Escursione sul Monte Cocuzzo organizzata dall'associazione dei Biologi Nutrizionisti

Il 03 agosto L'' Associazione Biologi Nutrizionisti Calabresi insieme al gruppo Jamu a caminare, AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, Nature Guide Calabria, Gruppo Astrofili...

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Una giornata all’insegna della sensibilizzazione rispetto ai tempi del rispetto dell’ambiente. È stato questo il leit motiv dell’iniziativa tenutasi qualche giorno addietro presso il litorale di Bocal...

Tappa a Roccaforte del Greco per il Club Alpino sezione Aspromonte

Si è svolta qualche giorno addietro a Roccaforte del Greco un escursione promossa ed organizzata dai soci del C.A.I. Sezione Aspromonte di Reggio Calabria, Concetta Romeo (Consigliere G.R.Cai Calabria...

Il monitoraggio di Goletta Verde in Calabria: 13 su 24 i campionamenti fuorilegge di cui 12 fortemente inquinati

In Calabria, in ciascuna provincia monitorata, c’è almeno un punto fortemente inquinato. Su ventiquattro campionamenti eseguiti lungo le coste, tredici risultano fuori dai limiti di legge e, di questi...

Parco dell’Aspromonte, il 21 luglio la Giornata dell’Amicizia con escursione “speciale”

Tutti insieme in cammino per celebrare l’Aspromonte. Torna domenica 21 luglio con la terza edizione la Giornata dell’Amicizia, evento straordinario che riunisce tutte le associazioni escursionistiche...

Calabresi amanti degli animali: con loro in vacanza e anche in ufficio, purché si rispettino le regole!

Roma, luglio 2019 - È estate, fa caldo, ma per molti non è ancora tempo di vacanze… Come resistere? Magari contando sulla compagnia di un fidato animale domestico, anche sul posto di lavoro: portare c...

Maltempo, UNAPROL: «Ulivi alleati contro il rischio idrogeologico»

Oggi e domani in tutta l’Italia sono previsti fenomeni meteo estremi con nubifragi, grandinate e bombe d’acqua. Secondo il Dipartimento della Protezione Civile 13 regioni saranno interessate dall’alle...

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

Sarà la Calabria l’ottava regione toccata dal tour della Goletta verde di Legambiente, in viaggio dallo scorso 23 giugno lungo le coste italiane per monitorare la qualità delle acque, denunciare le il...

Primo caso in Italia di un'azienda posseduta da una Fondazione e dagli animali

Luglio 2019 - Era il mese di marzo del 2018 quando Pier Giovanni Capellino, fondatore di Almo Nature, azienda nota per essere stata la prima al mondo a produrre alimenti per cani e gatti con ingredien...

Parco Aspromonte, con la pista da skate completato il nuovo Spazio Sport di Gambarie

Sport assoluto protagonista di questa stagione estiva in Aspromonte. Con il montaggio della nuova pista da Skate viene infatti completato lo “Spazio Sport”, la nuova area ideata e realizzata dall’Ente...

Sei qui: HomeRubrichePets&GreenPrimo nido Caretta Caretta in Calabria, Oliverio: "Bella notizia"

Primo nido Caretta Caretta in Calabria, Oliverio: "Bella notizia"

Pubblicato in Pets&Green Lunedì, 17 Giugno 2019 09:57

Nei giorni scorsi è stato localizzato e rinvenuto sulla costa reggina, nell’ambito del pattugliamento del tratto di costa compreso tra Melito Porto Salvo e Bianco il primo nido in Italia di tartarughe Caretta Caretta da parte del personale della onlus Caretta Calabria Conservation, le cui attività per la stagione riproduttiva 2019 di tutela delle nidiate rinvenute in provincia di Reggio Calabria sono state finanziate dalla Regione Calabria nell’ambito Programma Operativo Calabria FESR - FSE 2014/2020 Asse 6 Obiettivo specifico 6.5.A Azione 6.5.A. 1. Tra gli interventi sovvenzionati c'è la messa in sicurezza delle nidiate, la video sorveglianza di alcuni tratti di spiaggia, l'apposizione di trasmittenti satellitari sulle femmine riproduttive, la riqualificazione di uno dei tratti di costa più frequentati da tartarughe Caretta Caretta incluso nella ZSC (Zona Speciale di Conservazione) di Capo Spartivento, nel comune di Palizzi (RC).

“E’ davvero una bellissima notizia -ha affermato il presidente della Regione, Mario Oliverio- Una notizia che ci riempie di gioia e che conferma che abbiamo investito bene le risorse comunitarie per cui oggi cominciamo a raccogliere i primi frutti. Ci conforta l’aver creduto e investito su giovani e seri professionisti che della passione per il mare e per le sue creature hanno fatto il loro lavoro. Questa è la Calabria che ci piace: una Calabria positiva, che ha fiducia e guarda al futuro, che smette di lamentarsi e di piangersi addosso ed intraprende, si mette in campo e costruisce con le proprie mani il proprio destino”. f.d.

ufficio stampa

Rc 17 giugno 2019

Letto 136 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Oliverio invita Cotticelli ed i Prefetti ad un incontro sulla Sanità

    Il presidente della Regione Mario Oliverio, in presenza della grave condizione del servizio sanitario regionale, scrive una lettera al commissario ad acta per il Piano di rientro e hai cinque Prefetti calabresi, nella quale evidenzia, tra l’altro, la paralisi gestionale e l’impossibilità di approvvigionarsi anche di farmaci salvavita in seguito al vuoto legislativo prodotto D.L. n. 35 del 2019 e il depauperamento della qualità dei servizi a causa della mancata assunzione di personale, per chiedere un incontro da concordare per la prossima settimana. Questo il testo della lettera indirizzata al commissario Saverio Cotticelli e hai Prefetti Francesca Ferrandino (di Catanzaro), Massimo Mariani (di Reggio Calabria), Paola Galeone (di Cosenza), Fernando Guida (di Crotone) Francesco Zito (di Vibo Valentia):

  • Hospice, interviene il presidente Mario Oliverio: "Struttura indispensabile"

    "Ritengo ormai non più rinviabile un definitivo intervento che consenta all'Hospice di Reggio Calabria di continuare ed ampliare le proprie attività e la propria funzione nel campo delle cure palliative, un ambito di dolore e di sofferenza per i pazienti e le loro famiglie".
    E' quanto afferma, in una nota, il presidente della Regione, Mario Oliverio. "Nei mesi scorsi -prosegue- ho avuto modo di visitare l'Hospice e di incontrare il presidente, dott. Vincenzo Trapani Lombardo e il suo staff, ed ho avuto modo di apprezzare una meritoria attività ed una eccellenza sanitaria che, giustamente, trova grande solidarietà e sostegno in tutti i settori sociali della provincia di Reggio Calabria. Ho dato mandato al direttore del Dipartimento della Salute, dott. Antonio Belcastro, di seguire con particolare attenzione le problematiche dell'Hospice ed in tal senso si è svolta già una prima riunione di verifica e di approfondimento della situazione".

  • Sanità, Oliverio: "Questa situazione non è più tollerabile"

    "Le condizioni della sanità calabrese peggiorano ogni giorno che passa. Dal Pollino allo Stretto si registrano, quotidianamente, emergenze non più sopportabili. L'attuale Governo, sin dal suo insediamento, ha negato qualsiasi confronto sulle difficoltà della sanità calabrese, proponendo e facendo approvare dalla maggioranza gialloverde, in Parlamento, un decreto legge presentato come "Salva - sanità calabrese" ma che nei fatti non affronta nessun problema del servizio sanitario, anzi finisce, come dimostrano i fatti, per aggravare le già sofferenti condizioni". E' quanto afferma, in una nota, il presidente della Regione, Mario Oliverio.

  • L'iniziativa "La Calabria cambia passo" fa tappa a Taurianova

    Il viaggio nel territorio del Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio prevede nuova tappa per lunedì 8 luglio, ore 15.30, a Taurianova presso la sala convegni di Villa Zerbi. Il tema è quello della "Calabria cambia passo: i comuni protagonisti nella Piana di Gioia Tauro". E' la continuazione del percorso avviato a Soverato nelle scorse settimane insieme ai sindaci e agli amministratori di tutta la Calabria. La Giunta regionale sta raccontando "La Regione dei Comuni" condividendo con gli amministratori locali un insieme sistematico di contributi, che si è già trasformato in parte in opere e servizi per tutto il territorio regionale ed in particolare a supporto delle amministrazioni comunali.

  • Lettera di Oliverio ai Presidenti delle Regioni del Sud

    Nella missiva il presidente della Regione chiede ai colleghi delle Regioni meridionali la disponibilità ad un incontro per discutere di autonomia differenziata e rilancio del Sud. Di seguito il testo della lettera che il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha inviato ai presidenti delle Regioni del Sud:

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.