unci banner

:: NEWS

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

“L’estate culturale” del “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” ha preso il via, all’insegna di civismo, stare insieme fra riflessione e divertimento, cultura. Un via, quello della manifestazione che ha il...

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII...

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Presso la sede della Lega Navale, Sezione di Reggio Calabria, si è tenuta la preannunciata conferenza avente per tema: "Una traversata notturna dello Stretto", a cura del prof. Filippo Arillotta,...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenute ormai...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTAsi Calabria Nuoto: ottima partenza! Si apre la Winter Season

Asi Calabria Nuoto: ottima partenza! Si apre la Winter Season

Pubblicato in SPORT Giovedì, 06 Dicembre 2018 14:04

Un avvio in grande stile, è proprio il caso di dirlo, quello del settore nuoto del Comitato Regionale Asi Calabria, che riparte in quarta con un boom di partecipanti alla prima tappa della Winter Season, presso il Parco Caserta di Reggio Calabria.
Due giorni, non più uno, per la prima fase del campionato invernale, Memorial Furfaro, che ha dovuto raddoppiare per contenere, in termini di spazi e di tempi, i numerosissimi atleti provenienti da tutta la regione.
Soddisfatto il coordinatore del settore nuoto, Giuseppe Gangemi, che col suo affiatato staff, lavora alacremente perché tutto risulti perfetto attraverso una macchia organizzativa, ormai collaudata, ma che richiede grande concentrazione e impegno, visti i numeri raggiunti: 430 iscritti, 408 partecipanti, 12 Società, 1250 partenze.

Grande soddisfazione all’interno del Comitato regionale Asi, del Presidente da Giuseppe Melissi, promotore della manifestazione.

E si aggiudica la vittoria di questa prima fase del campionato Pianeta Sport Reggio Calabria, con 613 punti; seconda classificata la Cosentina Olimpo Blu, con 540 punti, e terza la Thrylos Nuoto con 520 punti. Non è salita sul podio per un soffio Fondazione Marino che, con la sua squadra ha totalizzato 424 punti, seguita da Sporting Club Ardore, 382; PentaVibo Nuoto 361; Andrea Maria Nuoto 312; Italica Sport 164; Sporting Club Calabria, 162; Akheilos Nuoto, 151; Arvalia Nuoto Lamezia, 140; Swim Gym Kaulon, 99.
Bassissimo lo scarto tra una società e l’altra, e tempi che si riducono sempre di più, segno della crescita tangibile del nuoto in Calabria, non solo in termini di quantità ma di qualità, toccando livelli sempre più alti.
“Grandi numeri, grandi risultati, grandi soddisfazioni – è il commento a caldo del responsabile Gangemi –. Faccio i miei complimenti a Pianeta Sport per aver conquistato il titolo e a tutte le società partecipanti che, con il loro impegno quotidiano, fanno crescere questo splendido sport, portandolo a livelli superiori, come ci dimostrano i tempi che sono scesi considerevolmente. Abbiamo apportato modifiche tecniche alle nostre gare perché siamo alla costante ricerca di miglioramenti, e abbiamo allargato lo staff grazie al corso di Ufficiali di gara, organizzato nelle scorse settimane, che ha, inoltre, consentito l’aggiornamento dei nostri tecnici. Cresce il nuoto in Calabria, e crescono proporzionalmente le esigenze dei partecipanti che ci sforzeremo sempre più di esaudire”.
Una nota a parte meriterebbero i bimbi dai 5 agli 8 anni che si sono cimentati nella conquista del primo Trofeo Propaganda, sempre nel contesto della manifestazione, presso la piscina Apan, regalando alla stessa quel quid in più fatto di allegria, gioia, emozione, che solo i bimbi sanno suscitare.
Interessante il medagliere che vede in testa Olimpo Blu con 76 medaglie e, poi, Andrea Maria Nuoto 63, Thrylos Nuoto 79, Pianeta Sport 65, Sporting Club Ardore 48, Pentavibo Nuoto 45, Fondazione Marino 48, Akheilos Nuoto 28, Sporting Club Calabria 22, Italica Sport 12, Arvalia Nuoto Lamezia 13, Swim Gym Kaulon 5.
E’ stato il Consigliere regionale delegato allo sport, Giovanni Nucera, a consegnare l’ambito trofeo alle squadre vincitrici.
E ora si ricomincia a lavorare il vista della prossima tappa, quella conclusiva della stagione, che decreterà i campioni invernali di tutte le categorie, oltre al trofeo Propaganda, il 24 febbraio, sempre a Reggio Calabria, sempre nella splendida cornice del Parco Caserta.

Rc 6 dicembre 2018

Letto 252 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Asi Calabria: i risultati delle regionali di nuoto 2019

    Si chiude l’anno natatorio di Asi Calabria con le regionali 2019 disputate nell’ambito delle Asiadi a Vibo Valentia. E come in tutti gli epiloghi, stagionali s’intende, è tempo di bilanci che non possono essere che positivi, per un anno che ha visto il settore nuoto del comitato calabrese crescere notevolmente in numeri, consensi, qualità. Si tratta di risultati che sono frutto di impegno e passione, del responsabile Giuseppe Gamngemi, in primis, ma anche di tutto lo staff, dedito e qualificato, del quale Gangemi si circonda, dando e confermando massima fiducia per una squadra ormai collaudata.

  • Asi Calabria Nuoto: grandi emozioni per l'ultima tappa di stagione

    E si chiude così, tra sport, amici, e grandi e emozioni l’ultima tappa di stagione di Asi Calabria Nuoto.
    Due intense giornate che si sono svolte presso altrettante strutture, Pontepiccolo e Poligiovino di Catanzaro, che hanno risposto benissimo al confluire dei numerosi atleti provenienti da tutta la Calabria.
    Partiamo dal Trofeo Propaganda, dedicato ai bimbi di 6, 7, 8, e 9 anni che, nato quasi per gioco, come piccolo esperimento, dopo quattro edizioni si rivela un’intuizione vincente per i piccoli nuotatori che si ritrovano in un ambiente di gara dedicato, tra coetanei, liberi di vivere la propria esperienza in modo del tutto spontaneo, un ottimo terreno per muovere i primi passi nel mondo del nuoto.

  • Il 4 e 5 maggio le prossime importantissime date targate Asi Calabria Nuoto

    Si parte col Trofeo Propaganda, sabato 4 maggio, l'appuntamento dedicato ai i piccoli nuotatori, e domenica 5 maggio l'attesissima finale della Spring Season che vedrà in vasca gli atleti del mondo natatorio calabrese Asi, in attesa dell'impegno più importante dell'anno: le Asiadi 2019 che si svolgeranno il 31 maggio, 1 e 2 giugno presso la Baia della Rocchetta.
    C'è gran fermento per l’evento che, oltre a determinare le società e i campioni primaverili, è valevole per le qualificazioni alle finali estive. Un’ultima possibilità, insomma, per riuscire ad accedere alla competizione.

  • Il reggino Giuseppe Gangemi nominato coordinatore del neonato Asi Nuoto Sud Italia

    Una bella sfida e un lusinghiero riconoscimento da parte di Flavio Giustolisi, responsabile del settore nuoto nazionale, che ha individuato Gangemi quale referente per il Sud Italia.
    Gangemi in questi anni ha portato avanti un lavoro egregio, condotto con grande perizia, attenzione e passione, che hanno indotto il settore natatorio calabrese a compiere una eccezionale crescita e una diffusione capillare sul territorio. Giustolisi ha voluto quest’investitura per dare una spinta al comparto, coinvolgendo in modo più pregnante anche le regioni meno partecipative dal punto di vista natatorio, nel contesto di un più ampio progetto di promozione del nuoto a livello nazionale. E per il sud Italia la Calabria rappresenta l’esempio più efficiente in termini di partecipazione e organizzazione.

  • Trofeo Propaganda: la festa dello sport, la festa dei bambini

    La festa dello sport, la festa dei bambini. Questa la sintesi del Trofeo Propaganda, per i nati dal 2010 al 2013, per una giornata dedicata interamente ai giovanissimi ed esordienti C, organizzata da Asi Calabria Nuoto per questa finalissima di stagione.
    Grande successo per la tappa finale della winter season, che ha visto in vasca oltre 110 piccoli atleti provenienti da tutta la regione, che con le loro famiglie sono riusciti a gremire l’intera struttura dell’Apan di Reggio Calabria. Entusiasti gli organizzatori, il coordinatore del settore nuoto Giuseppe Gangemi e il suo team, per la perfetta riuscita della manifestazione che ha registrato consensi e commenti entusiastici da parte delle società e delle famiglie.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.