unci banner

:: NEWS

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Farà tappa anche al PalaCalafiore di Reggio Calabria il tour 2020 di Brunori SAS. Lo rende noto la Esse Emme Musica che organizza il concerto del cantautore calabrese in programma...

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22...

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Mercoledì 18 Settembre l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si renderà promotrice di un incontro formativo-informativo sugli strumenti dell’Art bonus e del Fundraising a supporto degli interventi di recupero e valorizzazione...

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio rinnova l'offerta del Cero votivo alla Madonna della Consolazione, Patrona della Città. Queste le parole del sindaco Giuseppe Falcomatà: Eccellenza reverendissima, Reverendo Capitolo Metropolitano, porgo a voi...

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà l’aveva presentata a inizio giugno, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, come un contenitore ricco di grandi appuntamenti nazionali e internazionali...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTCataforio, in archivio la prima amichevole stagionale

Cataforio, in archivio la prima amichevole stagionale

Pubblicato in SPORT Sabato, 24 Agosto 2019 20:10

Nel caldissimo pomeriggio del PalaBotteghelle è andata in scena la prima amichevole per il Cataforio, edizione 2019-2020. La squadra di Reggio Calabria, che parteciperà quest'anno al campionato di Serie A2, ha disputato un test-match contro la Gallinese, squadra che giocherà il torneo di C2 reggino e che nel suo roster presenta tanti ex bianconeri.

Una settantina circa i presenti all'impianto cittadino per vedere all'opera la creatura di mister Pasquale Praticò, priva soltanto di Aldo Durante. Un test che arrivava dopo cinque giorni di fatiche atletiche e di doppie sedute, agli ordini del preparatore fisico Davide Pignata.

Giusto per la cronaca l'amichevole si è sviluppata su tre tempi da venti minuti ciascuno, il primo dei quali si è concluso sul 2-1. Alla rete iniziale, davvero bella stilisticamente, di capitan Cilione, con un destro sotto l'incrocio, ha risposto l'ex Fortugno, su imbeccata di un altro ex, Gregorace. Poco dopo è arrivato il raddoppio, griffato Scopelliti con una bella conclusione. Da segnalare un salvataggio sulla linea su un pallonetto ravvicinato di Atkinson.

Seconda frazione terminata in pareggio, 1-1, con le reti di Martino prima ed Alessandro Cutrupi. In evidenza il neoacquisto Scheleski che con un destro potente ha colpito il palo. Positivo anche l'apporto dell'altro nuovo innesto Angelo Creaco.

Infine, nell'ultima frazione di gioco, oltre la traversa colpita da Scopelliti con un lob, ci sono state le reti di Martino (doppietta) ed Atkinson sono state intramezzate dal timbro di Fortugno (doppietta anche per lui) per il complessivo 5-3 finale.

Il lavoro dei reggini riprenderà adesso lunedì e per la prossima settimana il programma prevede sedute doppie soltanto mercoledì e venerdì, prima di partire sabato alla volta del PalaCatania dove si disputerà la prestigiosa amichevole con la Meta di mister Samperi.

La formazione reggina schierata quest'oggi da mister Pratico e dal suo vice, Quattrone: Parisi, Mancuso, Scopelliti, Labate, Giriolo, Laganà, Creaco, Scheleski, Atkinson, Cilione, Martino, Attinà, Crupi.


Fabrizio Cantarella - Add. Stampa Asd Cataforio -

Rc 24 agosto 2019

Letto 87 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Cataforio, un sogno da vivere: ieri la presentazione della squadra

    Grande successo per la presentazione ufficiale della stagione sportiva 2019-2020 del Cataforio. Presso la splendida location dell'Hotel Eubea, la dirigenza bianconera ha presentato la prima squadra maschile oltre ad affrontare tutti gli argomenti ed i progetti che la stessa ha previsto per l'imminente anno sportivo. La squadra si appresta a disputare il suo primo storico campionato di Serie A2, la categoria più alta a Reggio Calabria non solo rispetto al calcio a cinque ma anche rispetto alle altre discipline sportive. L'obiettivo stagionale dichiarato dalla società è la salvezza ed i reggini hanno le carte in regola per giocarsela contro chiunque.

  • Il Cataforio presenta staff e programmazione per la nuova stagione

    Appuntamento alle ore 18:30 di oggi presso l'Hotel Eubea. per la presentazione ufficiale della stagione 2019-2020 per il  Cataforio. Oggi infatti avverrà la presentazione della squadra e di tutti i programmi stagionali che spazieranno dal campionato di Serie A2, ai campionati giovanili e femminili, oltre la scuola calcio.

  • Cataforio, Praticò soddisfatto dei suoi: "squadra a tratti perfetta"

    Assolutamente soddisfatto mister Praticò per come i suoi ragazzi hanno interpretato, e vinto, il test-match di sabato contro il Real Cefalù. Il tecnico della squadra di Reggio Calabria ha analizzato la gara nell'immediato post partita. "Prendiamo quello che di buono c'è stato, ossia il risultato, che era sicuramente uno dei nostri obiettivi prima di questa amichevole. La squadra è stata a tratti perfetta nel quattro contro quattro, con il giusto atteggiamento e con la giusta aggressività in difesa, riportando in campo ciò che ci siamo detti in allenamento. Per fare fronte al cinque contro quattro, marchio di fabbrica di mister Rinaldi non abbiamo provato nulla in settimana ma ci siamo soltanto parlati. Siamo stati bravi a mutare la nostra modalità difensiva, a tratti attendista ed a tratti aggressiva. I ragazzi sono stati molto bravi nonostante un dispendio importante di energie fisiche e mentali".

  • L'amichevole sorride al Cataforio: 5-2 contro il Real Cefalù

    Tre tempi da venti minuti effettivi come tappa di avvicinamento al campionato. Questo pomeriggio Cataforio e Real Cefalù si sono incontrate in un test match dal sapore di A2. Il punteggio sorride ai reggini che vincono per 5-2 ma è da sottolineare come entrambe le squadre non si trovassero al completo. Mister Praticò ha dovuto fare a meno di capitan Cilione, Scopelliti e Giriolo, oltre Attinà prossimo alla partenza per il raduno di Novarello con l'Under19. Per Rinaldi out Di Maria e capitan Guerra non al top. Real che probabilmente dopo tre settimane di dura preparazione fisica in Calabria era già con la testa in Sicilia, per il ritorno a casa.

  • Il Cataforio si tinge di Azzurro: Attinà convocato in Nazionale U19

    Il momento storico del Cataforio si arricchisce ulteriormente con una nuova ed importante notizia. Francesco Attinà, classe 2002 prodotto del vivaio reggino, è stato convocato per il raduno di Novarello con la Nazionale Italiana Under19, guidata dal tecnico Carmine Tarantino. Enorme soddisfazione da parte di tutto l’entourage bianconero, con a capo la triade Sismo-Zema-Romeo e lo staff di allenatori, Pasqule Praticó, Giovanni Quattrone, Leo Zema, Ricardo Atkinson e Giuseppe Scopelliti. Si tratta della prima storica convocazione in Nazionale per un atleta del Cataforio.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.