Ristorazione e vegan: quali accorgimenti per i consumatori?

Negli ultimi anni il così detto pasto fuori casa è divenuto un fenomeno in costante aumento. I dati della FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) relativi al 2018 fanno emergere, infatti, come i...

Al Villaggio Scirubetta giornata per l'Hospice: "Il gusto della solidarietà"

“Seconda stella a destra questo è il cammino” era ed è la frase di una popolare canzone di Edoardo Bennato ma sembra anche essere ultimamente a Reggio Calabria uno di quei ritornelli che non ti togli...

L’Accademia di Belle Arti in supporto dell’Hospice Via delle Stelle

L’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria sposa la campagna di sensibilizzazione promossa per l’Hospice “Via delle Stelle”. In questo momento di difficoltà, l’ABARC – rappresentata dal direttore us...

Cardiochirurgia Grande Ospedale Metropolitano: ottantasettenne operato alla valvola mitrale senza trasfusioni di sangue

È stato dimesso nelle scorse settimane un paziente di 87 anni Testimone di Geova sottoposto ad un delicato intervento chirurgico di sostituzione della valvola mitrale con protesi biologica nella U.O.C...

Il ringraziamento della Rete Sociale per il sostegno nella campagna pro Hospice

Ennesimo gesto, ennesima tappa, ennesima risposta positiva dalla cittadinanza verso una struttura che dire nevralgica è poco: l’Hospice è importante per Reggio! E ad ennesima dimostrazione di tutto ci...

Torna l'appuntamento con il Festival del Gelato Artigianale Scirubetta

Dal 14 al 17 settembre 2019 torna a Reggio Calabria Scirubetta, il Festival del Gelato Artigianale. La prima edizione è stata un successo andato oltre ogni previsione con numeri da capogiro: 24 Maestr...

Dalle terre di Brancaleone il supersucco nutraceutico al SANA 2019

SANA 2019 è la fiera internazionale del biologico e dal 6 al 9 settembre a Bologna, diventa la vetrina ideale per le novità agroalimentari e per il mondo del food bio e salutistico nonché trampolino d...

Donazione degli organi: cresce la solidarietà in Calabria, maratona trapianti anche al G.O.M. di Reggio Calabria

Grande gara di solidarietà per la sanità calabrese: una maratona di tre giorni che ha coinvolto gli Ospedali “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro, “Annunziata” di Cosenza ed il “Grande Ospedale Metropolita...

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri alimenti....

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie positive ci si prepara ad af...

Sei qui: HomeRubricheHealth&Food

Health&Food

Un viaggio all’interno della follia, che non dipende soltanto dai contenuti della follia stessa, ma anche dall’atteggiamento che ognuno di noi assume nei confronti di questa, al di là delle cause possibili, come esperienza di sofferenza, di dolore e angoscia. E’ quello compiuto dai protagonisti dell’incontro culturale “Nei luoghi perduti della follia” che si è tenuto a Locri (RC) domenica scorsa presso la sede del “Lons Club” che, insieme alla locale Amministrazione Comunale ed all’associazione “Fronesis”, ha patrocinato l’evento.

All’evento di respiro internazionale “Congresso Puglia Riabilitazione”, tenutosi lo scorso 8 giugno a Bari, UniReggio ha portato le sue competenze formative accreditate dai medici di grande risonanza che prestano la loro professionalità come docenti al corso di laurea in Fisioterapia UCM. L’Ente di formazione UniReggio ha presenziato con la SIMFER Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa con Presidenti Piero Fiore e Raffaello Pellegrino, agendo da promotore del Congresso come partner insieme a SIMFER e GUIDA Società Italiana per la gestione unificata e interdisciplinare del dolore muscolo-scheletrico e dell'Algodistrofia, leader del settore medico-riabilitativo.

Pizzo Calabro - La prima edizione del TCW “Tasting Calabria Workshop - Tutti i sapori della Calabria” si terrà il 19 e 20 giugno 2019 a Pizzo Calabro all’interno degli spazi del Me restaurant. Uno speciale evento in quattro atti - ideato e promosso dallo chef Giuseppe Romano e dalla pastry-chef Eleonora Marcello con la collaborazione di Nieva Zanco (de La Consiglieria Guida Gastronomica non Convenzionale) e di Filippo Teramo, giornalista enogastronomico ( de I Viaggi del Gusto-VdGmagazine.it ) - riservato ai protagonisti del settore Food ed Horeca ed aperto al mondo della stampa e della comunicazione del settore enogastronomico a cui saranno presentate le tante eccellenze del territorio calabrese.

Pienone all’Auditorium “Unità d’Italia” di Roccella Jonica per l’evento di beneficenza “SfliloXTe” a sostegno dell’associazione “Angela Serra-Sezione Locride” che si occupa della ricerca sul cancro e si impegna per migliorare le condizioni della sanità in Calabria.
Professionisti di ogni settore sono stati “modelli per un giorno” nel gala declinato sui temi della moda con l’obiettivo di raccogliere fondi destinati alle molteplici attività dell’associazione di fondamentale importanza per il diritto alla salute. Condotta da Katia Aiello e Pino Gagliano, la manifestazione, alla sua seconda edizione, si è svolta con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Roccella e ha visto sfilare gli abiti delle più eleganti boutique della zona, confermandosi tra i più importanti eventi sul territorio.

In forte crescita le importazioni di olio proveniente dall’Africa, mentre cala l’export negli Stati Uniti, principale mercato per il settore olivicolo italiano. E’ quanto emerge dal report di maggio 2019 dell’Ismea sull’olio d’oliva (dati Istat). L’Italia, dopo un’annata disastrosa sotto il profilo quantitativo con 175mila tonnellate prodotte, nel 2018 si è confermata al primo posto al mondo come Paese importatore con 549mila tonnellate. Molto significativo l’incremento dell’import dall’Africa: +241% dal Marocco e +65,6% dalla Tunisia, mentre è calato quello dalla Spagna (-17,9%) che rimane comunque nettamente leader della domanda italiana all’estero. In diminuzione (-6,3%) le esportazioni negli Stati Uniti, che consumano 320mila tonnellate di olio d'oliva a fronte di una produzione di 10mila, dove è in corso una petizione per chiedere al Dipartimento Usa al Commercio Estero di escludere l’olio d’oliva europeo, in quanto alimento salutare, dalla lista di prodotti su cui pende la scure dei dazi minacciati dal presidente Trump.

Studenti nella “casa” dei medici nell’ambito del corso nazionale di biologia con curvatura biomedica per un seminario teorico-pratico e conoscere, più da vicino, l’attività dei camici bianchi. All’Ordine dei Medici di Reggio Calabria, infatti, ad essere protagonisti per un giorno, sono stati gli studenti del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”, guidati dalla dirigente scolastica, Giuseppina Princi, e dalle docenti, Francesca Torretta e Maria Luisa Smorto. Dall’anno scolastico 2011/2012, infatti, il liceo reggino e l’Ordine dei Medici hanno introdotto, nei piani di studio, la disciplina aggiuntiva "Biologia con curvatura Biomedica" che si è rivelato un ottimo metodo di orientamento per l’accesso alla facoltà di Medicina e Chirurgia tanto da attirare le attenzioni del Miur che lo ha promosso a modello sperimentale a livello nazionale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.