crociere di lusso

Per il terzo anno consecutivo Lidia Bastianich è la testimonial d’eccezione per la Calabria, capace di galvanizzare l'attenzione della Stampa e degli stakeholders che contano durante l'evento al Jacob...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodSlow Food e l’istituto Professionale Alberghiero Turistico insieme per promuovere cibo buono, pulito e giusto anche all’insegna della solidarietà

Slow Food e l’istituto Professionale Alberghiero Turistico insieme per promuovere cibo buono, pulito e giusto anche all’insegna della solidarietà

Pubblicato in Health&Food Mercoledì, 12 Dicembre 2018 15:07

Molte le novità in campo per le festività natalizie promosse dal Slow Food Versante dello Stretto e Costa Viola e dall’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni per la prima volta insieme quest’anno a Piazza Valsesia di V.S.G. sabato 15 dalle ore 15:00 alle 21:00 e domenica 16 dicembre dalle ore 9:00 alle ore 19:00. Grazie al protocollo di intesa firmato dalla fiduciaria della condotta Amalia De Fazio e dalla Dirigente Scolastica Carmela Ciappina il consueto appuntamento di Natale “Mercato della Terra” vedrà protagonisti non solo i produttori Slow Food ma anche gli studenti (Cuedari Ariel, Barbaro Alessia, Barbaro Irene accompagnati dai prof. Condorelli Giovanni e Gualtieri Domenico, ass. tecn. Bellantoni Rocco, Coll. Scol. Messineo Claudia) dell’istituto alberghiero impegnati in un laboratorio di degustazione dei prodotti della tradizione natalizia.

Un segnale importante, questo, che coinvolge anche i futuri chef e imprenditori del settore agroalimentare e che rafforza sempre più la valorizzazione dei prodotti del nostro territorio. Oggi il consumatore è sempre più rivolto all’acquisto di alimentari che rispettino l’ambiente e che seguano una filiera corta ed il mercato della terra non disattende le scelte di chi ama il cibo buono, pulito e giusto. Più di 16 produttori daranno dimostrazione di come si impiegano le materie prime, come si lavorano fino a giungere al prodotto finito. Dall’olio extra vergine di oliva ai salumi e formaggi, al vino e alla birra, passando anche dai prodotti da forno esclusivamente creati con grani autoctoni i visitatori del mercato avranno modo di assaporare prodotti enogastronomici unici nel loro genere. Ma, parlano di cibo, l’ingrediente in più di quest’anno sarà la solidarietà, infatti, all’evento sarà presente anche l’associazione Smail guidata da Mimmo Cotroneo che per l’occasione presenterà le stelle di natale prodotto dolciario e con il ricavato potrà sostenere l’ambulatorio di medicina solidale che tra breve sarà aperto in riva alla Città dello Stretto.

Villa San Giovanni 12 dicembre 2018

Letto 217 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa San Giovanni: in un istituto di custodia i due diciassettenni autori della rapina di novembre ad un'oreficeria

    Nella mattinata odierna i militari della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni hanno tratto in arresto due diciassettenni, originari rispettivamente di Reggio Calabria e Scilla, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare di collocamento in I.P.M., emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, in relazione al reato di rapina aggravata in concorso.
    L’attività d’indagine, condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Villa san Giovanni, coordinati dal Dott. Santo Melidona, P.M. della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, erano partite nelle fasi immediatamente successive alla rapina a mano armata avvenuta nella serata del 26 novembre 2018.

  • Villa San Giovanni, il sottopasso della stazione pronto per il restyling

    Interventi necessari che andranno a rendere più sicuro il sottopasso della stazione di Villa San Giovanni. L'amministrazione Siclari, comprendendo a pieno le difficoltà nell'attraversare il sottopasso considerando le attuali condizioni, ha deciso di convocare un tavolo tecnico per organizzare i lavori che prevedono la chiusura del sottopasso alle ore 07:00 di sabato 16 marzo, si procederà quindi con la prosecuzione dei lavori durante la giornata; si riaprirà la strada alle 18:00 circa dello stesso giorno. Qualora i lavori non dovessero essere ultimati, si procederà in egual modo anche la domenica, con la chiusura del sottopasso dalle 07:00 del mattino fine al termine dei lavori.

  • Villa San Giovanni: la giunta approva le nuove tariffe idriche, ecco cosa cambia

    Altre promessa mantenuta. Il sindaco Giovanni SICLARI più volte e in diverse occasioni, anche durante il civico consesso, aveva preso l'impegno garantendo che presto le tariffe idriche sarebbero state riviste e così è stato. La giunta ha, infatti, approvato le nuove tariffe idriche sostanzialmente rimodulate con la formula pro capite che garantisce non solo un netto risparmio ma, soprattutto, un maggiore consumo. Con questo nuovo sistema di tariffazione le famiglie numerose saranno sicuramente agevolate rispetto al passato e non saranno invariate le agevolazioni già esistenti. Grazie all'impegno mantenuto i cittadini potranno dire addio alle maxi bollette perché le tariffe approvate, anche rispetto ad altri comuni, rispondono senza dubbio alle esigenze cittadine.

  • Villa San Giovanni, Scuola di Pezzo: finanziati altri 100mila euro per consegnare l’opera completa

    Si è andati oltre le più rosee aspettative e, nonostante l’entusiasmo dei genitori nel toccare con mano la conclusione dei lavori in soli due piani, come promesso dal primo cittadino Giovanni Siclari, per la scuola elementare di Pezzo, Don Milani, come detto, l’amministrazione è riuscita a fare un passo in più per il completamento della scuola elementare di Pezzo. Infatti, se da accordi a fine febbraio sarebbero stati consegnati i primi due piani, di concerto con la dirigente scolastica Trecroci, il sindaco ha deciso di rimandare la consegna a settembre ma con una sorpresa inaspettata.

  • Il Carnevale 2019 a Villa San Giovanni è un successo a costo zero

    I buoni propositi non sono mancati ma i numeri hanno senza dubbio superato le aspettative. Infatti, ieri Piazza Valsesia è stata letteralmente invasa da mascherine, supereroi e principesse regalando alla città un Carnevale memorabile. I genitori hanno potuto degustare i dolci offerti dai commercianti villesi e i bimbi sono stati intrattenuti dall’animazione dell’associazione “Il mondo di Ugo” tra gonfiabili, giochi, coriandoli e stelle filanti. Una domenica perfetta grazie alla città che ha risposto positivamente all’iniziativa che l’amministrazione Siclari ha condiviso con i delegati di quartiere, con le associazioni e con i commercianti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.