Nidificazione degli uccelli rapaci, divieto di “arrampicata” all’interno del Parco dell’Aspromonte

Per salvaguardare le specie avifaunistiche di particolare interesse conservazionistico, tra cui i rapaci rupicoli che utilizzano come siti di nidificazione le pareti rocciose all’interno del Parco del...

L'assessore regionale Rizzo ha presentato a Roma il progetto "Ululone Appenico"

L’assessorato regionale Antonella Rizzo ha presentato a Roma, nella sede del Ministero dell’ambiente, il progetto “Ululone Appenico”, prima azione pilota di replicazione di una buona pratica nell’ambi...

LIPU: cicogna bianca uccisa a fucilate in Calabria

Colpito e ucciso da un colpo di fucile da caccia. Un esemplare di Cicogna bianca è stato ritrovato morto adagiato sul nido nella zona valliva al confine tra i comuni di Luzzi, Lattarico e Torano, in p...

Parco Aspromonte, le azioni di tutela per salvaguardare le foreste vetuste

Aree di monitoraggio permanente, specifici rilievi forestali e botanici, mappatura e georeferenziazione di ogni singola pianta arborea. Entra nel “vivo” delle sue attività l’Azione di Sistema svolta d...

Il Parco dell’Aspromonte studia come la Natura combatte l’insetto nemico dei castagni

La grave crisi del settore castanicolo in Calabria ha interessato anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte. In particolar modo, negli ultimi anni i produttori hanno assistito all’attacco di un parassi...

Iniziativa "A Natale adotta un cane...diventerete amici per la vita!"

Visita il canile comunale di Mortara nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 9:00 alle ore 12:00, troverai sicuramente un amico a quattro zampe che aspetta proprio te! Per informaz...

Il Video del Parco dell’Aspromonte da record: il più visto tra le Aree Protette italiane

Sono numeri da record quelli della campagna di promozione e comunicazione digitale ideata e progettata dal Parco Nazionale dell’Aspromonte e realizzata dai giovani di “Tripinyourshoes.com”.Il primo de...

La Rete dei Comuni Solidali contro l'uso del glifosato

Alla fine del 2017, nonostante 1.300.000 firme raccolte contro, la Commissione europea ha prorogato l'utilizzo del glifosato per altri 5 anni. Questo pesticida è uno dei più diffusi nel mondo, è fonda...

I VVF salvano una mucca finita in un dirupo a Vinco

I Vigili del Fuoco di Reggio Calabria sono intervenuti questa mattina per salvare un bovino precipitato in un burrone nella frazione di Vinco. Necessario anche l'intervento dell'elicottero insieme agl...

Agraria, il tartufo protagonista delle Giornata Micologiche 2018

E’ il tartufo calabrese il protagonista assoluto dell’edizione 2018 delle Giornata Micologiche alla facoltà di Agraria dell’Università Mediterranea. Puntuale i funghi dei nostri boschi con l’arrivo de...

Sei qui: HomeRubrichePets&GreenLIPU: cicogna bianca uccisa a fucilate in Calabria

LIPU: cicogna bianca uccisa a fucilate in Calabria

Pubblicato in Pets&Green Domenica, 03 Febbraio 2019 08:49

Colpito e ucciso da un colpo di fucile da caccia. Un esemplare di Cicogna bianca è stato ritrovato morto adagiato sul nido nella zona valliva al confine tra i comuni di Luzzi, Lattarico e Torano, in provincia di Cosenza. A darne notizia è la Lipu di Rende che da anni monitora i nidi di questa specie nell’ambito del progetto “Cicogna bianca Calabria”. Grazie al pronto intervento dell’Enel, dei volontari Lipu e dei ragazzi del Life Choose Nature l’individuo è stato recuperato nella mattinata di venerdì. L’esame radiografico eseguito sul corpo dell’individuo ha mostrato una serie di pallini da caccia che hanno perforato il corpo dell’animale senza dargli scampo.

Si tratta di un atto gravissimo e inqualificabile, hanno dichiarato i responsabili della Lipu, ai danni di una specie protetta che, proprio grazie al lungo lavoro della Lipu, sta ri colonizzando, le due provincie di Cosenza e Crotone. La Lipu, sporrà denuncia contro ignoti e per questo chiede, grazie a una campagna ancora attiva sul sito web nazionale www.lipu.it, l’istituzione del Daspo, ovvero la sospensione immediata della caccia anche per i prossimi anni nella zona che è stata interessata da questo grave episodio di bracconaggio. Chiede altresì agli organi competenti di intensificare i controlli in tutte le aree sensibili e presso tutti i siti di nidificazione della Cicogna bianca. Con tutta probabilità l’individuo ritrovato morto era svernante in zona e insieme al compagno/a ha occupato questo nido sin dal 2009, un sito storico dunque essendo stata la prima nidificazione su piattaforma nido nella valle del Crati (CS). Ora i volontari Lipu temono per la ricostituzione della coppia perché, essendo la specie monogama, l’individuo rimasto solo potrebbe non più trovare un compagno/compagna per riprodursi.
Una perdita gravissima e non solo per l’individuo morto ma anche per il futuro della specie in questa area!

Sezione provinciale Lipu - Delegazione di Rende (CS)

3 febbraio 2019

Letto 101 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Cuccio (UPPI): il modello di locazione reggino conquista Rende

    Il modello Reggio conquista Rende, Comune con cittadella universitaria con circa 30.000 studenti ma, preciso subito, che trattasi del modello di contratto di locazione sin dal 2008 allegato agli Accordi territoriali del Comune di Reggio sia nella versione per uso residenziale che in quella transitoria e ad uso studenti universitari. Non solo i modelli dell'Accordo di Reggio sono stati adottati ma anche, e ne è il ns orgoglio, lo stesso Accordo leggermente modificato ma sulla stessa base ed il merito è della ns collega UPPI della provincia di Cosenza Avv. Ilaria Sapia che ne ha recepito i contenuti e dell'Arch. Giovanni Malara , presidente Confabitare, che lo ha irrobustito migliorandolo in alcuni passaggi.

  • Calabriavventura, al via i casting per la selezione del primo tourist-docu-reality della Regione

    Reggio Calabria. L'associazione culturale "Orizzonti Calabro Cosentini" nell'intento di dare risalto al nostro territorio, ha ideato il primo progetto, tourist-docu-reality in Calabria: "Calabriavventura". Protagoniste saranno un team di giovani donne, che attraverseranno la nostra terra per vivere e farci vivere una magica e affascinante esperienza tra storia, cultura e

  • Gabriele Cirilli al Garden di Rende con il suo show "Mi piace"

    Sbarca al teatro “Garden” di Rende (Cs) il prossimo 23 Gennaio, il nuovo show “Mi piace” di Gabriele Cirilli per la regia di Claudio Insegno. Già dal titolo si capisce il mood della messa in scena, legato al nostro rapporto con l’oramai inseparabile telefonino (grande protagonista sul palco) e il mondo della comunicazione 2.0 che sta influenzando e cambiando la vita e le abitudini di qualsiasi essere umano.
    “Viviamo tutti per un Like, in italiano “Mi piace” – spiega Cirilli - La nostra vita è un continuo avere e dare un giudizio, sin dalla mattina quando ci alziamo e ci guardiamo allo specchio oppure quando scegliamo un vestito, gli amici da frequentare, quando ordiniamo al ristorante o quando scegliamo di andare in vacanza, i programmi tv da guardare, il film al cinema da vedere, il politico da votare, la musica da ascoltare o i libri da leggere, la dieta da fare, la squadra di calcio da tifare, le persone da seguire sui social.

  • Basket. Rende ospiterà la terza giornata del Centro tecnico federale
    Reggio Calabria. ll Comitato Regionale Calabria ha programmato la terza giornata del Centro Tecnico Federale Maschile.La truppa federale dopo aver disputato le prime due giornate a Reggio Calabria viaggerà alla volta di Cosenza. La giornata si svolgerà a  Rende (Cs) presso il Palazzetto Polifunzionale di Quattromila. Il dirigente del Comitato Regionale è Roberto
  • 10^ giornata, Rende – Reggina 3-2: il tabellino della gara

    La Reggina non sfata il tabù del “Marco Lorenzon”. Il Rende conquista l’intera posta in palio con la rete di Franco al novantesimo. Prima doppietta tra i professionisti per Edoardo Tassi. Il tabellino della gara:

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.