I 25 anni della Rosa dei Venti di Montalto

Sono trascorsi 25 anni da quando l’AB 212 – Prora 706, appartenente al 2° gruppo elicotteri della base Maristaeli di Catania, ha solcato il cielo di Montalto.Era toccato alla Marina Militare, a riconf...

Castello Aragonese e Museo. Aspromonte protagonista a Reggio nel sabato di mezz’estate

Mostra e Concerto per un sabato da protagonista. L’Aspromonte indossa l’abito elegante e si prepara ad un doppio appuntamento per il 17 agosto con la città di Reggio Calabria, dove esalterà il proprio...

Aspromonte, Identità e Colori in mostra “accessibile” al Castello Aragonese dal 17 al 31 agosto

Far conoscere i mille volti dell’Aspromonte, renderli apprezzabili agli occhi di tutti, rivolgendo una particolare attenzione anche all’accessibilità dei diversamente abili. “Aspromonte: identità e co...

Il Parco dell’Aspromonte e la divulgazione in montagna

Un nuovo modello divulgativo per il Parco dell’Aspromonte: gli “Incontri di Natura” appassionano e coinvolgono i tanti visitatori ed i turisti che in queste settimane trascorrono le proprie vacanze a...

Dalle cime dell'Aspromonte al Mare di Bagnara tra i sentieri del trekking

Dal Mare alla Montagna, da Sant’Eufemia d’Aspromonte a Bagnara. Quasi 19 chilometri di trekking tra le bellezze del nostro territorio, grazie all’iniziativa dell’Ente Parco Aspromonte. Poi in riva al...

11 Agosto: Aspromonte un Parco in mezzo al mare, Fusioni di Natura

I confini fisici del Parco si allargano e la montagna si unisce al mare. Non a parole ma con la concretezza di un evento.Domenica 11 Agosto è una data storica per l’Aspromonte e la Costa Viola: è il g...

Domenica 11 Agosto: la Scialata di Gente in Aspromonte, con il Comune di Gerace

Ormai diventato, a ragione, la classica escursione estiva per famiglie, anche con bambini al seguito, il sentiero della Scialata è un percorso che si svolge nel fondo valle del torrente Levadio, ombre...

Parco dell’Aspromonte, tre giorni di eventi tra incontri di Natura e incontri di Lettura

E’ una settimana ricca di eventi per il Parco dell’Aspromonte. Gli Incontri di Natura in versione estiva, si trasferiscono per il mese di agosto dalla città alla montagna. Il ciclo di conferenze organ...

Luci sul Parco, straordinario successo per la serata delle Notti d’Estate al Museo

Straordinario successo di pubblico per l’evento “Luci sul Parco. Cultura e Identità dell’Aspromonte Greco” organizzato dal Parco Nazionale dell’Aspromonte nell’ambito delle Notti d’Estate al Museo Arc...

Salvato e restituito all’ambiente naturale un esemplare di tartaruga Caretta Caretta

Il Corpo della Guardia di Finanza esercita, grazie all’articolata componente navale di cui dispone, il ruolo di polizia del mare nazionale, a tutela di tutti gli interessi dei cittadini e dello Stato....

Sei qui: HomeRubrichePets&GreenPalizzi, i VVF salvano bovino finito in un dirupo

Palizzi, i VVF salvano bovino finito in un dirupo

Pubblicato in Pets&Green Lunedì, 04 Marzo 2019 09:13

Recupero di un bovino a Palizzi superiore. Ieri mattina sono intervenuti, il Nucleo Elicotteri VVF di Catania assieme ai SAF elitrasportati per supportare la squadra VF di Melito Porto Salvo per il recupero dell'animale precipitato in un dirupo di circa 20mt

Palizzi 4 marzo 2019

Letto 220 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Due persone ferite in un incidente stradale nel territorio di Polistena

    Un incidente stradale è avvenuto questa mattina sulla strada grande comunicazione nel territorio di Polistena, tra un'utilitaria ed un furgone. Sono rimasti feriti due dei tre occupanti dell'auto mentre illesi il conducente e il passeggero del furgone. I primi soccorsi sono stati prestati da un'autovettura di servizio dei Vigili del Fuoco in transito, che ha immediatamente allertato la propria sala operativa provinciale per l'invio sul posto della squadra VF di Polistena. In corso di accertamento le cause dell'incidente da parte della Polstrada.

  • Superlavoro dei Vigili del Fuoco: incendi in tutto il territorio, evacuate quattro abitazioni nella notte sopra Lazzaro

    Per i Vigili del Fuoco quella di ieri non è stata una giornata di ordinario lavoro, in poche ore hanno dovuto affrontare oltre 50 interventi molti dei quali per incendi di sterpi e macchia mediterranea. Le squadre di tutte le sedi hanno operato per tutta la provincia senza
    un attimo di tregua. In particolare nella notte a Capo Riace nel comune di Motta San Giovanni un vasto incendio di sterpi e macchia mediterranea ha comportato l’intervento di n° 4 squadre Vigili del Fuoco ed una di Calabria Verde. L’incendio sviluppatosi vicino a delle abitazioni ha comportato l’evacuazione, a scopo precauzionale, di 4 abitazioni.

  • Intervento dei Vigili del Fuoco a Santa Caterina per un incendio in un deposito di giocattoli

    I Vigili del Fuoco sono intervenuti questa notte per un incendio sviluppatosi all’interno di un deposito merci (giocattoli) nella zona di Santa Caterina. Sul posto sono intervenute due squadre dei VVF con quattordici uomini e due autopompe serbatoio supportate da un’autobotte e dal carro bombole

  • Brutto incidente sulla Jonio-Tirreno all'alba, necessario l'intervento dei VVF

    Grave incidente questa mattina all’alba sulla Jonio Tirreno tra Gioiosa e Mammola dove secondo una prima ricostruzione si sarebbe verificato un tamponamento tra un’utilitaria e un mezzo pensate che procedeva nella stessa direzione. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Siderno che hanno estratto i feriti dal mezzo. Tutti sono stati trasportati in ospedale 

  • I Vigili del Fuoco intervenuti sulla Jonio-Tirreno per un camper finito fuori strada per la rottura dei freni

    La squadra dei Vigili del Fuoco di Siderno, diretta dal capo squadra Filippo Oliveto, è intervenuta alle 11,30 circa di ieri 23 giugno, sulla SGC Jonio Tirreno, a causa di un incidente stradale autonomo che ha visto coinvolto un camper proveniente da Rosarno e diretto sul litorale jonico. Il conducente, probabilmente a causa di un improvviso guasto all'impianto frenante, ha cercato di arrestare la corsa del mezzo su un terrapieno nelle immediate adiacenze di una stazione di servizio, finendo però fuori strada e precipitando per circa  quattro metri al di sotto della grande arteria. Fortunatamente illesi gli occupanti, due coniugi originari del potentino, che sono stati condotti presso il nosocomio locrese per gli accertamenti sanitari. La squadra dei Vigili del Fuoco, una volta messo in sicurezza il camper, totalmente distrutto dall'impatto, ha provveduto a recuperare i beni e gli effetti personali rimasti all'interno dell'abitacolo. 

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.