unci banner

:: Evidenza

Giunta regionale ricorre contro proroga Cdm commissariamento sanità

Giunta regionale ricorre contro proroga Cdm commissariamento sanità

La Giunta regionale della Calabria si è riunita oggi pomeriggio a Catanzaro, presideuta dal Presidente della Regione Mario Oliverio, con l'assistenza del Segretario generale della Giunta Ennio Apicella e del dirigente del Settore Francesca Palumbo....

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Reggio Calabria. Nella ricorrenza dedicata alla Madonna di Loreto, patrona degli aviatori, le sezioni calabresi dell'Associazione Arma Aeronautica, come da tradizione, hanno deposto questa mattina, una corona di fiori ai piedi dell'Effige, collocata nella Piazza...

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Reggio Calabria. Una perla gastronomica dal valore unico, così è stato definito il Torrone artigianale di Taurianova, protagonista di una tre giorni che ha conquistato un ampio pubblico. La terza edizione del Festival del Torrone...

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria.“La scuola entra nel Parlamento europeo”. È questo il titolo dell’incontro che ha visto come protagonisti assoluti otto alunni dell’Ite Piria di Reggio Calabria dal 2 al 5dicembre scorso. Si tratta di Maria Elisa...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTAsi Calabria Nuoto: ottima partenza! Si apre la Winter Season

Asi Calabria Nuoto: ottima partenza! Si apre la Winter Season

Pubblicato in SPORT Giovedì, 06 Dicembre 2018 14:04

Un avvio in grande stile, è proprio il caso di dirlo, quello del settore nuoto del Comitato Regionale Asi Calabria, che riparte in quarta con un boom di partecipanti alla prima tappa della Winter Season, presso il Parco Caserta di Reggio Calabria.
Due giorni, non più uno, per la prima fase del campionato invernale, Memorial Furfaro, che ha dovuto raddoppiare per contenere, in termini di spazi e di tempi, i numerosissimi atleti provenienti da tutta la regione.
Soddisfatto il coordinatore del settore nuoto, Giuseppe Gangemi, che col suo affiatato staff, lavora alacremente perché tutto risulti perfetto attraverso una macchia organizzativa, ormai collaudata, ma che richiede grande concentrazione e impegno, visti i numeri raggiunti: 430 iscritti, 408 partecipanti, 12 Società, 1250 partenze.

Grande soddisfazione all’interno del Comitato regionale Asi, del Presidente da Giuseppe Melissi, promotore della manifestazione.

E si aggiudica la vittoria di questa prima fase del campionato Pianeta Sport Reggio Calabria, con 613 punti; seconda classificata la Cosentina Olimpo Blu, con 540 punti, e terza la Thrylos Nuoto con 520 punti. Non è salita sul podio per un soffio Fondazione Marino che, con la sua squadra ha totalizzato 424 punti, seguita da Sporting Club Ardore, 382; PentaVibo Nuoto 361; Andrea Maria Nuoto 312; Italica Sport 164; Sporting Club Calabria, 162; Akheilos Nuoto, 151; Arvalia Nuoto Lamezia, 140; Swim Gym Kaulon, 99.
Bassissimo lo scarto tra una società e l’altra, e tempi che si riducono sempre di più, segno della crescita tangibile del nuoto in Calabria, non solo in termini di quantità ma di qualità, toccando livelli sempre più alti.
“Grandi numeri, grandi risultati, grandi soddisfazioni – è il commento a caldo del responsabile Gangemi –. Faccio i miei complimenti a Pianeta Sport per aver conquistato il titolo e a tutte le società partecipanti che, con il loro impegno quotidiano, fanno crescere questo splendido sport, portandolo a livelli superiori, come ci dimostrano i tempi che sono scesi considerevolmente. Abbiamo apportato modifiche tecniche alle nostre gare perché siamo alla costante ricerca di miglioramenti, e abbiamo allargato lo staff grazie al corso di Ufficiali di gara, organizzato nelle scorse settimane, che ha, inoltre, consentito l’aggiornamento dei nostri tecnici. Cresce il nuoto in Calabria, e crescono proporzionalmente le esigenze dei partecipanti che ci sforzeremo sempre più di esaudire”.
Una nota a parte meriterebbero i bimbi dai 5 agli 8 anni che si sono cimentati nella conquista del primo Trofeo Propaganda, sempre nel contesto della manifestazione, presso la piscina Apan, regalando alla stessa quel quid in più fatto di allegria, gioia, emozione, che solo i bimbi sanno suscitare.
Interessante il medagliere che vede in testa Olimpo Blu con 76 medaglie e, poi, Andrea Maria Nuoto 63, Thrylos Nuoto 79, Pianeta Sport 65, Sporting Club Ardore 48, Pentavibo Nuoto 45, Fondazione Marino 48, Akheilos Nuoto 28, Sporting Club Calabria 22, Italica Sport 12, Arvalia Nuoto Lamezia 13, Swim Gym Kaulon 5.
E’ stato il Consigliere regionale delegato allo sport, Giovanni Nucera, a consegnare l’ambito trofeo alle squadre vincitrici.
E ora si ricomincia a lavorare il vista della prossima tappa, quella conclusiva della stagione, che decreterà i campioni invernali di tutte le categorie, oltre al trofeo Propaganda, il 24 febbraio, sempre a Reggio Calabria, sempre nella splendida cornice del Parco Caserta.

Rc 6 dicembre 2018

Letto 38 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Parte la nuova stagione Asi Calabria Nuoto. La Winter Season si apre con tante novità per i suoi iscritti

    Ampliamente archiviata la pausa per la stagione estiva, già da un paio di mesi, gli atleti Asi Calabria Nuoto si allenano in vista degli eventi 2018/2019. E il primo appuntamento è alle porte con la tappa di apertura, Memorial Furfaro, della Winter Season, che prevede tante novità.
    Sarà Reggio Calabria la città ospitante della prima gara dell’anno natatorio firmato Asi.

  • Fine stagione per Asi Calabria Nuoto

    Una finale con i fiocchi che vede trionfare, come Campione regionale di Asi Calabria Nuoto, la società Fondazione Marino con 1536 punti. Prima nella classifica unica, la più prestigiosa, la squadra melitese occupa il posto più alto del podio. Medaglia d’argento per Thrylos Nuoto, con 1476 punti, e bronzo all’Olimpo Blu, 1160. Una competizione avvincente che ha tenuto col fiato sospeso sino alla fine. A soli 14 punti dal terzo posto, con 1146, troviamo Sporting Club ardore e, a seguire, Pianeta Sport con 1073. Sesta con 983 punti, la reggina Andrea Maria. Settima Akheilos Nuoto, poi Hipponion Nuoto, Sporting Club Calabria, Gymnasium Cittanova, Italica Sport, Swim Gym, Kaulon e Nettuno Piscina Stella Maris.

  • Finalissima Asi Calabria Nuoto alla Poligiovino di Catanzaro

    E’ la Poligiovino di Catanzaro la piscina che ospiterà la fase finale del campionato di Asi Calabria Nuoto. La tappa più importante e delicata dell’anno sociale, che vedrà in vasca tutti gli atleti calabresi che sono riusciti a classificarsi per quest’ultima importante fatica regionale. E sono 320 i finalisti, sui circa 700 che hanno gareggiato nelle tappe intermedie, che si contenderanno i posti più alti delle classifiche e il titolo di campione 2018; 13 le società partecipanti.
    Da anni non si vedeva una finale così attesa con tante squadre pronte ad affrontarsi sportivamente per la conquista del podio delle 5 classifiche: Esordienti, Categoria, Master, Best team, e quella Generale.

  • Asi nuoto, Finale regionale Campionato di Primavera

    Reggio Calabria 27/04/2017 - Il Parco Caserta di Reggio Calabria la location scelta per la finale del “Campionato Primavera” di Asi Calabria Nuoto. Domenica 30 aprile 2017, le società tesserate Asi, saranno di nuovo ai blocchi di partenza con i propri atleti per l’ultimo appuntamento stagionale dedicato interamente al nuoto. Visto il successo che stanno riscuotendo gli eventi organizzati dall’Asi Calabria, in questo caso nel settore nuoto, è opportuno evidenziare l’ampia partecipazione: sono oltre 300, infatti, gli atleti, tutti rigorosamente tesserati Asi,

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.