Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da un amore verso...

Callipo porta il lavoro in carcere: 7 detenuti assunti a Vibo Valentia

E’ partito anche quest’anno l’importante progetto che Callipo, azienda calabrese con una storia di 106 anni nelle conserve ittiche di qualità, realizza con la casa circondariale di Vibo Valentia e che...

Avo, una storia di amore e gratuità lunga oltre trent’anni. Al via il corso gratuito per aspiranti volontari ospedalieri

L’associazione Volontari Ospedalieri Avo, attiva a Reggio Calabria dal 1987, rilancia la sua proposta di impegno civile e sociale da profondere nel luogo deputato alle cure del territorio, ossia il Gr...

Il più grande Pasticcere Sebastiano Caridi apre a Bologna

Il cibo incontra l'arte: succede a Bologna, a Palazzo Fava in via Manzoni 2, quando all'interno del Palazzo delle Esposizioni aprirà il nuovo locale di Sebastiano Caridi. L'inaugurazione in anteprima...

Il Kiwanis Club Juppiter Reggio Calabria dona tremila euro all'Hospice

Il Kiwanis Club Juppiter Reggio Calabria, presieduto da Angela Latella, ha conferito all'Hospice "Via delle Stelle" una donazione di tremila euro, frutto dell'attività di service svolta nell'anno soci...

La solidarietà di Atam e Accademia del Tempo Libero per l'Hospice: consegnato un assegno da sei mila euro

Mercoledì 9 ottobre si è tenuto l’evento conclusivo di “ATAM for Hospice” presso il Terminal Bus di Largo Botteghelle. L’Iniziativa avviatasi lo scorso 16 settembre con il concerto organizzato da ATAM...

A Reggio il congresso nazionale della Società Italiana di Reumatologia

Due giornate dedicate alla reumatologia, 11 e 12 ottobre, con interessanti tematiche che spazieranno dalla diagnosi alla terapia. Su questi argomenti, la Società Italiana di Reumatologia, ha incentrat...

La Calabria che piace, muove i primi passi la rete di imprese nelle eccellenze dell'enogastronomia

Muove i primi passi “La Calabria che piace” una rete di imprese calabrese nata nella locride che raggruppa nove realtà imprenditoriali, attive nel settore dell’enogastronomia d’eccellenza. Capofila de...

Prevenzione del cancro al seno: a Reggio Calabria il Castello Aragonese si illumina di rosa

L’assessore alle politiche sociali del comune di Reggio Calabria Lucia Anita Nucera, l’assessore alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale Irene Calabrò e il delegato alla Sanità Valerio Misefari i...

Diabete, presentato il progetto "Viaggio in Zuccherolandia"

In occasione della giornata nazionale del diabete, presso la sala “G. Levato” del Palazzo del Consiglio Regionale della Calabria, è stato presentato il progetto pilota “Viaggio in Zuccherolandia”.Obie...

Sei qui: HomeRubricheHealth&Food

Health&Food

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22 settembre, presso l’Altafiumara Resort & Spa di Santa Trada di Cannitello a Villa San Giovanni (RC).
Il Consigliere comunale delegato alla Cultura del Comune di Reggio Calabria, Franco Arcidiaco, e la presidente dell’associazione Maradan, Marcella Ritto, hanno illustrato agli operatori dell’informazione i principali elementi del festival: conferenze a tema, laboratori esperienziali, trattamenti individuali ed esercizi per il benessere psicofisico, incontri con scrittori e musica dal vivo.

Il “Tris Energy Juice” bio, prodotto dall’Azienda Agricola Patea di Brancaleone (RC) in sinergia con la filiera multiregionale del Goji Italiano, è stato presentato al recente SANA di Bologna ottenendo grandi apprezzamenti e ritorna in Emilia Romagna in quanto selezionato dall’Osservatorio Freschissimi. Ottenuto con tre frutti antiossidanti per eccellenza ovvero Melagana, Bergamotto e Goji Italiano, il succo naturale e biologico “Tris Energy Juice” è un superfood antaging in piena regola possedendo 400 mg di polifenoli e circa 5.000 unità ORAC (la capacità antiossidante di un alimento) diventando pertanto un prodotto che soddisfa le esigenze di un adulto in termini di polifenoli giornalieri contro i radicali liberi.

Negli ultimi anni il così detto pasto fuori casa è divenuto un fenomeno in costante aumento. I dati della FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) relativi al 2018 fanno emergere, infatti, come il settore alberghiero e della ristorazione abbiano registrato una domanda per un valore di oltre 6,6 miliardi di euro di cui 4 miliardi di euro solo per il settore della ristorazione. La spesa delle famiglie in servizi di ristorazione, secondo l'ultimo rapporto della FIPE, è stata nel 2017 di 82.868 milioni di euro in valore con un incremento reale sull'anno precedente pari al 4,7%. Questi dati fanno nettamente emergere come le famiglie, per questioni di tempo, lavoro o di semplice svago, consumano sempre meno uno dei pasti principali, pranzo o cena, all'interno delle mura domestiche.

“Seconda stella a destra questo è il cammino” era ed è la frase di una popolare canzone di Edoardo Bennato ma sembra anche essere ultimamente a Reggio Calabria uno di quei ritornelli che non ti togli più dalla testa e che rappresenta non una semplice campagna ma un grido di risposta della città e di tutte le sue realtà per difendere l’Hospice via delle stelle e la sua equipe. La frase echeggia su una t-shirt ormai diffusa in molte vie della città ed è stata lanciata dalle reti di associazioni pro-Hospice, che attraverso coinvolgimento popolare ed iniziative, hanno suscitato un effetto domino impressionante che ha coinvolto realtà ed associazioni fino ad ora diverse e lontane.

L’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria sposa la campagna di sensibilizzazione promossa per l’Hospice “Via delle Stelle”. In questo momento di difficoltà, l’ABARC – rappresentata dal direttore uscente prof.ssa Maria Daniela Maisano e dal neoeletto prof. Francesco Scialò – ha deciso di impegnarsi concretamente con una serie di iniziative per riabilitare questa prestigiosa e necessaria struttura cittadina. L’Accademia si unisce alle molte istituzioni e associazioni sociali e culturali che stanno diffondendo, attraverso la loro rete di contatti, la raccolta fondi per l’acquisto di medicinali e macchinari. Il simbolo di questa lotta è una T-shirt – su cui campeggia la scritta: “Seconda stella a destra, questo è il cammino” – il cui costo è 10 euro. Studenti e docenti, con stand promozionali e altre iniziative, sono solidali nell’unire le loro forze creative per evitare la chiusura dell’hospice, un’importante risorsa reggina che offre un servizio fondamentale che garantisce la dignità dei pazienti e delle loro famiglie.

È stato dimesso nelle scorse settimane un paziente di 87 anni Testimone di Geova sottoposto ad un delicato intervento chirurgico di sostituzione della valvola mitrale con protesi biologica nella U.O.C. di Cardiochirurgia del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria.
Un intervento molto complesso, con un rischio di morte elevato, quello effettuato dalla equipe del Dr. Pasquale Fratto in quanto il paziente era stato ricoverato con un quadro di grave scompenso cardiaco acuto causato da una steno-insufficienza mitralica calcifica severa e dalla concomitante presenza di anemia, obesità e una moderata insufficienza renale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.