“Incontri di Natura”: un ciclo di appuntamenti per conoscere il Parco dell’Aspromonte

di Tatiana Muraca - Promozione e tutela del territorio, affiancate alla formazione diretta in particolar modo ai giovani: questi gli obiettivi degli “Incontri di Natura”, un programma di dieci eventi...

Palizzi, i VVF salvano bovino finito in un dirupo

Recupero di un bovino a Palizzi superiore. Ieri mattina sono intervenuti, il Nucleo Elicotteri VVF di Catania assieme ai SAF elitrasportati per supportare la squadra VF di Melito Porto Salvo per il re...

Continua il percorso del Geoparco Aspromonte verso l’Unesco

Il percorso verso l’ingresso nella rete Mondiale dei Geoparchi, con la candidatura avanzata dal Parco Nazionale dell’Aspromonte alla Commissione Internazionale UNESCO, prosegue senza sosta.Dopo la vis...

Nidificazione degli uccelli rapaci, divieto di “arrampicata” all’interno del Parco dell’Aspromonte

Per salvaguardare le specie avifaunistiche di particolare interesse conservazionistico, tra cui i rapaci rupicoli che utilizzano come siti di nidificazione le pareti rocciose all’interno del Parco del...

L'assessore regionale Rizzo ha presentato a Roma il progetto "Ululone Appenico"

L’assessorato regionale Antonella Rizzo ha presentato a Roma, nella sede del Ministero dell’ambiente, il progetto “Ululone Appenico”, prima azione pilota di replicazione di una buona pratica nell’ambi...

LIPU: cicogna bianca uccisa a fucilate in Calabria

Colpito e ucciso da un colpo di fucile da caccia. Un esemplare di Cicogna bianca è stato ritrovato morto adagiato sul nido nella zona valliva al confine tra i comuni di Luzzi, Lattarico e Torano, in p...

Parco Aspromonte, le azioni di tutela per salvaguardare le foreste vetuste

Aree di monitoraggio permanente, specifici rilievi forestali e botanici, mappatura e georeferenziazione di ogni singola pianta arborea. Entra nel “vivo” delle sue attività l’Azione di Sistema svolta d...

Il Parco dell’Aspromonte studia come la Natura combatte l’insetto nemico dei castagni

La grave crisi del settore castanicolo in Calabria ha interessato anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte. In particolar modo, negli ultimi anni i produttori hanno assistito all’attacco di un parassi...

Iniziativa "A Natale adotta un cane...diventerete amici per la vita!"

Visita il canile comunale di Mortara nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 9:00 alle ore 12:00, troverai sicuramente un amico a quattro zampe che aspetta proprio te! Per informaz...

Il Video del Parco dell’Aspromonte da record: il più visto tra le Aree Protette italiane

Sono numeri da record quelli della campagna di promozione e comunicazione digitale ideata e progettata dal Parco Nazionale dell’Aspromonte e realizzata dai giovani di “Tripinyourshoes.com”.Il primo de...

Sei qui: HomeRubrichePets&Green

Pets&Green

Una nuova attrazione turistica cofinanziata dall’Ente Parco nell’ambito delle iniziative di Promozione Economica e Sociale, ma anche un centro di educazione ambientale per valorizzare la conoscenza e la fruizione dell’Area Protetta. La prima fattoria didattica nel Parco dell’Aspromonte nasce con questo spirito: realizzata a Canolo dall’Azienda Sapori Antichi d’Aspromonte, è stata inaugurata oggi alla presenza del Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, della Commissione Straordinaria del Comune di Canolo, Umberto Pio Campini, Valerio De Joannon e Cosimo Facchiano, del Presidente del Parco Nazionale dell’Aspromonte, Giuseppe Bombino, dei titolari della Fattoria, Laura Multari ed Antonello Stilo, dei progettisti dell’Aristos, Sabrina Vecchio Ruggeri e Simona Bruni, dei sindaci di Palizzi e Agnana Calabra, Walter Scerbo e Caterina Furfaro, e del Comandante Gruppo Carabinieri Locri, Colonnello Gabriele De Pascalis.

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha designato 21 siti ricadenti interamente o parzialmente nel Parco dell’Aspromonte, quali nuove Zone Speciali di Conservazione (ZSC). Con la Istituzione di queste “zone”, l’Unione Europea ha definito un importante strumento per la protezione della biodiversità e la conservazione degli habitat, della flora e della fauna in natura. Le nuove ZSC del Parco dell’Aspromonte sono state classificate ed individuate in ragione delle caratteristiche di pregio, a seguito dell’analisi dello stato attuale e della redazione delle Misure Specifiche di Conservazione dei già designati Siti di Importanza Comunitaria (SIC) dalla Commissione Europea.

Al via la campagna di sensibilizzazione del Comune “Adotta un cane”. Per informazioni è possibile contattare il Settore Ambiente al numero 0965 3622524 o l’Asp, servizio veterinario lotta al randagismo al numero 0965 347185

Reggio Calabria. Con l'arrivo della bella stagione è in agguato la temibile e velenosa processionaria. Da marzo a maggio, l'insetto parassita, che si trova nelle vicinanze di pini e querce, è un killer pericoloso per i nostri amici a quattro zampe che annusando la terra, possono venire a contatto o ingerire i peli urticanti di questo bruco. I sintomi più gravi manifestati dal cane o dal

Innovazione in vigneto e potatura: Calabria protagonista dell’evento nazionale “Nova Agricoltura in Oliveto” che sabato 7 aprile porterà a Cerchiara di Calabria (CS) i finalisti del campionato nazionale di potatura “Forbici d’oro” e i laboratori Arsac su nutrizione, difesa, e irrigazione dell’olivo. Il progetto “Nova Agricoltura” ideato dalla casa editrice Edagricole (gruppo Tecniche Nuove di Milano) e dedicato all’innovazione sostenibile in agricoltura approda in Calabria con la
manifestazione in campo “Nova Agricoltura in oliveto”, che si svolgerà il 7 aprile a partire dalle ore 9 a Cerchiara di Calabria (CS) presso l’Agricola Piana di Cerchiara (Viale dei Pignatelli 359). 

E’ iniziato in questi giorni il censimento dei rapaci rupicoli del Parco Nazionale dell’Aspromonte, con particolare riferimento al Falco pellegrino Falco peregrinus (nella foto di Pierpaolo Storino) e al Lanario Falco biarmicus, specie di rilievo conservazionistico per il nostro Paese, in particolare quest’ultimo, che risulta gravemente minacciato a livello globale. La nuova campagna di ricerca si inserisce in una più ampia strategia di ricerca e conservazione avviata dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte che ha interessato, negli ultimi anni, anche l’Aquila reale, il Gufo reale, la migrazione dei rapaci e delle cicogne e l’avifauna minore nidificante.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.