Arsac: Il suino nero di Calabria è risorsa e volano di sviluppo dell’agricoltura calabrese

Nell’Ottocento un romanziere inglese scriveva che “qui, dovunque mi volgessi, incontravo maiali neri e magri che grugnivano, sgambettavano e strillavano”. Parlava del suino nero di Calabria, un maiale...

Al via in Piazza Italia la due giorni dei Biologi Nutrizionisti: consulenze gratuite per i cittadini

Piazza Italia presa d’assalto per la due giorni all’insegna della corretta alimentazione e del consumo a basso impatto ambientale. Oggi e domani (domenica 19 maggio 2019) dalle 10:00 alle 19:00, in oc...

A Rizziconi si discute di: Naturopatia, Bioterapia Nutrizionale, Salute e Benessere

Il benessere psicofisico come nucleo poliedrico per le discipline delle scienze naturopatiche e nutrizionali è il tema che il Gruppo Micologico Ambientale e Culturale “D. Gioffrè” di Rizziconi (RC), c...

Sabato 18 e domenica 19 a Reggio Calabria due giorni dedicati alla nutrizione con la Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista

Due giorni all’insegna della corretta alimentazione e del consumo a basso impatto ambientale. Sabato 18 maggio e domenica 19, dalle 10:00 alle 19:00, in occasione della Giornata Nazionale del Biologo...

DOC Vegano per le Cantine Statti di Lamezia Terme

Storia ed innovazione vanno di pari passo per le Cantine Statti, storica azienda di Lamezia Terme (Cz) che affonda le radici nel territorio fin dal sec. XVII. Dalla passione per il vino e l’attenzione...

La bioagricoltura sociale nel Mezzogiorno, ad Agraria il seminario con Salvatore Cacciola e Marco Potitò

Martedì 7 maggio si è svolto il secondo seminario del ciclo “RETI: Racconti di Esperienze Territori e Imprese”, promosso dalla Biblioteca del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Re...

Anche a Reggio e provincia la settimana mondiale della Tiroide

La settimana mondiale della tiroide, quest’anno si svolgerà dal 20 al 26 maggio, sostenuta da quasi tutti i centri di cura specialistici d'Italia e del Mondo,con lo slogan "Amo la mia tiroide e faccio...

Conclusa la missione umanitaria a Betlemme per i medici dell'Istituto Nazionale Azzurro

È rientrata l'equipe medica dell'Istituto Nazionale Azzurro guidata dal Presidente Cav. Lorenzo Festicini, dalla Missione Umanitaria in campo medico nella città di Betlemme. L'equipe formata da Medici...

Nefrologi e medici di medicina generale a confronto

“Aspetti metabolici della malattia renale cronica: confronto tra medico di medicina generale e nefrologo”: è stato questo il tema di un’interessante giornata formativa promossa dall’Ordine dei Medici...

Wine and Travel Italy: missione Calabria

Valorizzare le produzioni del settore enologico calabrese attraverso azioni mirate, promuovendo al tempo stesso il territorio regionale come nuova destinazione del turismo enogastronomico, è l’obietti...

Sei qui: HomeRubricheHealth&Food

Health&Food

Torta Pan d'Arancio senza Lattosio, questi sono gli ingredienti: 1 Arancia (biologica) - 200 g Zucchero - 300 g Farina - 1 Lievito in polvere per Dolci - 100 g Olio di Semi - 100 ml di Acqua - 3 Uova - q.b. Zucchero a velo vanigliato - 1 pizzico Sale. Il procedimento: Frullate scorza e polpa dell’arancia - Sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale - Aggiungete l’acqua e l’olio - Unite adesso il composto di arancia - Quindi unite la farina e il lievito - Versate il tutto in una tortiera imburrata e infarinata - Mettete in forno 50 minuti a 180°C. - Fate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo

Sono due i bar calabresi ritenuti eccellenze del bere di qualità in Italia e presenti nella nuova app gratuita e senza sponsor "Guida ai migliori cocktail bar d’Italia", selezionati dalla rivista specializzata BlueBlazer, scaricabile al linkwww.blueblazer.it/app A Cosenza, La Bodega di via Misasi, è un locale aperto da un anno che sorprende per la miscelazione ricercata e sperimentale del barman Roberto Gulino. Nel piccolo, accogliente locale, che ama definirsi "piccola bottega artigianale", si respira un'atmosfera amichevole e attenta ai dettagli, luci soffuse e musica in sottofondo, si assaporano una buona selezione di spirits, cocktail classici e rivisitazioni, con accostamenti a prodotti alimentari tipici.

Come preannunciato, ha avuto luogo l’iniziativa storico-gastronomica ‘A tavola con la Storia’, presa dalle Associazioni culturali reggine Amici del Museo, Lions Club Host Reggio Calabria, Lions Club Magnagrecia Reggio Calabria, Fondazione Mediterranea, Accademia della Cucina RC Delegazione Grecanica, Accademia della Cucina della Locride; Presidenti: Francesco Arillotta, Silvio Dattola, Enzo Vitale, Sandro Borruto. Nel ristorante ‘La luna ribelle’, un ben nutrito gruppo di appassionati di arte culinaria ha raccolto l’invito di partecipare alla degustazione di piatti realizzati secondo antiche ricette tradizionali della cucina reggina. Sotto la guida di Pasquale Conti, seguendo i riferimenti storici di Francesco Arillotta, e con la totale disponibilità del titolare Carmelo Crucitti, lo chef Salvatore Suppa

Sono soprattutto i bambini, tra i 5 e i 14 anni, ad esser maggiormente coinvolti. Per il presidente Prof. Massimo Galli “Il fatto che vengano colpiti i bambini suggerisce che i ceppi implicati quest'anno trovino nella popolazione infantile particolare contesto di suscettibilità”.
INFLUENZA, GLI ULTIMI DATI – E' in arrivo il picco influenzale previsto dagli specialisti: negli ultimi giorni sino al 31 Dicembre sono state colpite in Italia oltre 673mila persone registrate, per un totale di oltre 2 milioni di italiani interessati dall’inizio dell’epidemia. Lo sottolineano gli specialisti della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali – SIMIT. Sono soprattutto i bambini i più colpiti, tra i 5 e i 14 anni. Le regioni con più casi sono Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Calabria.

Metti insieme gli Amici del Museo, i Lions Club RC Host e Magna Grecia, le Accademie della Cuicina di Reggio Grecanica e della Locride, insieme alla Fondazione Mediterranea e Carmelo Crucitti che insieme al suo chef della Luna Ribelle accetta la sfida: la Storia entra in Cucina. Dai Greci ai Romani, passando per i Bizantini, gli Arabi e gli Spagnoli, ecco allora il menu di domenica prossima 7 gennaio (ore 13 Luna Ribelle) vede un aperitivo al bergamotto che passa dalle focaccine di farro, per seguire le lenticchie nel cavo del pane come piacevano a Diogene. E ancora le ricette dall’area grecanica, con i maccarruni di zziti e i vermicelli settecenteschi serviti in una coppa di vetro. E poi le tortillas con la cipolla di derivazione spagnola, il tutto accompagnato da un ottimo Alicante.

Calici in alto per un brindisi d'augurio con l'ottimo vino delle Tenute Mirabelli. Il Cabernet, il Sangiovese, il Merlot e il Calabrese coltivati e realizzati dalla famiglia Mirabelli a Malvito (Cosenza), sono stati protagonisti di una serata di degustazione nella bellissima Enoteca provinciale ospitata nel Palazzo del Governo di Piazza XV Marzo a Cosenza, venerdì 29 dicembre. A brindare con la famiglia Mirabelli, e i tanti ospiti accorsi per la degustazione, era presente anche il presidente della Provincia di Cosenza Franco Iacucci che ha sottolineato, seduto al tavolo degli interventi ad inizio serata, quanto i fratelli Mirabelli, sulle orme tracciate dal loro padre, siano un orgoglio e un'eccellenza con i prodotti della loro Cantina.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.