Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Dal Falco pecchiaiolo alla Tortora selvatica, dalla Balia dal collare al Verzellino: 66 specie censite, alcune di grande valore conservazionistico, per creare una check-list degli uccelli nidificanti...

Rondini e rondoni di scena agli “Incontri di Natura” del Parco Aspromonte

Secondo appuntamento con gli “Incontri di Natura” questa settimana a Reggio Calabria: giovedì 11 aprile il ciclo di conferenze organizzate dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, insieme al Touring...

AgrariaUniRC: prestigioso progetto sul Microbioma Vegetale finanziato nell'ambito PRIN (Progetti di Rilevante Interesse Nazionale)

Il Dipartimento di Agraria dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, attraverso il gruppo di Patologia vegetale, ha avuto finanziato un prestigioso progetto nell'ambito del bando PRIN 2017 (htt...

Parco dell’Aspromonte e Gea siglano protocollo per valorizzazione “Sentiero del Brigante”

Integrare e potenziare la segnaletica dedicata al “Sentiero del Brigante”, rendere fruibile il tracciato attraverso la manutenzione ordinaria e promuovere il percorso inserito dal Ministero dei Beni C...

“Incontri di Natura”: un ciclo di appuntamenti per conoscere il Parco dell’Aspromonte

di Tatiana Muraca - Promozione e tutela del territorio, affiancate alla formazione diretta in particolar modo ai giovani: questi gli obiettivi degli “Incontri di Natura”, un programma di dieci eventi...

Palizzi, i VVF salvano bovino finito in un dirupo

Recupero di un bovino a Palizzi superiore. Ieri mattina sono intervenuti, il Nucleo Elicotteri VVF di Catania assieme ai SAF elitrasportati per supportare la squadra VF di Melito Porto Salvo per il re...

Continua il percorso del Geoparco Aspromonte verso l’Unesco

Il percorso verso l’ingresso nella rete Mondiale dei Geoparchi, con la candidatura avanzata dal Parco Nazionale dell’Aspromonte alla Commissione Internazionale UNESCO, prosegue senza sosta.Dopo la vis...

Nidificazione degli uccelli rapaci, divieto di “arrampicata” all’interno del Parco dell’Aspromonte

Per salvaguardare le specie avifaunistiche di particolare interesse conservazionistico, tra cui i rapaci rupicoli che utilizzano come siti di nidificazione le pareti rocciose all’interno del Parco del...

L'assessore regionale Rizzo ha presentato a Roma il progetto "Ululone Appenico"

L’assessorato regionale Antonella Rizzo ha presentato a Roma, nella sede del Ministero dell’ambiente, il progetto “Ululone Appenico”, prima azione pilota di replicazione di una buona pratica nell’ambi...

LIPU: cicogna bianca uccisa a fucilate in Calabria

Colpito e ucciso da un colpo di fucile da caccia. Un esemplare di Cicogna bianca è stato ritrovato morto adagiato sul nido nella zona valliva al confine tra i comuni di Luzzi, Lattarico e Torano, in p...

Sei qui: HomeRubrichePets&GreenLIPU: cicogna bianca uccisa a fucilate in Calabria

LIPU: cicogna bianca uccisa a fucilate in Calabria

Pubblicato in Pets&Green Domenica, 03 Febbraio 2019 08:49

Colpito e ucciso da un colpo di fucile da caccia. Un esemplare di Cicogna bianca è stato ritrovato morto adagiato sul nido nella zona valliva al confine tra i comuni di Luzzi, Lattarico e Torano, in provincia di Cosenza. A darne notizia è la Lipu di Rende che da anni monitora i nidi di questa specie nell’ambito del progetto “Cicogna bianca Calabria”. Grazie al pronto intervento dell’Enel, dei volontari Lipu e dei ragazzi del Life Choose Nature l’individuo è stato recuperato nella mattinata di venerdì. L’esame radiografico eseguito sul corpo dell’individuo ha mostrato una serie di pallini da caccia che hanno perforato il corpo dell’animale senza dargli scampo.

Si tratta di un atto gravissimo e inqualificabile, hanno dichiarato i responsabili della Lipu, ai danni di una specie protetta che, proprio grazie al lungo lavoro della Lipu, sta ri colonizzando, le due provincie di Cosenza e Crotone. La Lipu, sporrà denuncia contro ignoti e per questo chiede, grazie a una campagna ancora attiva sul sito web nazionale www.lipu.it, l’istituzione del Daspo, ovvero la sospensione immediata della caccia anche per i prossimi anni nella zona che è stata interessata da questo grave episodio di bracconaggio. Chiede altresì agli organi competenti di intensificare i controlli in tutte le aree sensibili e presso tutti i siti di nidificazione della Cicogna bianca. Con tutta probabilità l’individuo ritrovato morto era svernante in zona e insieme al compagno/a ha occupato questo nido sin dal 2009, un sito storico dunque essendo stata la prima nidificazione su piattaforma nido nella valle del Crati (CS). Ora i volontari Lipu temono per la ricostituzione della coppia perché, essendo la specie monogama, l’individuo rimasto solo potrebbe non più trovare un compagno/compagna per riprodursi.
Una perdita gravissima e non solo per l’individuo morto ma anche per il futuro della specie in questa area!

Sezione provinciale Lipu - Delegazione di Rende (CS)

3 febbraio 2019

Letto 199 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggina beffata nel finale da Viteritti, il Rende pareggia 1-1

    Reggio Calabria. Reggina beffata allo scadere del recupero da Viteritti che regala al Rende il pareggio della 29^ giornata di campionato di serie C. Nel finale di primo tempo era stato Bellomo a portare avanti gli amaranto. Chance sprecata da Tassi al 90'.

  • Reggina vs Rende: i convocati amaranto da mister Drago

    Reggio Calabria. Il tecnico Massimo Drago ha diramato l’elenco dei calciatori convocati per la 29^ giornata del campionato di serie C tra la Reggina e il Rende prevista per domani 4 marzo 2019 alle ore 20.45 presso lo stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria. La lista dei venticinque convocati:

  • #tuttialgranillo, Reggina – Rende: 5€ in Curva, 7€ in Est, 10€ in Ovest

    #tuttialgranillo! In occasione della gara tra Reggina e Rende prevista per lunedì 4 marzo alle 20.45, la Reggina apre le porte dello Stadio “Oreste Granillo” permettendo agli under 18 e Over 70 di accedere gratuitamente in Tribuna Est.
    Tutti coloro che vorranno aderire all’iniziativa, dovranno recarsi presso la biglietteria della Reggina muniti di documento d’identità per il ritiro del tagliando di accesso allo stadio. Per gli under 14 il biglietto omaggio sarà rilasciato solo ed esclusivamente se accompagnato dall’acquisto di un biglietto adulto.

  • 29^ giornata, Reggina-Rende in diretta su Rai Sport

    Con il comunicato ufficiale n. 198/div del 20 febbraio 2019 la Lega Pro annuncia il posticipo della gara Reggina-Rende, valevole per la 29^ giornata del girone C di Serie C. Il match in questione sarà disputato lunedì 4 marzo 2019, con fischio d’inizio alle ore 20:45. La partita sarà trasmessa in diretta nazionale su Rai Sport.

  • Cuccio (UPPI): il modello di locazione reggino conquista Rende

    Il modello Reggio conquista Rende, Comune con cittadella universitaria con circa 30.000 studenti ma, preciso subito, che trattasi del modello di contratto di locazione sin dal 2008 allegato agli Accordi territoriali del Comune di Reggio sia nella versione per uso residenziale che in quella transitoria e ad uso studenti universitari. Non solo i modelli dell'Accordo di Reggio sono stati adottati ma anche, e ne è il ns orgoglio, lo stesso Accordo leggermente modificato ma sulla stessa base ed il merito è della ns collega UPPI della provincia di Cosenza Avv. Ilaria Sapia che ne ha recepito i contenuti e dell'Arch. Giovanni Malara , presidente Confabitare, che lo ha irrobustito migliorandolo in alcuni passaggi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.