Primo nido Caretta Caretta in Calabria, Oliverio: "Bella notizia"

Nei giorni scorsi è stato localizzato e rinvenuto sulla costa reggina, nell’ambito del pattugliamento del tratto di costa compreso tra Melito Porto Salvo e Bianco il primo nido in Italia di tartarughe...

La festa per i 25 anni dell'Aspromonte accende le Luci sul Parco

Le Luci in Aspromonte hanno ufficialmente acceso la nuova stagione estiva 2019 sul Parco dell'Aspromonte. Un momento di Festa per i 25 anni dell'Ente che ha visto coinvolte diverse associazioni del te...

“Luci sul Parco”, tra sport, natura e biodiversità: il 15 giugno è la giornata dell’Aspromonte

La Natura sarà pregevole cornice di una giornata ricca di attività e passione. E’ il giorno dell’Aspromonte in festa, con le “Luci sul Parco” che si “accenderanno” metaforicamente domani, Sabato 15 gi...

Sabato 15 giugno alla ricerca di specie aliene nel Parco Nazionale dell’Aspromonte

Un bioblitz nel Parco Nazionale dell’Aspromonte, una esperienza che vedrà i partecipanti protagonisti attivi di una ricerca sul campo di specie aliene che minacciano la biodiversità dell’area protetta...

Anche un Oceano inizia con una sola goccia d'acqua

Gli Oceani, sempre più “innaturalmente” caldi, sempre più vuoti di pesci e sempre più invasi dalla plastica, hanno bisogno di noi. “Gender e Oceans” è il titolo, per il 2019, della Giornata Mondiale,...

Trek Days al sentiero del Tracciolino di Palmi

Si chiude con un responso molto positivo la giornata Trek Days al tracciolino, che ieri mattina, domenica 9 giugno, ha inaugurato ufficialmente la stagione delle escursioni sul meraviglioso sentiero c...

Gambarie, il 15 giugno l’apertura del nuovo “playground Aspromonte” di basket e dello spazio Sport

Praticare sport fa bene. All’area aperta ancor di più, è scientificamente provato. Allenarsi, divertirsi e giocare in una cornice unica come quella di un Parco Nazionale rende il tutto magico ed indim...

“Luci sul Parco”, l’Aspromonte in festa il 15 giugno a Gambarie

Condividere, coinvolgere, sensibilizzare. Il Parco dell’Aspromonte, in occasione del suo 25esimo anniversario, “accende le luci” sui valori naturalistici, scientifici, estetici, culturali, educativi e...

Il Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone annuncia ufficialmente la sua riapertura

Il lungo e burrascoso periodo stop, durato circa 8 mesi, nei quali il Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone ha rischiato la sua chiusura definitiva, oggi, alla presenza delle principali Ist...

Torna la magia alla Villa Comunale: sei nuovi nati al laghetto, aspettando gli altri arrivi

Una magia che si ripete ogni fine Primavera. E così anche in questo 2019 alla Villa Comunale è festa per l'arrivo di sei nuovi piccoli nel laghetto centrale. Attesa per la schiusa di altre uova mentre...

Sei qui: HomeRubrichePets&GreenAntonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Antonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Pubblicato in Pets&Green Domenica, 19 Maggio 2019 22:12

Si sa, gli dei amano le rose. Coloro che, domenica scorsa, sfidando pioggia, fulmine e saette previsti al sud, sono arrivati alla Casa delle Erbe, ad Antonimina, hanno potuto verificarlo. Per la Festa delle Rose, alla sua seconda edizione, nella incantevole vallata sotto Tre Pizzi sono stati sospesi i temporali e tantissimi cultrici e cultori delle rose e della natura provenienti da ogni dove si sono trovati in un clima caloroso e conviviale nello scenario unico del roseto alla fioritura di maggio.

Lo spazio dedicato alle rose è curato personalmente da Marò D’Agostino, artista e architetta paesaggista , ideatrice dell’evento, unico in Calabria, che il Circolo Casa delle Erbe e delle Agricolture va perfezionando come appuntamento annuale di riferimento regionale nel settore . “ La gioia dell’osservare, del sentire, dell’odorare schiudendo i sensi alla bellezza dei fiori e del paesaggio, che in questo luogo si rivela e mostra in tutte le sue innumerevoli diversità, è questa la festa”. La giornata è stata organizzata alternando momenti di conoscenza sulla cultura delle rose e su alcune loro possibili utilizzazioni per rendere gradevole la vita quotidiana. Un laboratorio di stampa botanica tenuto dall’artigiana Caterina Niutta ha introdotto i presenti nel mondo affascinante delle tinte naturali e gli stessi hanno potuto partecipare alla trasformazione di alcune rose ed erbe raccolte sul posto in originale decoro tessile. Il piacere della vista è diventato anche piacere per il palato e l’olfatto al buffet grand gourmet prodotto ed allestito con sapienza e arte culinaria dalle socie del Circolo che hanno saputo sposare una attenta ricerca culinaria sulle rose con quella tradizionale, autentica ed antica dell’uso delle erbe. Anche il pane alle rose realizzato per questa occasione dall’architetto Marisa Femia rispondeva a questa filosofia: la bontà del prodotto e la selezione degli ingredienti migliori accompagnano la bellezza delle forme mediate con assoluta naturalezza dalla Natura stessa. Insomma, un menu di dolci e salati e di acque e bevande profumate inimitabile, colto e graditissimo. A seguire e per chiudere, dato che le previsioni meteo avevano spinto gli organizzatori ad annullare - rinviandolo a data da destinarsi - il concerto nel roseto del pianista Antonio Fiume, il programma ha gratificato gli olfatti. Nel laboratorio condotto da Sandra Ianni, nota esperta di enogastronomia, profumi e spezie, la storia del profumo è passata letteralmente sotto al naso dei numerosi partecipanti; una modalità decisamente sensoriale di comprendere la storia e godere delle emozioni del tempo. Particolare attenzione la relatrice e autrice del libro di racconti e ricette “ Alla corte di Isabella dè Medici Orsini”, di recente pubblicazione, ha dedicato alla regina dei fiori.
Con una degustazione e una meditazione alle rose ci si è dati appuntamento tutti , “ naturalmente”, alla prossima Festa, terza edizione.

Antonimina 19 maggio 2019

Letto 73 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Antonimina, Domenica 12 maggio alla Casa delle Erbe la Festa delle Rose 2019: il programma

    Una grande festa per gli occhi, l'udito, l'olfatto, il palato e il tatto di chi parteciperà a quello che è diventato un appuntamento di spicco per gli appassionati di rose e fiori ma anche per chi ama passare una giornata immerso nella bellezza di un paesaggio incantevole. Domenica 12 maggio, ad Antonimina, alla Casa delle Erbe, seconda edizione della Festa delle Rose. La Festa nasce dalla passione della presidente del Circolo Marò D'Agostino, architetta paesaggista che ha l'ambiente, la sua cura e salvaguardia, come soggetto imprescindibile della personale ricerca professionale ed artistica che da anni persegue in Calabria.

  • Festa delle Rose 2019 (domenica 12 maggio): alla Casa delle Erbe della Locride tutto pronto per la seconda edizione

    “Preparate i sensi” è lo slogan che accompagna l’invito alla Festa delle Rose 2019 che, dopo il successo della prima edizione, si terrà anche quest’anno alla Casa delle Erbe di Antonimina, domenica 12 maggio. Sarà una grande festa per gli occhi, l’udito, l’olfatto, il palato e il tatto di chi parteciperà a quello che è diventato un appuntamento di spicco per gli appassionati di rose e fiori ma anche per chi ama passare una giornata immerso nella bellezza di un paesaggio incantevole.
    La Casa delle Erbe è una vera e propria oasi sensoriale ai piedi del Monte “Tri Pizzi”.

  • Antonimina, 46enne sorpreso con cartucce e una pistola priva di matricola

    Con l’accusa di detenzione abusiva di armi e munizioni, i Carabinieri della Stazione di Antonimina, assieme ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, hanno arrestato un 46enne del posto, autista, con precedenti di polizia.
    Nel corso di una perquisizione all’interno di un casolare in uso all’uomo, sito in contrada San Nicola di Antonimina, i militari dell’Arma hanno rivenuto, abilmente occultati in un armadietto di legno, 1 revolver calibro 32 privo di matricola nonché numerose cartucce dello stesso calibro ed una maschera antigas.

  • Confindustria Reggio Calabria, operativo ad Antonimina lo Sportello Informa Lavoro&Imprese

    Reggio Calabria. Nei giorni scorsi si è svolta ad Antonimina una riunione operativa dello Sportello Informa Lavoro&Imprese di Confindustria Reggio Calabria alla presenza del presidente, Giuseppe Nucera, della referente dello Sportello Informa Lavoro&Imprese, Mariella Costantino, del sindaco di Antonimina Luciano Pelle, del presidente del CdA Consorzio Termale

  • Antonimina. Alla Casa delle Erbe per l’Albero della salute (8-9 dicembre 2018)

    Reggio Calabria. Anche quest’ anno, per un weekend dell’Immacolata in sintonia con la natura, senza rinunciare alla convivialità, al piacere del buon cibo e all’arricchimento della conoscenza di questa terra speciale e di tutti i prodotti che essa offre, nella magnifica valle di Antonimina, la Casa delle Erbe della Locride invita a due giorni densi di profumi e sapori.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.