Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Sono più di 35000 le azioni legali che, ogni anno, vengono intraprese da pazienti che denunciano operatori della sanità, in particolare medici, per presunti casi di malasanità. Il dato che fa, però, r...

Avis OdV Comunale Reggio Calabria festeggia "in famiglia" la Giornata del Donatore

La commozione della memoria di un luogo significativo adesso divenuto largo dei Volontari del Sangue, i colori di un'aiuola adottata per il bene comuni e per la Città sul Lungomare Falcomatà e la bell...

Dal 19 giugno 2019 il secondo passaggio del servizio disinfestazione: le date per quartiere

Servizio di disinfestazione. Informiamo i cittadini che dal 19 giugno 2019 verrà eseguito il 2° passaggio del SERVIZIO di DISINFESTAZIONE a rotazione per ciascuna zona, su tutto il territorio comunale...

I pazienti del "Linfo varietà" pronti a stregare il Cilea

Aiutare la ricerca e nello stesso tempo, fare in modo che il malato possa riprendersi la sua vita. Questi sono i principali obiettivi dell'associazione Linfovita che ritorna al teatro “Francesco Cilea...

La donazione del sangue e i bisogni trasfusionali: mercoledì 19 giugno al GOM il corso promosso da Opi e Adspem-Fidas

A partire dalle 9 del 19 giugno, nell’aula “Spinelli” del Gom (Grande ospedale metropolitano) “Bianchi Melacrino Morelli” avrà luogo il corso Ecm promosso dall’ Opi (Ordine delle professioni infermier...

COLDIRETTI: Giornata dei Minori, lo sfruttamento è servito dalla carne al caffè

Sono molti gli alimenti coltivati o allevati nei diversi continenti con lo sfruttamento del lavoro minorile che arrivano in Italia per effetto di una globalizzazione senza regole, dalle nocciole e dag...

La malattia mentale osservata da un’altra angolazione: a Locri l’incontro “Nei luoghi perduti della follia”

Un viaggio all’interno della follia, che non dipende soltanto dai contenuti della follia stessa, ma anche dall’atteggiamento che ognuno di noi assume nei confronti di questa, al di là delle cause poss...

Unireggio protagonista al “Congresso Puglia Riabilitazione”

All’evento di respiro internazionale “Congresso Puglia Riabilitazione”, tenutosi lo scorso 8 giugno a Bari, UniReggio ha portato le sue competenze formative accreditate dai medici di grande risonanza...

“Tasting Calabria Workshop: Tutti i sapori della Calabria” il 19 e 20 giugno 2019 a Pizzo Calabro

Pizzo Calabro - La prima edizione del TCW “Tasting Calabria Workshop - Tutti i sapori della Calabria” si terrà il 19 e 20 giugno 2019 a Pizzo Calabro all’interno degli spazi del Me restaurant. Uno spe...

Successo per la seconda edizione del gala di beneficenza a sostegno dell’“Angela Serra – Sezione Locride”

Pienone all’Auditorium “Unità d’Italia” di Roccella Jonica per l’evento di beneficenza “SfliloXTe” a sostegno dell’associazione “Angela Serra-Sezione Locride” che si occupa della ricerca sul cancro e...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodSlow Food e l’istituto Professionale Alberghiero Turistico insieme per promuovere cibo buono, pulito e giusto anche all’insegna della solidarietà

Slow Food e l’istituto Professionale Alberghiero Turistico insieme per promuovere cibo buono, pulito e giusto anche all’insegna della solidarietà

Pubblicato in Health&Food Mercoledì, 12 Dicembre 2018 15:07

Molte le novità in campo per le festività natalizie promosse dal Slow Food Versante dello Stretto e Costa Viola e dall’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni per la prima volta insieme quest’anno a Piazza Valsesia di V.S.G. sabato 15 dalle ore 15:00 alle 21:00 e domenica 16 dicembre dalle ore 9:00 alle ore 19:00. Grazie al protocollo di intesa firmato dalla fiduciaria della condotta Amalia De Fazio e dalla Dirigente Scolastica Carmela Ciappina il consueto appuntamento di Natale “Mercato della Terra” vedrà protagonisti non solo i produttori Slow Food ma anche gli studenti (Cuedari Ariel, Barbaro Alessia, Barbaro Irene accompagnati dai prof. Condorelli Giovanni e Gualtieri Domenico, ass. tecn. Bellantoni Rocco, Coll. Scol. Messineo Claudia) dell’istituto alberghiero impegnati in un laboratorio di degustazione dei prodotti della tradizione natalizia.

Un segnale importante, questo, che coinvolge anche i futuri chef e imprenditori del settore agroalimentare e che rafforza sempre più la valorizzazione dei prodotti del nostro territorio. Oggi il consumatore è sempre più rivolto all’acquisto di alimentari che rispettino l’ambiente e che seguano una filiera corta ed il mercato della terra non disattende le scelte di chi ama il cibo buono, pulito e giusto. Più di 16 produttori daranno dimostrazione di come si impiegano le materie prime, come si lavorano fino a giungere al prodotto finito. Dall’olio extra vergine di oliva ai salumi e formaggi, al vino e alla birra, passando anche dai prodotti da forno esclusivamente creati con grani autoctoni i visitatori del mercato avranno modo di assaporare prodotti enogastronomici unici nel loro genere. Ma, parlano di cibo, l’ingrediente in più di quest’anno sarà la solidarietà, infatti, all’evento sarà presente anche l’associazione Smail guidata da Mimmo Cotroneo che per l’occasione presenterà le stelle di natale prodotto dolciario e con il ricavato potrà sostenere l’ambulatorio di medicina solidale che tra breve sarà aperto in riva alla Città dello Stretto.

Villa San Giovanni 12 dicembre 2018

Letto 336 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa, bandi aree demaniali. Imbesi e Siclari: «ottimo risultato anche sopra le aspettative»

    «Ottima la partecipazione al bando per le aree demaniali, sono state ricevute domande di partecipazione, più richieste per i lotti 1, 2, 9 e 17 che riguardano le aree da concedere per aree da adibire ad ormeggio».
    A rendere noti i dettagli della partecipazione al bando per la concessione stagionale delle aree demaniali è l’assessore Giovanni Imbesi che ha seguito l’iter fin dalle prime battute.
    «In particolare per il lotto 1 sono pervenute all’ente 3 diverse offerte da altrettante società, lo stesso è avvenuto per il lotto 2, lotti ricadenti all’interno del molo di sottoflutto, quindi le acque del molo avranno presto dei concessionari in grado di offrire i servizi di ormeggi indispensabili alla navigazione da diporto – spiega l’assessore Imbesi -

  • Villa, un deferimento per maltrattamento di animali e possesso di specie non consentite

    Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio disposti dalla Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni, finalizzati alla repressione dei reati in genere con particolare attenzione a quelli di natura predatoria, è stato deferito all’autorità giudiziaria un 47enne, originario di Palmi, ma residente a Villa San Giovanni, accusato di furto venatorio, maltrattamento di animali e detenzione di specie di animali non consentite.
    In particolare, durante una perquisizione eseguita nell’abitazione dell’uomo a Villa San Giovanni, i militari della Compagnia Carabinieri hanno rinvenuto sul terrazzo dell’immobile, due gabbie anguste, con all’interno rispettivamente un cardellino appartenente alla famiglia dei fringillidi ed un merlo appartenente alla famiglia turdidae.

  • Villa, nominato assessore Giovanni Imbesi. Siclari: "Si e’ distinto per impegno e lealtà"

    È stata una decisone ponderata e valutata approfonditamente e alla fine la Giunta di Villa San Giovanni è tornata al completo. Dopo la nomina ad assessore di Francesca Porpiglia, alla quale saranno assegnate domani, 11 giugno, le deleghe, a completare la rosa dei nomi che affiancheranno il sindaco per un periodo arriva Giovanni Imbesi che manterrà le deleghe che aveva fuori giunta da consigliere.
    «Ho voluto scommettere su Giovanni Imbesi – spiega il primo cittadino Giovanni Siclari – è stata una scelta difficile dato che ci sono figure altrettanto valide come Aurora Zito e Mariagiovanna Santoro. Dopo aver avuto il consenso della Zito e della Santoro e ascoltando tutti gli altri ho deciso di nominare fino al prossimo rimpasto Gianni Imbesi che fin dall’inizio di questa avventura amministrativa ha dimostrato grande dedizione, impegno, caparbietà e lealtà nei confronti miei e di tutta la squadra.

  • Villa, il sindaco Siclari replica al PD sulla concessione del piazzale

    «In Consiglio Comunale e nei diversi comunicati stampa il Partito Democratico ha ribadito di non essere contrario alla concessione del piazzale seppur esponendo una serie di critiche sul contenuto e sul metodo e questo dimostra che la concessione del piazzale è comunque un risultato importantissimo».
    Il primo cittadino Giovanni Siclari replica ad alcune dichiarazioni del Pd rimarcando le motivazioni che rendono la convenzione di concessione tra ANAS e Comune di Villa San Giovanni, un risultato storico perché non è stato mai raggiunto un accordo prima, nonostante i tentavi dal 1979 da parte del comune.

  • Villa, al via la rottamazione estesa anche a multe e tasse locali

    Rottamazione estesa anche alle multe e tasse locali: è questa una importante novità messa nero su bianco nel Decreto crescita approvato, pubblicato in Gazzetta ufficiale, ed entrato in vigore lo scorso 1° maggio 2019.
    A presentare e relazionare in Consiglio Comunale le novità legate al pagamento dei tributi è stato il Presidente del Consiglio Antonino Giustra che ha specificato come, con il nuovo strumento, i tributi locali, solo quelli oggetto di ingiunzione, verranno pagati senza sanzioni ma con interessi, come stabilito dal d. Lgs. 34/2019 così detto crescita.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.