unci banner

:: NEWS

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

È importante che, a problemi strutturali, si diano risposte strutturali. Ribadiamo, anche da questo palcoscenico, che chi di dovere deve avere l'umiltà di sedersi intorno ad un tavolo, con tutte...

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

"Iniziative come questa sono la testimonianza che, tutti uniti lavorando verso una direzione comune, possiamo definitivamente spezzare i tentacoli della piovra mafiosa". Così, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha salutato gli...

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Con riferimento al Bando Anci Conai per la comunicazione locale – edizione 2019, il comune di Villa San Giovanni è stato ammesso al cofinanziamento di 45mila euro per il progetto...

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

S’è tenuto questa mattina, nella sala “Monsignor Ferro” di Palazzo Alvaro, l’incontro istituzionale tra il cardinale Ernest Simoni e il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà – introdotto da Marcello Condorelli, portavoce...

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTA Gioiosa Asd Sensation e Recosol offrono corso gratuito di tennis a residenti e migranti

A Gioiosa Asd Sensation e Recosol offrono corso gratuito di tennis a residenti e migranti

Pubblicato in SPORT Lunedì, 12 Agosto 2019 12:58

All’interno delle attività finanziate dall’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri attraverso il progetto “All colours are beautiful” l’Associazione sportiva dilettantistica Sensation profumerie C5 in partenariato con la Rete dei Comuni Solidali sono felici di presentare la prima attività sportiva organizzata: il corso di tennis. Il corso si svolgerà presso la struttura “Ai campetti” di Gioiosa Ionica e verrà tenuto da un istruttore qualificato. Le lezioni cominceranno il 20 agosto 2019, dureranno due mesi e saranno totalmente gratuite per i partecipanti. Le finalità, oltre ad imparare a giocare a tennis, saranno quelle di favorire l’inclusione sociale attraverso lo sport.

Potranno infatti iscriversi sia cittadini italiani residenti in provincia di Reggio Calabria sia migranti. E’ risaputo che lo sport è un potentissimo strumento di inclusione sociale. All’interno di una squadra o di un gruppo non ha alcuna importanza la tua nazionalità o il colore della pelle, i partecipanti sono tutti uguali.

E’ possibile iscriversi al corso di tennis entro il 18 agosto inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con i propri dati anagrafici.

Gioiosa Jonica 12 agosto 2019

Ufficio stampa del progetto ACAB

Letto 94 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Asd Sensation e Re.Co.Sol. presentano il progetto "All colours are beautiful"

    L’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha finanziato il progetto “All colours are beautiful” presentato dall’Associazione sportiva dilettantistica Sensation profumerie C5 in partenariato con la Rete dei Comuni Solidali.
    Il progetto punta a promuovere l’inclusione sociale dei richiedenti asilo e dei rifugiati in provincia di Reggio Calabria, mirando a elaborare un modello pratico di inclusione sociale, definire le linee guida per le associazioni sportive e le autorità locali, promuovere lo sport come strumento di inclusione sociale tra i rifugiati e la popolazione locale.

  • Anche il Comune di Belvedere di Spinello (KR) aderisce alla Rete Dei Comuni Solidali

    Il 13 maggio 2019, con una delibera della Giunta guidata dal Sindaco Avv. Rosario Macrì, anche il Comune calabrese di Belvedere di Spinello, in provincia di Crotone, ha deciso di aderire alla Rete Dei Comuni Solidali abbracciando quei valori di solidarietà e pace che, fin dal 2003, hanno fatto si che centinaia di Comuni, da Nord a Sud, si unissero in una rete di Enti, ponendo nel loro modo di pensare ed agire l'attenzione al più debole e la volontà di collaborare per la realizzazione di un mondo più giusto, con la voglia di aiutare gli altri ma nell'atteggiamento di chi è pronto anche a ricevere.

  • Caulonia Marina, martedì 23 aprile torna l’appuntamento con la distribuzione gratuita di vestiario nuovo

    Dopo l’ottimo risultato delle distribuzioni effettuate nei mesi scorsi presso la sede Re.Co.Sol. di Caulonia Marina, dove la Soc. Cooperativa “Sankara” e la testata giornalistica online “Ciavula” hanno consegnato gratuitamente alle famiglie cauloniesi, e non solo, vestiario assolutamente nuovo e con etichetta, raggiungendo un pubblico ampio di beneficiari, si è deciso di replicare nuovamente la donazione.
    Pertanto, grazie ancora una volta alla disponibilità dei locali della sede cauloniese di Re.co.sol.-Rete dei Comuni Solidali, di cui la Società Cooperativa “Sankara” è partner, martedì 23 aprile 2019 verrà effettuata nuovamente la distribuzione gratuita dei capi d’abbigliamento nuovi, nel completo rispetto dell’anonimato, a tutti coloro ne avessero bisogno.

  • “Mettiamo le mani in pasta”: pubblicato l’e-book di ricette della tradizione africana degli ospiti dello Sprar - Re.Co.Sol. di Gioiosa Ionica

    Re.Co.Sol. – Rete dei Comuni Solidali nell’ambito delle attività laboratoriali attivate nel Progetto Territoriale SPRAR di Gioiosa Ionica, ha attivato una serie d’incontri teorici e pratici sulla gastronomia, nell’ambito di un progetto che si è concluso con la creazione di un e-book che raccoglie ricette tradizionali da varie parti dell’Africa e dell’Asia, condivise dai partecipanti e a cura di Roberta Ferruti.
    Il cibo, oltre ad essere considerato una necessità può essere a pieno titolo considerato anche uno strumento attraverso il quale raccontare la storia dei popoli e, quando necessario, creare delle sinergie e integrazione tra questi. La “cucina” diviene non solo parte integrante dell’identità dei Popoli, ma elemento di unione tra i Popoli. Affinità inaspettate possono unire popoli lontani e sempre attraverso particolari abitudini alimentari si possono capire anche alcune scelte religiose.

  • Comune di Bagnara Calabra aderisce alla Rete dei Comuni Solidali: il benvenuto di Re.Co.Sol.

    Reggio Calabria. Il 28 febbraio 2019, con una delibera della Giunta guidata dal sindaco Frosina Gregorio Giuseppe, anche il Comune di Bagnara Calabra, splendida cittadina sulla costa tirrenica reggina, ha deciso di aderire alla Rete dei Comuni Solidali abbracciando quei valori di solidarietà e pace che, fin dal 2003, hanno fatto si che centinaia di Comuni, da Nord a Sud, si unissero in una rete di Enti,

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.