Sesta edizione della “Gara di isolamento e selezione di lieviti per uso enologico”

Nell’ambito delle esercitazioni del modulo di Microbiologia delle Fermentazioni - facente parte della disciplina Microbiologia degli Alimenti del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Alim...

Scadenza termine per le iscrizioni al Corso di Formazione per aspiranti volontari ABIO

ABIO - Associazione per il Bambino in Ospedale - cerca volontari per il Reparto Pediatria del Grande Ospedale Metropolitano - Umanizzare l’ospedale e sdrammatizzare l’impatto del bambino e della sua f...

Solidarietà e salute, Comune di Reggio Calabria e Dentisti insieme per il progetto “Adotta un sorriso di un bambino”

Ha preso il via a Reggio Calabria la fase operativa del progetto "Adotta un sorriso di un bambino", la collaborazione tra Fondazione Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) Onlus e Comune di R...

Primo incontro di educazione nutrizionale di Linfovita

Continuano gli incontri di Linfovita a Reggio Calabria. Si svolgerà il prossimo 12 gennaio alle ore 16 presso il ristorante “Windy Hill”, il primo incontro di educazione nutrizionale rivolto ai pazien...

Nasce l'associazione dei genitori bimbi autistici "Il volo delle farfalle"

E' stata presentata oggi pomeriggio presso la sala Biblioteca di palazzo "Alvaro", l'associazione genitori bimbi autistici "Il volo delle farfalle - evoluzione autismo".Insieme al presidente dell'asso...

I Vigili del Fuoco fanno "Pompieropoli" al reparto di oncologia pediatrica del Ciaccio di Catanzaro

I vigili del Fuoco incontrano i bambini del reparto di oncologia pediatrica della struttura ospedaliera "Ciaccio" di Catanzaro. Nella giornata odierna il personale dell'Associazione Nazionale dei Vigi...

Slow Food e l’istituto Professionale Alberghiero Turistico insieme per promuovere cibo buono, pulito e giusto anche all’insegna della solidarietà

Molte le novità in campo per le festività natalizie promosse dal Slow Food Versante dello Stretto e Costa Viola e dall’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni per la prima volta insieme quest’anno...

La gelateria Boccaccio presenta "Il canto delle sirene"

Nella giornata di ieri la Pasticceria Boccaccio, con i suoi Pasticcieri Francesco Cusmano e Francesco Sottilaro, ha partecipato alla XVII edizione della Rassegna del dolce artigianale reggino, organiz...

Progetto UNIPROMOS "Liberi di Volare" contro Dipendenze Patologiche

Droga, alcolismo, gioco d’azzardo, dipendenza da internet, da telefono cellulare, bullismo e cyber bullismo, sono il cancro del secolo della nuova società fatta di tecnologia e consumismo. Un cappio a...

SIMIT: infezioni ospedaliere e antibiotico-resistenza: è record negativo in Campania, Puglia e Calabria

I recenti dati riferiti al 2017 dalle più importanti organizzazioni sanitarie a livello mondiale ed europeo (Organizzazione Mondiale della Sanità - OMS ed il Centro Europeo per il Controllo delle Mala...

Sei qui: HomeRubricheHealth&FoodSolidarietà e salute, Comune di Reggio Calabria e Dentisti insieme per il progetto “Adotta un sorriso di un bambino”

Solidarietà e salute, Comune di Reggio Calabria e Dentisti insieme per il progetto “Adotta un sorriso di un bambino”

Pubblicato in Health&Food Giovedì, 10 Gennaio 2019 14:25

Ha preso il via a Reggio Calabria la fase operativa del progetto "Adotta un sorriso di un bambino", la collaborazione tra Fondazione Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) Onlus e Comune di Reggio Calabria, volta a promuovere un intervento di sostegno per i minori assistiti a diverso titolo dal Comune, tramite i propri servizi sociali.
Il progetto si inserisce in modo sinergico nel quadro dei servizi di tutela dei minori e costituisce un'importante opportunità per favorire una migliore salute orale dedicata ai minori in difficoltà attraverso l'offerta di cure odontoiatriche gratuite nella misura di un dentista per paziente.

Fondazione ANDI Onlus è la costola del principale sindacato odontoiatrico Italiano, rivolta alle attività benefiche e di ricerca scientifica. Gli odontoiatri reggini non sono certo nuovi ad attività di volontariato con progetti locali e nazionali (Campagne di prevenzione della salute del cavo orale, Overland x smile, Oral Cancer Day, assistenza odontoiatrica ai migranti) e con iniziative personali all'interno della propria libera professione.

L'odontoiatria privata infatti si ritrova, eccezione tra le branche mediche, a fronteggiare un'enorme domanda di salute in assenza di una spesa pubblica proporzionata e con redditi della popolazione troppo spesso inadeguati (in assenza di una corretta prevenzione) a sostenere le cure necessarie; per cui una percentuale consistente di cittadini si ritrova a dover rinunciare al dentista. A questo si aggiunge l'evidenza che la più diffusa patologia al mondo, la carie, è anche più frequente proprio nella fascia di popolazione che meno può permettersi le cure. Sono quindi all'ordine del giorno le situazioni in cui il professionista riceve in studio pazienti non in grado di sostenere la spesa odontoiatrica e prova in vario modo ad andar loro incontro.

Questo progetto va oltre. É il Comune stesso che, tramite il Servizio minori, intercetta le situazioni di necessità dei piccoli pazienti, che spesso non giungerebbero neanche in visita e le comunica a fondazione Andi, che a sua volta provvede ad assegnare ad ognuno di loro un dentista che se ne prenda carico in modo gratuito. Il progetto è stato accolto con calore e partecipazione tra i dentisti Andi, che numerosi ne hanno preso parte.

"Adotta Un Sorriso di un bambino - spiega il Dr. Pasquale Pensabene, Responsabile Fondazione Andi Onlus Reggio Calabria - è un'iniziativa a carattere nazionale, già avviata con successo in molte città italiane e, nel territorio reggino, partita su iniziativa del passato Consiglio Direttivo Andi presieduto dal Dr. Teodoro Vadalà, portato avanti da quello attuale presieduto da Dr. Natale Orlando e accolta con crescente entusiasmo dal Comune di Reggio Calabria, in particolare nelle persone dell'Assessore competente Lucia Anita Nucera e della responsabile Servizio Minori Dott.ssa Maria Grazia Marcianò. Mi preme sottolineare che nessuna cura odontoiatrica da sola può dare salute al cavo orale se non si inizia da un'attenta prevenzione, che comprende un'adeguata educazione alimentare, una corretta igiene orale domiciliare e visite periodiche dal dentista di fiducia".

Info: https://fondazioneandi.org/cause/adotta-un-sorriso-di-un-bambino/

Reggio Calabria, giovedì 10 gennaio 2019

Letto 41 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.